Aggiornamenti, Notizie, Sport, Ultim'ora

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

DALLE 13:59 DI MERCOLEDì 05 DICEMBRE 2018

ALLE 10:46 DI GIOVEDì 06 DICEMBRE 2018

SOMMARIO

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Boxe, a Cinecittà sfida de Carolis-Lepei
Match a Teatro 10 Studios di Roma. Poi Premio Giuliano Gemma

Storia di Seidel, da modella a pilota F1Playmate Germania 2009 nella lista provvisoria della W Series

Tirreno: la presentazione a RecanatiLa 54/a ‘Corsa dei due mari’ verrà svelata il 13 dicembre

QBE Shootout, c’è anche la ThompsonNaples, torneo a coppie: americana in campo con big maschili

Moto, scuola intitola aula magna al Sic’Leon Battista Alberti’ di Rimini consegna al padre diploma Sic

Basket: Pianigiani, domani obbligo vincereAx Milano recupera Della Valle e cerca riscatto in Eurolega

Cagnotto e Dallapè sognano Tokyo 2020Tania e Francesca, è bello condividere esperienze sport e bimbe

A Cinecittà pugilato e solidarietàVenerdì 14 dicembre al Teatro 10. Diretta su Eurosport 2

Nfl: tentato omicidio, 8 anni a BrownerCorner back ex Seattle e Broncos ha tentato uccidere la sua ex

Giochi 2026: Sala, stiamo lavorando sodo”Per metà gennaio dobbiamo consegnare il dossier olimpico”

Tokyo 2020: allarme caldo, maratona a 5.30Organizzatori studiano misure speciali, cambia orario anche rugby

Nba, Raptors e Denver sempre in vettaMale i Clippers di Gallinari, ancora ko gli Spurs di Belinelli – F1, Todt “con Schumi visto gp Brasile”
Intervista a Auto-Bild del presidente della Fia

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

SEMPRE AGGIORNATE

L’ARTICOLO

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Il Teatro 10 di ‘Cinecittà Studios’ a Roma ospiterà una kermesse di boxe, con forte connotazione sia sportiva che cinematografica, incentrata sul titolo International WBC dei Supermedi e sul premio ‘Giuliano Gemma’.
L’iniziativa è della federpugilato Fpi. Il primo gong suonerà per il premio ‘G. Gemma’, giunto alla 3/a edizione, e nato per celebrare attraverso il ricordo dell’amico attore, la grande boxe e personaggi rappresentativi del pugilato, dello sport e del cinema. Dal grande schermo al ring, con un match che promette scintille fra il 34enne Giovanni De Carolis e il 28enne Dragan Lepei valido per il titolo Internazionale WBC dei Supermedi. Per De Carolis è la chance per rientrare nei primissimi posti della classifica mondiale, per Lepei l’occasione di una conferma dopo la conquista del titolo di campione italiano. Nella serata sono in programma altri combattimenti in varie categorie.
– Nel 2009 ha vinto il titolo di playmate in Germania, ma già allora Doreen Seidel – oggi 33 anni, un diploma in economia aziendale – coltivava altre ambizioni: cimentarsi nella Formula 1. E adesso il sogno è un po’ più vicino, dopo essere stata preselezionata nell’elenco provvisorio dei 55 piloti donne della W Series, il primo campionato di Formula 3 tutto al femminile. Come modella di Playboy, Seidel aveva debuttato 10 anni fa, facendo una rapida carriera. Tanti viaggi in giro per mezzo mondo, fino a incontrare lo stesso Hugh Hefner nella sua famosa villa di Los Angeles. Ma già nel 2011 ha preso parte alla sua prima stagione di gare, con il logo di Playboy sul casco. La serie W inizierà il prossimo maggio. A fine gennaio Seidel dovrà superare la selezione.
– Verrà presentata il 13 dicembre, nell’aula magna del Palazzo Comunale (piazza Giacomo Leopardi), a Recanati (Macerata), la 54/a edizione della Tirreno-Adriatico di ciclismo, organizzata da Rcs Sport. La ‘Corsa dei due mari’ si disputerà dal 13 al 19 marzo dell’anno prossimo. L’ultima edizione è stata vinta dal polacco Michal Kwiatkowski, davanti a Damiano Caruso e al gallese Geraint Thomas. La corsa fa parte del World Tour dell’Unione ciclistica internazionale.
– Il PGA Tour chiude l’anno solare con il QBE Shootout di golf. A Naples (7-9 dicembre), in Florida, lo show sarà riservato a 12 coppie di giocatori. In campo anche una squadra mista. Sul green del Tiburón GC a Ritz-Carlton Golf Resort ci saranno diversi big mondiali. Da Tony Finau, che come nella passata stagione giocherà al fianco di Lexi Thompson (23enne statunitense al 5/o posto nella classifica mondiale di golf femminile), fino a Bryson DeChambeau (in tandem col coreano Kevin Na). Senza dimenticare Bubba Watson (spalleggiato da Harold Varner III) e i campioni in carica Steve Stricker e Sean O’Hair. Tra i possibili outsider pure il duo composto da Cameron Champ/Kevin Kisner e quello caratterizzato da Gary Woodland/Charley Hoffman. In un torneo, quello del massimo circuito americano, che promette spettacolo e divertimento prima della sosta natalizia.

