Aggiornamenti, Calcio, Notizie, Ultim'ora

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 5 minuti

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 12:37 ALLE 16:35 DI LUNEDì 22 APRILE 2019

CALCIO

Scarpa d’oro, Mbappè insidia Messi
Argentino guida con 33 gol, poi francese con 30,Quagliarella 3/o

22 aprile 2019 12:37

– Una tripletta che vale lo scudetto del Psg, il sesto nelle ultime sette stagioni, il consolidamento nella classifica marcatori della Ligue1 ma anche un bel passo avanti nella corsa alla Scarpa d’Oro. Leo Messi con 33 gol resta saldo in vetta alla graduatoria che premia il più prolifico bomber d’Europa, ma l’attaccante francese dei parigini dopo la sontuosa prestazione di ieri sera al Parco dei Principi, condita con i tre gol, adesso bracca da vicino il fuoriclasse argentino che guida con 33 reti, davanti a Mbappè con 30. Questa la classifica aggiornata: Messi: 33 gol Mbappé: 30 Quagliarella: 22 Benzema: 21 Piatek: 21 Lewandowski: 21 Luis Suárez: 20 Zapata: 20 C.Ronaldo: 19 Salah: 19 Agüero: 19

CALCIO

S.Siro,costante monitoraggio Politecnico
Dopo fenomeno 7 aprile attivate dal Comune procedure necessarie

22 aprile 201912:52

– Le verifiche messe in atto da Inter e Milan sullo stadio di San Siro rientrano “nel costante monitoraggio” a cui l’impianto è sottoposto a cura del Politecnico di Milano, fanno sapere i due club milanesi nella nota congiunta. Dopo il fenomeno di vibrazione “rilevato il 7 aprile in un settore specifico del terzo anello, superiore ai normali parametri”, ricordano i due club, “sono state attivate da parte del Comune di Milano (proprietario dell’impianto) le procedure necessarie, verificandone entità, dinamica e possibili impatti. Anche sulla base dei risultati dell’analisi condotta dall’esperto strutturista, la Commissione Provinciale di Vigilanza ha confermato la presenza delle condizioni di agibilità dello stadio contestualmente adottando talune misure di gestione operativa del pubblico destinato al terzo anello tali da non interferire comunque con la complessiva fruibilità dei servizi dell’impianto”.

CALCIO

Coppa Italia: esodo laziali a Milano
Oltre 3mila biglietti venduti, preoccupazione dopo caso Bakaioko

22 aprile 201913:22

– Sale l’attesa dei tifosi laziali per la semifinale di ritorno di Coppa Italia con il Milan, ma anche un po’ di preoccupazione per l’ordine pubblico dopo le polemiche seguite alla gara di campionato del 13 aprile (con il caso Kessie-Bakaioko e la maglia di Acerbi). Il match di mercoledì per i biancocelesti di Simone Inzaghi vale un’intera stagione dopo il ko interno con il Chievo. La quota di tagliandi staccati ha già ampiamente superato le 3.000 unità e c’è ancora tempo 48 ore per esaurire l’intero settore ospiti situato nel terzo anello verde di San Siro. Difficile che possa riempirsi per intero (la capienza di oltre 5.500 posti) ma la Lazio prevede di arrivare almeno a quota 4.000 biglietti venduti per quello che si preannuncia un vero e proprio esodo da Roma.

CALCIO

Chelsea pensa a Coutinho se Hazard via
Se Blues non avranno blocco mercato, in lista brasiliano o Pepè

22 aprile 201916:00

Se Eden Hazard andrà via, il Chelsea è pronto a rimpiazzarlo con Philippe Coutinho. Il brasiliano del Barca non ha brillato in quest’ultima stagione e mezza al Camp Nou e il ritorno in Premier (ha giocato col Liverpool per 4 stagioni) non è da escludere, soprattutto se il fuoriclasse dei Blues dovesse lasciare Stamford Bridge (magari con destinazione Bernabeu). Un’operazione complicata innanzitutto per i costi, ma anche per il blocco del mercato fino al 2020 a cui il Chelsea, in primo grado, è stato condannato dalla Fifa per irregolarità nel trasferimento di calciatori minorenni. Con il futuro incerto (il club di Roman Abramovich ha già presentato ricorso), prima di decidere se privarsi di Hazard il Chelsea dovrà sapere se potrà o meno operare sul mercato estivo. In caso positivo, i Blues virerebbero sul brasiliano sempre più ai margini con Valverde che gli ha quasi sempre preferito Dembelè, accanto agli ‘intoccabili’ Messi e Suarez. Chelsea come alternativa sta studiando anche il profilo di Nicolas Pépè.
Preziosi conferma fiducia a PrandelliDomani ex ct azzurro guiderà regolarmente allenamento Genoa

