Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

DALLE 08:58 ALLE 15:02

DI GIOVEDì 08 NOVEMBRE 2018

SOMMARIO

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Champions, Allegri ottimista sulla Juve
Tecnico contento di ciò che Juve “sta dimostrando sul campo”

Champions, Dybala “delusi per risultato”Bonucci, qualificazione nelle nostre mani. Chiellini, ripartiamo

Bach,su Coni si troverà soluzione giustaN.1 Cio: “Positivo incontro con Giorgetti, noi non interferiamo”

L’Inter al CIIE di ShanghaiDelegazione nerazzurra presente all’evento in Cina

Ancelotti, ho convinto Hamsik a restareIl tecnico del Napoli a Dazn,De Laurentiis? Una persona schietta

Arbitri, Milan-Juve a MazzoleniMaresca dirige Atalanta-Inter, , Abisso per Genoa-Napoli

Bologna, il Nettuno sulla ‘terza maglia’E’ stata scelta con una votazione online fra gli abbonati

Coni: Bach, politica rispetti autonomiaN.1 Cio: ‘Fiducioso, lasciamo che ci sia il dialogo col Governo’

Coni:Samaranch jr, sport Italia funzionaN.2 Cio: “Riforma governo? Tema tra persone molto responsabili”

Coni: Malagò, incontrerò Giorgetti”Questione ha preso sopravvento su altro,non ne vedevo priorità”

Ghirelli ai giovani, voi siete il futuroPrima giornata da n.1 Lega Pro trascorsa con atleti Pontedera

Champions: Roma rientrata da MoscaAccoglienza festosa per i giallorossi dopo il successo col Cska

Ronaldinho a Belgrado per girare spotSecondo media il brasiliano alle prese con una crisi finanziaria

Champions: Verdi, Napoli tra le grandi”Ora pensiamo al Genoa poi vogliamo battere la Stella Rossa”

Juve, primo ko non spaventa CR7Ma avrebbe voluto una vittoria per il ‘primo’ gol in Champions

Genoa: Sandro, siamo da Europa leagueCentrocampista: “Con Inter stanchi, ora niente scuse col Napoli”

Calcio, Serie A, arbitriLe designazioni arbitrali per il 12mo turno del girone di andata

Tre tifosi contusi prima di Cska-RomaGli incidenti si sono verificati prima della partita

Calcio: Catania ‘onora’ vittime PalermoStriscioni allo stadio e 10 minuti senza tifo in loro memoria – Fiorentina: Pioli, la vittoria ci manca
Domani sfida al Frosinone: “Siamo ambiziosi, miglioreremo”

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIO SEMPRE AGGIORNATE

L’ARTICOLO

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

TORINO

-“È giusto essere delusi per il risultato, ma ottimisti per quello che stiamo dimostrando sul campo”. Massimiliano Allegri vede il bicchiere mezzo pieno dopo la sconfitta casalinga col Manchester United che ha rimandato la qualificazione della Juventus alla fase della Champions successiva a quella a gironi. “Migliorando nelle piccole cose – osserva il tecnico bianconero nel consueto tweet post partita – torneremo presto sulla strada giusta!”.
– TORINO