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

BOLOGNA

– L’istituto tecnico in cui studiò, il ‘Leon Battista Alberti’ di Rimini dedica la sua Aula Magna a Marco Simoncelli. Lo fa oggi con una cerimonia durante la quale verrà consegnato al padre del ‘Sic’, Paolo Simoncelli il diploma di maturità del motociclista romagnolo.
Nella scuola riminese a prendere la parola, tra gli altri, Sigfrid Stohr, ex pilota di F1 e titolare della scuola di pilotaggio Guidare e Pilotare e Livio Lodi, curatore del Museo Ducati, oltre a esponenti delle istituzioni locali. All’evento presenti anche altri piloti di motociclismo come Michele Pirro, Alex De Angelis, Enea Bastianini, Mattia Pasini, Manuel Poggiali, William De Angelis, Massimo Roccoli, Stefano Manzi, Massimiliano Spedale e Matteo Ferrari.
Ex allievo dell”Alberti’, Simoncelli si è diplomato con 81/100 nell’anno scolastico 2005-2006. Diversi, tra gli ex allievi dell’istituto romagnolo i piloti di moto come Pasini, Roccoli, De Angelis, Tamburini e Spedale.
Il dicembre di fuoco dell’Ax Milano, con 10 partite in 24 giorni, inizia domani contro Gran Canaria, per l’undicesimo turno di Eurolega. L’Olimpia (6-4) è reduce da due sconfitte consecutive e cerca un pronto riscatto contro gli isolani di Spagna (3-7) che hanno appena esonerato Salva Maldonado, promuovendo allenatore l’assistente Victor Garcia.
“Il calendario – ammette al sito del club il coach di Milano, Simone Piangiani – dice che questa è una partita da vincere perché il girone di andata finirà con trasferte realisticamente molto difficili, a Istanbul, ad Atene e a Tel Aviv. Noi veniamo da una settimana atipica, molti giocatori vengono da impegni con le rispettiva nazionali e altri devono ancora recuperare”.
Nedovic è sicuro assente, Della Valle invece può giocare con un tutore morbido al dito medio della mano sinistra. “Gran Canaria – aggiunge Pianigiani – ha tanti punti nelle mani, un attacco da playoff e un gioco gradevole. Dovremo arginare questa situazione con la nostra difesa”.
Tania Cagnotto e Francesca Dallapè sono tornati ad allenarsi, dopo essere diventate entrambe mamme.
Il sogno è una medaglia ai giochi olimpici di Tokyo 2020. “Mi alleno volentieri, perché non sento più la pressione e anche perché in questo modo ho due ore per me che mi danno un po’ di energia per fare poi la mamma”, scherza la bolzanina.
“Non pensavo di tornare a gareggiare – ammette la campionessa -, nel maggio 2017 avevo fatto la mia gara addio e appeso il costume al chiodo chiodo. Idea di Francesca all’inizio sembrava una follia, ma poi mi sono convinta”. A bordo piscina le nonne assistano agli allenamenti con le bimbe Maya e Ludovica. “La gestione ovviamente è cambiata, finito l’allenamento fai tutto velocemente per tornare a casa”, spiega Dallapé. “E’ bello – aggiunge – condividere con Tania le stesse emozioni, ora entrambe anche con una bimba, a casa e pappe”.
– Sottoclou della serata del 14 dicembre – organizzata dalla Buccioni Boxing Team del promoter romano Davide Buccioni e Artmediamix in collaborazione con la Federazione Pugilistica Italiana e con il patrocinio del CONI e che vedrà il mainevent trasmesso da Eurosport2 dalle 22 – a partire dalle 20 sarà l’incontro tra Francesco Russo che affronterà Gianmarco Ciofani (0-0-1); il massimo leggero Luca D’Ortenzi che incrocerà i guanti con l’ucraino Iva Lysytsia; per le Semifinali del Torneo delle Cinture WBC-FPI andranno di scena Luca Papola in sfida con Valerio Mazzullanella categoria dei pesi Superleggeri e Christopher Mondongo contro Jonathan Sannino in quella dei pesi Piuma. Sarà poi la volta di Mauro Forte contro l’ucraino Eduard Merinets. I riflettori saranno puntati anche sulla solidarietà e sul mondo giovanile grazie ai Social Partner Scholas Occurrentes che insieme alla WBC sta promuovendo il progetto mondiale BoxVal, e KO al Terremoto, che nel 2019 ad Amatrice organizzerà il Festival dello Sport e del Cinema.
– POMONA (USA)