GENOVA22 aprile 201916:00

Cesare Prandelli resta sulla panchina del Genoa. Quando il ritorno di Davide Ballardini sembrava una più che concreta possibilità, data la sconfitta di sabato con il Torino, il presidente Enrico Preziosi ha rinnovato la fiducia all’ex ct della Nazionale. Decisivo il vertice tra il presidente e Prandelli che domani dirigerà regolarmente la ripresa degli allenamenti in vista della trasferta a Ferrara con la Spal. Ma Preziosi si attende una svolta: Prandelli in panchina ha una media di 1 punto a partita, troppo poco rispetto a Ballardini che a inizio stagione era arrivato a quota 1,72.
Intanto brutta notizia in casa Genoa per l’attaccante Favilli che ha annunciato via social di aver terminato la stagione per un infortunio.
Barca pensa a rinnovo VidalCileno scade nel 2021, Inter e club cinesi sempre interessati

22 aprile 201915:44

– Arturo Vidal resta sempre un uomo mercato e nonostante il prossimo arrivo al Camp Nou del talentino Frenkie de Jong dall’Ajax, che inevitabilmente restringerà gli spazi nel centrocampo, il Barcellona intende prolungare di un anno il contratto del cileno, che scade nel 2021. Una decisione, a detta del catalano ‘Sport’, che eviterebbe al club blaugrana il pressing sul giocatore di diverse squadre, Inter su tutte. Arrivato in Catalogna la scorsa estate per 25 milioni, il 31enne ex Juventus e Bayern dopo un periodo di ‘acclimatamento’ è riuscito a ritagliarsi sempre più spazio con Valverde che lo considera un’ottima wild card e un giocatore multifunzione. Da qui l’idea di non perderlo, nonostante l’esplosione di Arthur e l’imminente arrivo di De Jong. La firma dell’olandese cambierà le gerarchie nella mediana blaugrana ed è per questo che l’Inter e alcuni club cinesi hanno cominciato a sondare il giocatore che comunque è felice del ruolo che sta avendo nel Barca.
Samp: Atletico Madrid punta AndersenArsenal su Praet. Sabatini se ne va, forse anche Osti

GENOVA22 aprile 201915:49

– Domenica con la Lazio può essere l’ultima chance per l’Europa League ma intanto i gioielli della Sampdoria sono sempre di più oggetto del desiderio di molti club. Il pezzo pregiato è il difensore centrale Joachim Andersen che sembrava essere destinato al Tottenham per una cifra intorno ai 40 milioni ma dalla Spagna il quotidiano AS parla di un interessamento fortissimo da parte del Real Madrid. Invece l’Arsenal sarebbe pronta ad offrire 20 milioni per il centrocampista belga Dennis Praet anche se ci sarebbe la concorrenza di un club tedesco.
E non farà parte della Sampdoria che verrà Walter Sabatini che ha dato le dimissioni sabato dopo una lite col presidente Massimo Ferrero a Bologna. Il suo futuro è proprio in Emilia e insieme a lui potrebbe andarsene anche l’attuale ds blucerchiato Carlo Osti.
Coppa Italia: Mazzoleni per Milan-LazioL’altra semifinale Fiorentina-Atalanta diretta da Calvarese

22 aprile 201916:06

E’ Mazzoleni l’arbitro designato per Milan-Lazio, semifinale di ritorno della Coppa Italia in programma mercoledì alle 20.45 a San Siro. Atalanta-Fiorentina (giovedì 25) sarà diretta da Calvarese.
– Milan-Lazio: Mazzoleni di Bergamo (Paganessi-Vivenzi; IV Giacomelli. Var Massa. – Atalanta-Fiorentina: Calvarese di Teramo (Peretti-Carbone. IV Manganiello. Var Orsato.
Mbappè gela il Real “Resto al Psg””Qui c’è un progetto. E’ tornato Zidane? Buon per loro”

22 aprile 201915:45

– Niente Real Madrid, Kylian Mbappè giura fedeltà al Psg. Intervistato da Canal+ al termine del match vinto contro il Monaco, la sua ex squadra, e che è valso anche l’ennesimo scudetto per i parigini, l’attaccante – protagonista di una prova maiuscola (tripletta nel 3-1 finale) – ha smentito le indiscrezioni di mercato: “Sono sicuro di rimanere. Faccio parte di un progetto qui”. Poi un commento sul ritorno di Zidane ai Blancos: “Buon per loro, ma seguirò il Real come spettatore”. Con i tre gol segnati ieri sera, l’attaccante francese è arrivato a quota 30 reti in campionato, 36 in stagione in appena 39 gare.         [print-me title=”STAMPA”]

Annunci
No votes yet.
Please wait...

Che aspettate a commentare o a fornire idee, suggerimenti utili e costruttivi? Sono qui per Voi, aiutatemi ad esserci ancora meglio! Siete i benvenuti! Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.