Aggiornamenti, Calcio, Notizie, Ultim'ora

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 21 minuti

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 21:42 DI MARTEDì 14 MAGGIO 2019

ALLE 00:02 DI GIOVEDì 16 MAGGIO 2019

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Junior Tim Cup alla finale di C.Italia
Ai protagonisti di Atalanta e Lazio in regalo maglia del torneo

14 maggio 2019 21:42

– Anche quest’anno la Junior TIM Cup, il torneo di calcio a 7 under 14 sostenuto da Lega Serie A, TIM e Centro Sportivo Italiano, sarà presente alla Finale di TIM Cup Atalanta-Lazio in programma domani allo stadio Olimpico. Oggi, nel corso della conferenza stampa di vigilia dell’Atalanta e della Lazio, i due allenatori Gian Piero Gasperini e Simone Inzaghi e i due capitani Alejandro Darìo Gomez e Senad Lulic hanno ricevuto in dono la speciale maglia della Junior TIM Cup con la scritta “Uno di Noi” dai ragazzi presenti. Domani le squadre dell’Oratorio Albino di Albino (Bergamo) e della Parrocchia Natività di Maria Santissima (NMS) di Roma si sfideranno in un’amichevole sotto lo sguardo dei loro beniamini e del pubblico sugli spalti pochi minuti prima il fischio d’inizio dell’atto finale. Gli oratori vincitori di ciascun torneo cittadino si contenderanno il trofeo durante la fase Finale che si terrà a Firenze nell’ultimo weekend di maggio.
Griezmann lascia l’Atletico: ‘5 anni incredibili’Barcellona sarebbe pronto a pagare la clausola per l’attaccante francese

14 maggio 201923:05

La conferma dell’addio di Antoine Griezmann all’Atletico Madrid è arrivata con un post pubblicato sui profili social del club spagnolo nel quale si annuncia che “Griezmann ha comunicato al’Atletico Madrid che non sarà un giocatore biancorosso la prossima stagione”. Sempre attraverso il profilo twitter del club le parole del francese: “Dopo aver parlato con il club, voglio parlare con voi per annunciare la decisione di andar via – dice Griezmann in un video – ho voglia di affrontare nuove sfide, questo è il club che mi ha dato i primi trofei e ho ricevuto tantissimo affetto da parte vostra. Sono stati cinque anni incredibili. Grazie per tutto vi porto nel mio cuore”.Barcellona in vista  – Antoine Griezmann ha deciso dunque di lasciare l’Atletico Madrid. Quella contro il Levante sarà dunque l’ultima partita del francese con la maglia dei Colchoneros, nonostante il recente rinnovo di contratto fino al 2023. Con ogni probabilità sarà il Barcellona la prossima squadra di Griezmann. Il club catalano sarebbe pronto a pagare la clausola del francese che dal primo luglio passerà dagli attuali 200 milioni a 120 (il 20 per cento deve essere versato alla Real Sociedad)

Coppa Italia: è trionfo Lazio, Atalanta rinvia sogno Milinkovic-gol, poi Correa, è settimo trofeo: e vale l’Europa

15 maggio 201923:23

La Lazio ha vinto la Coppa Italia battendo 2-0 (0-0) l’Atalanta nella finale giocata all’Olimpico.”Bellissima serata, davanti ad un pubblico meraviglioso. Ma onore anche all’Atalanta. Una grandissima gara, decisa da episodi che questa volta abbiamo saputo girare a nostro favore”. La vittoria della Coppa Italia non fa dimenticare a Simone Inzaghi che i bergamaschi sono stati avversari degni. “Chi è entrato a partita iniziata ha fatto benissimo – ha aggiunto ai microfoni di Rai1 – E’ una soddisfazione che ci meritiamo per il cammino fatto. La volevamo questa coppa, ce l’abbiamo messa tutta per vincerla e ora ce la godiamo”.Atalanta-Lazio 0-2 finale: 82′ Milinkovic, 90′ Correa. La gara si infiamma nei minuti conclusivi, Lazio cinica e determinata.Atalanta-Lazio 0-2: chiude la gara la Lazio, al 90′ Correa si invola in contropiede, dribbla due avversari e a porta vuota insacca.Atalanta-Lazio 0-1: all’82’ vantaggio della Lazio, Savic stacca in area e di testa insacca sul cross perfetto di Lucas Leiva.Atalanta-Lazio 0-0 fine pt: minuti iniziali di marca biancoceleste, Atalanta vicina al gol. Il palo nega il vantaggio a De Roon.”Molti auguri di guarigione per i vigili urbani che sono rimasti feriti. Mi auguro che episodi di questo genere non debbano più ricorrere perche queste sono manifestazioni in cui ci deve essere una grande festa, non ragioni di scontro, ma di incontro, come logico ci sia in tutte le partite di calcio”. Così la presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, nell’intervallo della finale di Coppa Italia ai microfoni del vicedirettore di Raisport, Enrico Varriale, sugli incidenti prima del via di Atalanta-Lazio.