– Il tribunale penale di Pomona, in California, ha reso noto di aver condannato a 8 anni di carcere Brandon Browner, ex stella della lega del football americano (Nfl) che qualcuno negli States già chiama ‘OJ Simpson del nuovo millennio’. 34enne cornerback con 11 anni di carriera tra New England Patriots, Seattle Seahawks, Denver Broncos e New Orleans Saints, vincitore del Super Bowl nel 2014 con Seattle e nel 2015 con i Patriots e inattivo dal 2016, Browner era accusato di tentato omicidio della ex fidanzata. I fatti risalgono all’8 luglio scorso, quando il colosso di colore era riuscito ad entrare in casa della donna, nella località californiana di La Verne, e aveva tentato di soffocarla davanti ai figli della donna. Nel parapiglia che ne era scaturito, era riuscito, secondo l’accusa, anche a rubare un orologio Rolex del valore di ventimila dollari.
Davanti al giudice l’ex campione ha chiesto e ottenuto un accordo, e ora sconterà la pena in carcere, senza condizionale.
– Milano sta lavorando “anche in questi giorni per la corsa alle Olimpiadi e la settimana prossima, con il Coni e gli altri nostri partner, saremo a Roma da Giancarlo Giorgetti per fare un altro passo avanti”. Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, parlando della candidatura italiana, di Milano e Cortina, ad ospitare i giochi invernali del 2026. “Per metà gennaio dobbiamo consegnare il dossier olimpico e stiamo lavorando con grande intensità”, ha concluso a margine dell’accensione dell’albero di Natale in piazza Duomo.
Alle prese con l’allarme caldo dopo che la scorsa estate sono stati più volte toccati i 40 gradi di temperatura, gli organizzatori di Tokyo 2020 corrono ai ripari.
Così oggi hanno deciso che il via alla maratona verrà dato fra le 5.30 e le 6.00 di mattina, per evitare il gran caldo, che potrebbe provocare malori ad atleti e spettatori. L’orario delle gare sui 42,195 km era stato già anticipato alle 7, ma adesso si è stabilito di anticipare ulteriormente, anche se l’orario definitivo andrà concordato con la Iaaf. Orario da definire anche per i 50 km di marcia. Tokyo è conosciuta per le sue estati calde e umide, al punto che nel 1964 la prima Olimpiade giapponese si svolse ad ottobre. Nel 2020 invece si gareggerà dal 24 luglio al 9 agosto, e quindi vanno prese le dovute precauzioni, tra cui spruzzi d’acqua a intervalli regolari e vernici che limitino il calore che si alzerà dall’asfalto. Anche rugby e mountain bike subiranno cambiamenti di orario, con partite di mattina presto e gare nel tardo pomeriggio.

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Dieci incontri nel turno di questa notte in Nba. Vincono e si confermano in testa i Toronto Raptors, la squadra forse più in forma del momento, prevalendo nettamente su Philadelphia per 113-102. Serata no invece per le due formazioni in cui militano i campioni azzurri Danilo Gallinari e Marco Belinelli. I Clippers del ‘Gallo’ infatti sono stati battuti dai Memphis Grizzlies per 96-86 e sono scivolati al terzo posto in classifica. Mentre per i San Antonio Spurs la crisi si fa sempre più nera, c’è stato infatti ancora un ko, stavolta a opera dei Lakers di Lebron James, che hanno dominato la gara per 121-113, con una grande prestazione di Lebron che ha messo a segno 42 punti e spinto gli Spurs al penultimo posto.
Nelle altre gare della notte si segnala il successo dei Bucks su Detroit per 115-92. Sempre nelle zone alte della classifica continua la marcia di Golden State che ha avuto facilmente ragione dei Cavs per 129-105, con Steph Curry in grande evidenza, per lui 42 punti.

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Michael Schumacher ha seguito in tv l’ultimo gp di F1 in Brasile, l’11 novembre scorso, in compagnia di Jean Todt, suo capo alla Ferrari negli anni d’oro e oggi alla guida della Fia. E’ stato lo stesso Todt a rivelare l’episodio in un’intervista al giornale tedesco Auto-Bild. “Sono sempre cauto quando dico qualcosa -ecco le parole di Todt- ma è vero che ho visto il gran premio del Brasile 2018 in Svizzera con Michael Schumacher”. Il presidente della Fia spesso fa visita all’ex campione tedesco che è in cura nella sua residenza svizzera a Gland, dopo il terribile incidente sulle nevi di Meribel in Francia, avvenuto quasi cinque anni fa; da allora sulle condizioni dell’ex pilota di F1 non si è più saputo molto. Todt non ha aggiunto altro su Schumacher nell’intervista, e ha confessato di “sentirsi frustrato” per l’eccesso di pubblicità trasmessa in tv durante la gara.     

STAMPA

Annunci
No votes yet.
Please wait...

Che aspettate a commentare o a fornire idee, suggerimenti utili e costruttivi? Sono qui per Voi, aiutatemi ad esserci ancora meglio! Siete i benvenuti! Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.