– “Delusione per il risultato, ma ci serve per le prossime partite!”: Paulo Dybala non si fa abbattere dalla sconfitta contro il Manchester United e invita i compagni a guardare ai prossimi impegni. “Pensiamo a domenica!”, scrive su Twitter l’attaccante argentino della Juventus.
Dopo la delusione Champions l’occasione del riscatto è dietro l’angolo, visto che domenica sera i bianconeri saranno di scena a San Siro contro il Milan. “Si vince come squadra, si perde come squadra – sottolinea Leonardo Bonucci suoi social. Testa alta e miglioriamo. La qualificazione è nelle nostre mani. Ora guardiamo alla partita di domenica”.
“Una sconfitta che ci servirà per il nostro percorso -ribadisce su Twitter capitan Chiellini- per ripartire e arrivare oltre i nostri limiti”.
– “Dopo aver parlato con il Coni e il Governo, sono fiducioso che sarà trovata una soluzione per gli interessi dell’Italia e dello sport”. Così il presidente del Cio, Thomas Bach che ha incontrato il sottosegretario alla presidenza Giancarlo Giorgetti, sulla riforma di Coni Servizi.
“E’ stata una conversazione molto positiva con Giorgetti – ha detto Bach -; dopo esserci confrontati anche col Coni posso dirmi davvero fiducioso. Non è compito del Cio interferire sui dettagli di questa discussione e di questo tema, ma penso che si risolverà nel migliore dei modi”.
– L’Inter protagonista al China International Import Expo di Shanghai. Una delegazione del club nerazzurro, guidata dal presidente Steven Zhang e dal vicepresidente Javier Zanetti, è infatti presente alla manifestazione fieristica che si sta svolgendo in Cina, la prima dedicata esclusivamente all’importazione di prodotti e servizi che incentiva la presenza di espositori stranieri.
L’Inter, unico club calcistico del mondo invitato a partecipare, ha un proprio stand all’interno dell’area dedicata al settore terziario, con i trofei del palmares nerazzurro, fotografie storiche e video che raccontano la storia interista.
Nel corso della manifestazione, la società ha anche annunciato due nuovi regional partner, China Unicom e Moutai, con cui realizzerà prodotti in co-branding dedicati al mercato locale.
– “Sapevo che Hamsik aveva avuto un’offerta per andare via, allora gli ho spiegato che per me era un giocatore importante e che mi avrebbe fatto piacere se fosse rimasto. Gli ho anticipato che avrei volute cambiargli ruolo: forse è proprio questo che lo ha convinto a rimanere perché’ voleva provare qualcosa di nuovo”: così l’allenatore del Napoli, Carlo Ancelotti a Dazn. “La possibilità di tornare a parlare italiano è una delle cose che più mi ha convinto ad accettare la proposta del Napoli – spiega il tecnico emiliano -. Dal punto di vista tecnico, parlare in inglese non crea nessun problema, ma dal punto di vista emotivo e psicologico parlare la propria lingua è un’altra cosa”. Ancelotti parla anche del suo rapporto con il presidente Aurelio De Laurentiis: “Io e il presidente ci sentivamo ogni tanto da anni. Quest’estate abbiamo fatto anche le vacanze insieme. Lui è un presidente che è diventato appassionato col tempo: adesso segue tutto, si informa su tutto, ma sa delegare. E’ una persona molto schietta”.
– Paolo Silvio Mazzoleni di Bergamo è l’arbitro designato per Milan-Juventus, big match della 12/a giornata di andata del campionato di serie A in programma domenica 11 novembre alle 20.30. L’anticipo di sabato tra Genoa e Napoli in programma alle 20.30 sarà arbitrato da Rosario Abisso di Palermo, mentre l’anticipo dell’ora di pranzo di domenica tra Atalanta e Inter è stato affidato a Fabio Maresca di Napoli. L’anticipo di domani tra Frosinone e Fiorentina sarà diretto da Fabrizio Pasqua di Tivoli.
– Queste le designazioni arbitrali per le partite del campionato di calcio di Serie A, 12mo turno del girone di andata: Frosinone-Fiorentina (ven. 9, h 20.30): Pasqua di Tivoli Torino-Parma (sab. 10, h 15): Massa di Imperia Spal-Cagliari (sab. 10, h 18): Doveri di Roma Genoa-Napoli (sab. 10, h 20.30): Abisso di Palermo Atalanta-Inter (dom 11, h 12.30): Maresca di Napoli Chievo-Bologna (dom., h 15): Orsato di Schio Empoli-Udinese (dom., h 15): Giacomelli di Trieste Roma-Sampdoria (dom., h 15): Irrati di Pistoia Sassuolo-Lazio (h 18): Calvarese di Teramo Milan-Juventus (h 20.30): Mazzoleni di Bergamo