Calcio,diritti tv di A venduti nel mondoLa massima Serie calcistica italiana “piace nel mondo”

15 maggio 201913:20

– “I diritti tv della serie A sono stati venduti in questo triennio in tutti i paesi-obiettivo attraverso 56 broadcaster nel mondo”. Lo ha detto Luca Baldanza, vicepresidente del gruppo Img aggiudicatario dei diritti per trasmettere la massima serie all’estero per il triennio 2018/21.
Nel corso del suo intervento al panel ‘AWord’, organizzato dalla Lega Serie A all’Ara Pacis a Roma, Baldanza ha sottolineato che “la Serie A piace nel mondo e bisogna vendere il prodotto calcio insieme al prodotto Italia”. “Ora – ha rilevato – bisogna lavorare sul prossimo ciclo e sedersi a un tavolo per capire le esigenze della Serie A”.
Cairo, ultime gare di A in contemporaneaPresidente Torino: Per le squadre che hanno gli stessi obiettivi

15 maggio 201913:24

– “Sarebbe giusto che nelle ultime tre, quattro giornate si possa avere contemporaneità per le squadre che hanno gli stessi obiettivi. Non è molto giusto avere squadre che giocano sapendo già il risultato della competitor”. Lo dice il presidente del Torino, Urbano Cairo, a margine del panel AWords organizzato dalla Lega di A a Roma.
Cairo, Superchampions è da azzerareNon può essere tolto il merito conquistato sul campo per Europa

15 maggio 201913:56

Quello di una Superchampions “è un progetto mal pensato e che va azzerato, perché non può essere tolto il merito conquistato sul campo per l’accesso in Europa: significherebbe cambiare anche la testa della gente, così come sarebbe un grave affronto ai tifosi giocare l’Europa di sabato e domenica al posto dei campionati nazionali”. Lo dice il presidente del Torino Urbano Cairo al panel ‘AWords’ della Lega di A a Roma. “Squilibrerebbe tutto. Lo vogliono solo in pochissimi club, non si può cambiare tutto per pochissimi”, aggiunge Cairo rimarcando una “totale chiusura” al progetto Uefa ed Eca.
Europeo U21, Rocco Hunt canta per ItaliaIl 21/5 a Milano la presentazione di “Benvenuti in Italy”

15 maggio 201916:42

– Sarà presentato da Figc e Sony martedì 21 maggio a Milano “Benvenuti in Italy”, il singolo di Rocco Hunt che accompagnerà il cammino degli Azzurrini agli Europei Under 21 del prossimo giugno. All’evento parteciperanno il presidente della FIGC Gabriele Gravina e il tecnico della Nazionale Under 21 Luigi Di Biagio, che ascolteranno in anteprima le parole e la musica che accompagneranno l’Italia Under 21 nel cammino europeo, in programma in Italia dal 16 al 30 giugno.
Confronto De Rossi, Ranieri e tifosiA Trigoria centrocampista e tecnico incontrano supporters

15 maggio 201916:59

– Una decina di minuti di colloquio in cui si è discusso della situazione che da ieri tiene banco nella parte romanista della Capitale. Daniele De Rossi, assieme al tecnico Ranieri e al direttore sportivo Massara, sono usciti da Trigoria per incontrare i circa cento tifosi giunti fuori dal centro sportivo per contestare la decisone presa dalla Roma di non rinnovare il contratto in scadenza del capitano giallorosso.
Al termine del faccia a faccia giocatore, allenatore e ds sono rientrati nel centro sportivo mentre i sostenitori romanisti hanno lasciato Trigoria.
Palermo: Orlando a Giorgetti, si rimedi”Impedire che squadra e città siano penalizzate”

PALERMO15 maggio 201917:35

– “Si trovi ogni rimedio, anche normativo, per impedire che la squadra e la città siano penalizzate non da irregolarità o errori dei giocatori o dei cittadini, ma da errori commessi da amministratori societari per altro del passato”. Lo ha detto il sindaco di Palermo Leoluca Orlando al sottosegretario alla presidenza del consiglio con delega allo sport Giancarlo Giorgetti, a proposito della sentenza di retrocessione emessa in primo grado ai danni del Palermo nell’ambito del processo per irregolarità amministrative del club. Il primo cittadino ha incontrato il sottosegretario nella sede del Coni a Roma.
“L’amministrazione comunale – ha detto Orlando – è al fianco dei tifosi e della squadra”.
Calcio donne: solidarietà azzurreAzzurre donano compenso album a onlus Insuperabili

15 maggio 201917:48

– Prosegue a Coverciano il raduno della Nazionale Femminile in vista della Coppa del Mondo FIFA che si disputerà in Francia dal 7 giugno al 7 luglio. Dopo l’allenamento della mattina le azzurre hanno incontrato i responsabili della Onlus ‘Insuperabili’, a cui hanno devoluto il compenso per i loro diritti di immagine dell’Album di figurine Panini dedicato al Mondiale. La Onlus, insieme ad una squadra di testimonial capitanati da Giorgio Chiellini, favorisce attraverso l’attività in 13 scuole calcio il reinserimento sociale di 520 ragazzi con disabilità cognitivo, relazionale, affettivo emotiva, comportamentale, fisica, motoria e sensoriale. Insieme a quattro ragazzi delle scuole calcio di Firenze e Torino, sono intervenuti per la Onlus il presidente Davide Leonardi e il vice presidente Ezio Grosso. Chiara Marchitelli ha portato il saluto di tutto il gruppo. Il plauso alle azzurre è arrivato anche dal direttore del mercato Italia Panini Antonio Allegra.
De Rossi: Gasparri, Roma indignataSenatore tifoso giallorosso: “Questa gestione è uno scandalo”

ROMA15 maggio 201918:16

– “La gestione di De Rossi è uno scandalo. Roma è indignata, tutti quelli che amano lo sport hanno preso male quello che è accaduto ieri”. Così il senatore Maurizio Gasparri, tifoso della Roma, ai microfoni di Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1. Gasparri ha anche declamato un’ode dedicata a Daniele De Rossi, con critiche alla società.
“Affaristi e saltafossi hanno offeso il gran De Rossi – si apre il componimento del senatore -, si calpesta una bandiera tanta gente, Roma intera! E De Rossi ha raccontato com’è stato maltrattato. Tra il cemento ed i milioni si maltrattan le passioni, certo i conti van quadrati, ma i campioni rispettati! Sor Pallotta e i suoi marziani sono proprio disumani”.
Serie B: Giorgetti, aspettare l’appello”A Gravina ho chiesto oggettività giudizio, Palermo caso serio”

15 maggio 201918:22

– “Sul caso Palermo io avrei atteso l’appello, detto che la situazione (del club rosanero, ndr) mi sembra abbastanza seria. Ho chiesto a Gabriele Gravina un atteggiamento di assoluta oggettività rispetto ai giudizi, in linea generale aspettare l’appello deve essere un principio di massima”. Lo dice il sottosegretario con delega allo sport, Giancarlo Giorgetti, in una conferenza stampa alla sala dei Gruppi alla Camera dei Deputati, intervenendo sul caso Palermo e la conseguente decisione del consiglio direttivo della Lega di B di procedere alla disputata dei playoff e di bloccare invece i playout.
Zappia, calcio e sport centrali per Sky