– BOLOGNA

– Il Bologna scenderà in campo domenica a Verona contro il Chievo con la nuova terza maglia, presentata oggi attraverso il sito ufficiale: scelta dai tifosi attraverso una votazione online aperta agli abbonati, la t-shirt, realizzata da Macron, è blu con i bordi manica in rosso e riporta dettagli storici del club e della città: dal disegno del Nettuno (la fontana del Giambologna che da sempre è uno dei simboli della città), alla scritta ‘Lo squadrone che tremare il mondo fa’ etichetta che accompagnò la squadra rossoblù negli anni ’30, quando conquistò 4 scudetti.
– “La posizione del Cio è molto chiara: lo sport deve essere neutrale rispetto alle politica. Quando l’autonomia dello sport non è rispettata dalle forze politiche non va bene”. Lo ha detto il presidente del Cio, Thomas Bach, parlando al Coni. “Lo sport fa parte della società e la società fa parte della politica. Questo lo dobbiamo rispettare ma nello stesso tempo dobbiamo essere sicuri che sia anche neutrale”, ha aggiunto il numero uno del Comitato olimpico internazionale. In riferimento ai rischi di interferenze del governo nello sport italiano legati alla riforma del Coni, Bach specifica: “Ripeto, ho parlato con Giorgetti e anche con Malagò: sono molto fiducioso. Adesso lasciamoli dialogare”.
– “Il Coni è un esempio per tanti altri comitati olimpici di altre nazioni. L’Italia nel mondo dello sport ha un peso sicuramente superiore rispetto a tanti altri campi e un’importante parte di questo successo è dovuta al Coni.
Non voglio dire che questo sistema è unico, ce ne sono altri tipi in Spagna, Francia, Inghilterra, ma in Italia funziona e ha funzionato finora. Speriamo che se si cambia lo si faccia per il bene dello sport italiano”. Lo ha dichiarato il vicepresidente del Cio, Juan Antonio Samaranch Jr., parlando delle novità inserite del governo in materia di sport nella legge di bilancio. “Se il Cio è preoccupato? Credo che dobbiamo essere molto prudenti sulle decisioni in tema di sport di un paese come l’Italia, noi ci occupiamo di tante cose ma queste sono situazioni locali fra persone molto responsabili sia al Governo sia al Coni” ha concluso Samaranch Jr. a margine della conferenza stampa congiunta a Palazzo H del presidente del Cio, Bach, e di quello del Coni, Malagò.
– “Incontrerò il sottosegretario Giorgetti il 12 novembre e se non fosse sufficiente ci rivedremo il giorno dopo e quello dopo ancora, perché venerdì 15 abbiamo in programma le riunioni di Giunta e Consiglio del Coni ed è evidente che sarebbe un bene per tutti trovare in questi incontri la soluzione che il presidente Bach auspica e intravede, per non dire vede”. Lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò parlando della serie di incontri che avranno come oggetto la riforma del Coni introdotta nella bozza della manovra. “E’ chiaro che la soluzione di questa storia ha preso il sopravvento su tutto il resto”, ha specificato il numero uno del Comitato olimpico nazionale, sottolineando in merito alla riforma che “onestamente non ne vedevo la priorità, soprattutto in questo momento”.
– “Voi siete il futuro anche del nostro calcio, ma il pallone prima di tutto deve essere divertimento”: così Francesco Ghirelli da neo presidente di Lega Pro ai ragazzi delle giovanili del Pontedera calcio, maschile e femminile, con i quali si è incontrato nella sua prima giornata da ‘numero uno’. Al Centro sportivo dell’Oltrera, Ghirelli ha incontrato anche Paolo Boschi, Presidente del club e Filippo Tagliagambe, numero 2 del Pontedera e consigliere di Lega Pro. Con loro anche il tecnico della squadra femminile Renzo Ulivieri. “Facciamo un patto tra noi? Studiate e dopo aver scelto tre volte lo studio, arriva il calcio” ha aggiunto Ghirelli rivolto ai circa 250 giocatori del settore giovanile e alle 55 giocatrici. Le ragazze sono state salutate in collegamento da Cristiana Capotondi, vicepresidente Lega Pro.
– FIUMICINO (ROMA)

– Selfie, autografi e frasi di incitamento rivolte ai calciatori: è la “fotografia” del rientro della Roma all’aeroporto di Fiumicino, reduce dalla trasferta a Mosca nella partita di ritorno con il Cska, battuto, dopo la vittoria della partita di andata all’Olimpico, 2-1 (gol di Manolas e Lorenzo Pellegrini), blindando il passaggio agli ottavi di finale. All’arrivo la squadra, scortata da agenti della Polizia di frontiera fino all’uscita del Terminal 3, è stata accolta festosamente da un nutrito gruppo di tifosi giallorossi. Il pullman con a bordo la squadra e lo staff ha poi lasciato lo scalo romano.
– BELGRADO

– Ronaldinho, ex stella del calcio brasiliano e internazionale, e’ a Belgrado per girare uno spot pubblicitario. Nel darne notizia, i media serbi precisano che il fantasista, che in passato ha giocato per Milan, Barcellona e Paris Saint Germain, e’ giunto ieri sera con un volo da Parigi e ai tanti giornalisti che lo attendevano all’aeroporto non ha rilasciato dichiarazioni. Nei giorni scorsi i media internazionali hanno riferito di presunti problemi finanziari e pesanti debiti per Ronaldinho.
– NAPOLI

– “In Champions League abbiamo dimostrato di essere all’altezza delle altre due grandi del girone, siamo lì e ora dobbiamo fare due partite, impegnandoci al massimo per battere la Stella Rossa”. Lo ha detto Simone Verdi in occasione della presentazione della app MyTaxi, nuovo servizio in partnership con la società azzurra. “Ora – ha aggiunto l’esterno – pensiamo alla gara di Genova e poi ci concentreremo sulla Stella Rossa, quando arriverà sarà importante e dovremo giocare per vincere. Con il Psg è stata una notte magica che mi sarebbe piaciuto vivere in campo e non in tribuna da infortunato, ma per la prima volta ho visto il San Paolo strapieno è stata un’emozione forte”.
– TORINO