15 maggio 201920:41

– “Vorrei ribadire che la volontà e l’impegno di Sky Italia nello Sport e nel Calcio italiano sono gli stessi che abbiamo avuto negli ultimi sedici anni, nei quali siamo stati il maggiore e più affidabile investitore nel settore”. L’Amministratore delegato di Sky Italia, Andrea Zappia

commenta così le dichiarazioni sul futuro del calcio italiano del Presidente della Lega Serie A Gaetano Micciche’, fatte ieri in occasione del panel AWords.
“Siamo pronti – aggiunge Zappia – ad impegnarci in prima linea con la stessa forza e con l’affidabilità di sempre in vista delle prossime scadenze (come ad esempio il nuovo bando della Serie A). Da alcuni mesi Sky ha un nuovo proprietario, Comcast, e l’azienda è ancora più forte e determinata a supportare una continua crescita del business. Un proprietario che possiede anche NBCUniversal e vanta una grande storia di successi nel mondo dello sport a livello globale, di cui comprende molto bene le logiche e che sarà di grande supporto a Sky Italia”.
Calcio: Ajax campione d’OlandaAll’ultima giornata arriva il 34/o titolo

15 maggio 201921:52

Dopo quattro secondi posti consecutivi, l’Ajax ha vinto il 34/o titolo di campione d’Olanda, a parziale consolazione della finale di Champions sfumata. La formazione di Amsterdam lo ha fatto andando ad espugnare 4-1 il terreno del De Graafschap, con le reti di Schoene, Tagliafico e la doppietta di Tadic. Nell’ultima giornata della Eredivisie il PSV Eindhoven, unico che poteva ancora insidiare la squadra allenata da Erik ten Hag, ha vinto in casa (3-1) con l’Heracles. Ma solo un concomitante ko dell’Ajax avrebbe potuto consegnargli il titolo, vista la differenza reti sfavorevole. Classifica finale: Ajax 86 punti, PSV 83. Terzo e staccatissimo (65 punti) il Feyenoord, che ha vinto 4-1 in casa del Fortuna Sittard. Qualche giorno fa l’Ajax aveva vinto la coppa nazionale, battendo in finale il Willem II.
Casellati “calcio sia festa,non scontro”Presidente Senato: “Auguri ai vigili feriti, basta episodi così”

15 maggio 201921:58

– “Molti auguri di guarigione per i vigili urbani che sono rimasti feriti. Mi auguro che episodi di questo genere non debbano più ricorrere perche queste sono manifestazioni in cui ci deve essere una grande festa, non ragioni di scontro, ma di incontro, come logico ci sia in tutte le partite di calcio”. Così la presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, nell’intervallo della finale di Coppa Italia, sugli incidenti prima del via di Atalanta-Lazio.

C.Italia: opera d’arte contro razzismo”Trittico” di Fugazzotto esposto all’Olimpico

15 maggio 201922:01

– E’ stata svelata durante la finale di Coppa Italia all’Olimpico l’opera realizzata dall’artista milanese Simone Fugazzotto nel corso della partita. Attraverso questa iniziativa, Lega Serie A e Infront vogliono attirare non solo il mondo del calcio ma la società in generale, sui messaggi di integrazione, multiculturalità e fratellanza. “Credo che un artista debba essere in grado di raccontare con la sua visione ciò che gli succede, senza viaggi metafisici – ha dichiarato Simone Fugazzotto -. Mesi fa ho assistito a S.Siro ad uno spettacolo grottesco durante Inter-Napoli: tifosi che fanno il verso della scimmia a giocatori neri avversari. Mi sono sentito talmente umiliato che ho avuto un’idea, proprio in quel momento: avrei dipinto europei, africani e asiatici tutti sotto forma di scimmia”. “Col Trittico ho cercato di raccontare che siamo creature complesse e affascinanti: possiamo essere tristi o felici, cattolici o musulmani ma che quel che determina chi siamo sono le nostre azioni, non il colore della pelle”.

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Junior Tim Cup alla finale di C.Italia
Ai protagonisti di Atalanta e Lazio in regalo maglia del torneo

14 maggio 2019 21:42

– Anche quest’anno la Junior TIM Cup, il torneo di calcio a 7 under 14 sostenuto da Lega Serie A, TIM e Centro Sportivo Italiano, sarà presente alla Finale di TIM Cup Atalanta-Lazio in programma domani allo stadio Olimpico. Oggi, nel corso della conferenza stampa di vigilia dell’Atalanta e della Lazio, i due allenatori Gian Piero Gasperini e Simone Inzaghi e i due capitani Alejandro Darìo Gomez e Senad Lulic hanno ricevuto in dono la speciale maglia della Junior TIM Cup con la scritta “Uno di Noi” dai ragazzi presenti. Domani le squadre dell’Oratorio Albino di Albino (Bergamo) e della Parrocchia Natività di Maria Santissima (NMS) di Roma si sfideranno in un’amichevole sotto lo sguardo dei loro beniamini e del pubblico sugli spalti pochi minuti prima il fischio d’inizio dell’atto finale. Gli oratori vincitori di ciascun torneo cittadino si contenderanno il trofeo durante la fase Finale che si terrà a Firenze nell’ultimo weekend di maggio.
Griezmann lascia l’Atletico: ‘5 anni incredibili’Barcellona sarebbe pronto a pagare la clausola per l’attaccante francese

14 maggio 201923:05

La conferma dell’addio di Antoine Griezmann all’Atletico Madrid è arrivata con un post pubblicato sui profili social del club spagnolo nel quale si annuncia che “Griezmann ha comunicato al’Atletico Madrid che non sarà un giocatore biancorosso la prossima stagione”. Sempre attraverso il profilo twitter del club le parole del francese: “Dopo aver parlato con il club, voglio parlare con voi per annunciare la decisione di andar via – dice Griezmann in un video – ho voglia di affrontare nuove sfide, questo è il club che mi ha dato i primi trofei e ho ricevuto tantissimo affetto da parte vostra. Sono stati cinque anni incredibili. Grazie per tutto vi porto nel mio cuore”.Barcellona in vista  – Antoine Griezmann ha deciso dunque di lasciare l’Atletico Madrid. Quella contro il Levante sarà dunque l’ultima partita del francese con la maglia dei Colchoneros, nonostante il recente rinnovo di contratto fino al 2023. Con ogni probabilità sarà il Barcellona la prossima squadra di Griezmann. Il club catalano sarebbe pronto a pagare la clausola del francese che dal primo luglio passerà dagli attuali 200 milioni a 120 (il 20 per cento deve essere versato alla Real Sociedad)

Coppa Italia: è trionfo Lazio, Atalanta rinvia sogno Milinkovic-gol, poi Correa, è settimo trofeo: e vale l’Europa

15 maggio 201923:23

La Lazio ha vinto la Coppa Italia battendo 2-0 (0-0) l’Atalanta nella finale giocata all’Olimpico.”Bellissima serata, davanti ad un pubblico meraviglioso. Ma onore anche all’Atalanta. Una grandissima gara, decisa da episodi che questa volta abbiamo saputo girare a nostro favore”. La vittoria della Coppa Italia non fa dimenticare a Simone Inzaghi che i bergamaschi sono stati avversari degni. “Chi è entrato a partita iniziata ha fatto benissimo – ha aggiunto ai microfoni di Rai1 – E’ una soddisfazione che ci meritiamo per il cammino fatto. La volevamo questa coppa, ce l’abbiamo messa tutta per vincerla e ora ce la godiamo”.Atalanta-Lazio 0-2 finale: 82′ Milinkovic, 90′ Correa. La gara si infiamma nei minuti conclusivi, Lazio cinica e determinata.Atalanta-Lazio 0-2: chiude la gara la Lazio, al 90′ Correa si invola in contropiede, dribbla due avversari e a porta vuota insacca.Atalanta-Lazio 0-1: all’82’ vantaggio della Lazio, Savic stacca in area e di testa insacca sul cross perfetto di Lucas Leiva.Atalanta-Lazio 0-0 fine pt: minuti iniziali di marca biancoceleste, Atalanta vicina al gol. Il palo nega il vantaggio a De Roon.”Molti auguri di guarigione per i vigili urbani che sono rimasti feriti. Mi auguro che episodi di questo genere non debbano più ricorrere perche queste sono manifestazioni in cui ci deve essere una grande festa, non ragioni di scontro, ma di incontro, come logico ci sia in tutte le partite di calcio”. Così la presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, nell’intervallo della finale di Coppa Italia ai microfoni del vicedirettore di Raisport, Enrico Varriale, sugli incidenti prima del via di Atalanta-Lazio.