– La prima sconfitta stagionale non turba Cristiano Ronaldo che comunque avrebbe voluto festeggiare con un successo il suo primo gol in Champions con la maglia della Juventus. E il suo post, sempre molto atteso, è una foto di squadra, quella schierata ieri da Allegri, con un semplice pollice all’insù come a dire tutto ok.
– GENOVA

– Un Genoa da “Europa league” ma soprattutto un Genoa pronto a ripartire dopo la sconfitta con l’Inter “perché eravamo veramente stanchi”. Lo ha detto il centrocampista brasiliano Sandro, ospite della scuola Elsa Morante di Teglia per la presentazione del libro “Grifoni”. Travolto dall’entusiasmo di un centinaio di studenti di quinta elementare Sandro ha analizzato così il momento della squadra. “Con l’Inter eravamo veramente stanchi ma cinque gol presi sono stati troppi. Napoli? è una grande squadra e dovremo giocare come abbiamo fatto con la Juventus. Sarà importante essere concentrati ed avere un buon ritmo anche perché questa volta non si potrà dire che siamo stanchi. Contro il Napoli non ci saranno scuse. Possiamo fare bene ma dovremo giocare il nostro calcio e non pensare solo a difenderci”.
– MOSCA

– Tre tifosi italiani della Roma sono rimasti leggermente feriti nel corso di una rissa scoppiate ieri prima della partita contro il CSKA. Lo riporta una fonte delle forze dell’ordine alla Tass. “Nel corso della rissa tre cittadini italiani hanno subito delle contusioni: uno di loro ha presentato denuncia alla polizia”, prosegue la fonte precisando che i tifosi hanno usato “spray al peperoncino nonché spranghe di metallo”. Secondo quanto pubblicato dalla Tass agli scontri hanno preso parte in tutto 60 persone di cui 40 cittadini italiani. Stando ai media russi alcuni tifosi del CSKA hanno tentato ieri di aggredire gli italiani nei pressi di un albergo della capitale russa. Non si hanno notizie di fermi.
– CATANIA

– “Piangiamo i nostri morti. Sentiamo lo stesso dolore. Noi siamo la Sicilia… Palermo rialzati”. E’ lo striscione di solidarietà esposto ieri sera nella Curva Nord, ‘cuore’ degli ultras del Catania ‘rivali’ di quelli del Palermo, dello stadio Angelo Massimino in segno di ‘onore’ e solidarietà per le vittime del maltempo in Sicilia. Morti tragiche che hanno fatto mettere da parte anni di scontri duri, e non solo sugli spalti, tra le due tifoserie, come quelli culminati con la morte dell’ispettore capo Filippo Raciti, il 2 febbraio del 2007, mentre le forze dell’ordine cercavano di evitare entrassero in contatto fuori dallo stadio. Anche la Curva Sud (‘Essere umani alla base dei nostri ideali, vicini alle vittime siciliane’) e la Tribuna B (‘Vicini alla famiglia di Casteldaccia) hanno esposto striscioni di solidarietà. E tutto lo stadio, per rispetto delle vittime e dei loro familiari, non ha tifato per i primi 10 minuti della gara Catania-Siracusa, valida per il campionato di Serie C, finita 2-1.

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

FIRENZE

– “La vittoria ci manca, e non devono ricordarcelo dall’esterno: pur essendo la squadra più giovane d’Europa siamo ambiziosi e vogliamo dare di più”. Lo ha detto l’allenatore della Fiorentina Stefano Pioli aspettando la trasferta di domani a Frosinone contro cui avrà tutti i suoi giocatori a disposizione tranne l’infortunato Thereau. “Sappiamo che possiamo fare meglio dal punto di vista della qualità del gioco – ha continuato il tecnico viola – ma veniamo da due ottime prestazioni di carattere contro squadre forti come Torino e Roma. Non mi pare che qualcuno abbia criticato il Napoli per aver pareggiato in casa con la Roma…Per me sono stati due buoni risultati anche se è ovvio che tutti noi pretendiamo di più avendo le potenzialità per riuscirci”.   

STAMPA

Annunci
No votes yet.
Please wait...

Che aspettate a commentare o a fornire idee, suggerimenti utili e costruttivi? Sono qui per Voi, aiutatemi ad esserci ancora meglio! Siete i benvenuti! Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.