Calcio,diritti tv di A venduti nel mondoLa massima Serie calcistica italiana “piace nel mondo”

15 maggio 201913:20

– “I diritti tv della serie A sono stati venduti in questo triennio in tutti i paesi-obiettivo attraverso 56 broadcaster nel mondo”. Lo ha detto Luca Baldanza, vicepresidente del gruppo Img aggiudicatario dei diritti per trasmettere la massima serie all’estero per il triennio 2018/21.
Nel corso del suo intervento al panel ‘AWord’, organizzato dalla Lega Serie A all’Ara Pacis a Roma, Baldanza ha sottolineato che “la Serie A piace nel mondo e bisogna vendere il prodotto calcio insieme al prodotto Italia”. “Ora – ha rilevato – bisogna lavorare sul prossimo ciclo e sedersi a un tavolo per capire le esigenze della Serie A”.
Cairo, ultime gare di A in contemporaneaPresidente Torino: Per le squadre che hanno gli stessi obiettivi

15 maggio 201913:24

– “Sarebbe giusto che nelle ultime tre, quattro giornate si possa avere contemporaneità per le squadre che hanno gli stessi obiettivi. Non è molto giusto avere squadre che giocano sapendo già il risultato della competitor”. Lo dice il presidente del Torino, Urbano Cairo, a margine del panel AWords organizzato dalla Lega di A a Roma.
Cairo, Superchampions è da azzerareNon può essere tolto il merito conquistato sul campo per Europa

15 maggio 201913:56

Quello di una Superchampions “è un progetto mal pensato e che va azzerato, perché non può essere tolto il merito conquistato sul campo per l’accesso in Europa: significherebbe cambiare anche la testa della gente, così come sarebbe un grave affronto ai tifosi giocare l’Europa di sabato e domenica al posto dei campionati nazionali”. Lo dice il presidente del Torino Urbano Cairo al panel ‘AWords’ della Lega di A a Roma. “Squilibrerebbe tutto. Lo vogliono solo in pochissimi club, non si può cambiare tutto per pochissimi”, aggiunge Cairo rimarcando una “totale chiusura” al progetto Uefa ed Eca.
Europeo U21, Rocco Hunt canta per ItaliaIl 21/5 a Milano la presentazione di “Benvenuti in Italy”

15 maggio 201916:42

– Sarà presentato da Figc e Sony martedì 21 maggio a Milano “Benvenuti in Italy”, il singolo di Rocco Hunt che accompagnerà il cammino degli Azzurrini agli Europei Under 21 del prossimo giugno. All’evento parteciperanno il presidente della FIGC Gabriele Gravina e il tecnico della Nazionale Under 21 Luigi Di Biagio, che ascolteranno in anteprima le parole e la musica che accompagneranno l’Italia Under 21 nel cammino europeo, in programma in Italia dal 16 al 30 giugno.
Confronto De Rossi, Ranieri e tifosiA Trigoria centrocampista e tecnico incontrano supporters

15 maggio 201916:59

– Una decina di minuti di colloquio in cui si è discusso della situazione che da ieri tiene banco nella parte romanista della Capitale. Daniele De Rossi, assieme al tecnico Ranieri e al direttore sportivo Massara, sono usciti da Trigoria per incontrare i circa cento tifosi giunti fuori dal centro sportivo per contestare la decisone presa dalla Roma di non rinnovare il contratto in scadenza del capitano giallorosso.
Al termine del faccia a faccia giocatore, allenatore e ds sono rientrati nel centro sportivo mentre i sostenitori romanisti hanno lasciato Trigoria.
Palermo: Orlando a Giorgetti, si rimedi”Impedire che squadra e città siano penalizzate”

PALERMO15 maggio 201917:35

– “Si trovi ogni rimedio, anche normativo, per impedire che la squadra e la città siano penalizzate non da irregolarità o errori dei giocatori o dei cittadini, ma da errori commessi da amministratori societari per altro del passato”. Lo ha detto il sindaco di Palermo Leoluca Orlando al sottosegretario alla presidenza del consiglio con delega allo sport Giancarlo Giorgetti, a proposito della sentenza di retrocessione emessa in primo grado ai danni del Palermo nell’ambito del processo per irregolarità amministrative del club. Il primo cittadino ha incontrato il sottosegretario nella sede del Coni a Roma.
“L’amministrazione comunale – ha detto Orlando – è al fianco dei tifosi e della squadra”.
Calcio donne: solidarietà azzurreAzzurre donano compenso album a onlus Insuperabili

15 maggio 201917:48

– Prosegue a Coverciano il raduno della Nazionale Femminile in vista della Coppa del Mondo FIFA che si disputerà in Francia dal 7 giugno al 7 luglio. Dopo l’allenamento della mattina le azzurre hanno incontrato i responsabili della Onlus ‘Insuperabili’, a cui hanno devoluto il compenso per i loro diritti di immagine dell’Album di figurine Panini dedicato al Mondiale. La Onlus, insieme ad una squadra di testimonial capitanati da Giorgio Chiellini, favorisce attraverso l’attività in 13 scuole calcio il reinserimento sociale di 520 ragazzi con disabilità cognitivo, relazionale, affettivo emotiva, comportamentale, fisica, motoria e sensoriale. Insieme a quattro ragazzi delle scuole calcio di Firenze e Torino, sono intervenuti per la Onlus il presidente Davide Leonardi e il vice presidente Ezio Grosso. Chiara Marchitelli ha portato il saluto di tutto il gruppo. Il plauso alle azzurre è arrivato anche dal direttore del mercato Italia Panini Antonio Allegra.
De Rossi: Gasparri, Roma indignataSenatore tifoso giallorosso: “Questa gestione è uno scandalo”

ROMA15 maggio 201918:16

– “La gestione di De Rossi è uno scandalo. Roma è indignata, tutti quelli che amano lo sport hanno preso male quello che è accaduto ieri”. Così il senatore Maurizio Gasparri, tifoso della Roma, ai microfoni di Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1. Gasparri ha anche declamato un’ode dedicata a Daniele De Rossi, con critiche alla società.
“Affaristi e saltafossi hanno offeso il gran De Rossi – si apre il componimento del senatore -, si calpesta una bandiera tanta gente, Roma intera! E De Rossi ha raccontato com’è stato maltrattato. Tra il cemento ed i milioni si maltrattan le passioni, certo i conti van quadrati, ma i campioni rispettati! Sor Pallotta e i suoi marziani sono proprio disumani”.
Serie B: Giorgetti, aspettare l’appello”A Gravina ho chiesto oggettività giudizio, Palermo caso serio”

15 maggio 201918:22

– “Sul caso Palermo io avrei atteso l’appello, detto che la situazione (del club rosanero, ndr) mi sembra abbastanza seria. Ho chiesto a Gabriele Gravina un atteggiamento di assoluta oggettività rispetto ai giudizi, in linea generale aspettare l’appello deve essere un principio di massima”. Lo dice il sottosegretario con delega allo sport, Giancarlo Giorgetti, in una conferenza stampa alla sala dei Gruppi alla Camera dei Deputati, intervenendo sul caso Palermo e la conseguente decisione del consiglio direttivo della Lega di B di procedere alla disputata dei playoff e di bloccare invece i playout.
Zappia, calcio e sport centrali per Sky

15 maggio 201920:41

– “Vorrei ribadire che la volontà e l’impegno di Sky Italia nello Sport e nel Calcio italiano sono gli stessi che abbiamo avuto negli ultimi sedici anni, nei quali siamo stati il maggiore e più affidabile investitore nel settore”. L’Amministratore delegato di Sky Italia, Andrea Zappia

commenta così le dichiarazioni sul futuro del calcio italiano del Presidente della Lega Serie A Gaetano Micciche’, fatte ieri in occasione del panel AWords.
“Siamo pronti – aggiunge Zappia – ad impegnarci in prima linea con la stessa forza e con l’affidabilità di sempre in vista delle prossime scadenze (come ad esempio il nuovo bando della Serie A). Da alcuni mesi Sky ha un nuovo proprietario, Comcast, e l’azienda è ancora più forte e determinata a supportare una continua crescita del business. Un proprietario che possiede anche NBCUniversal e vanta una grande storia di successi nel mondo dello sport a livello globale, di cui comprende molto bene le logiche e che sarà di grande supporto a Sky Italia”.
Calcio: Ajax campione d’OlandaAll’ultima giornata arriva il 34/o titolo

15 maggio 201921:52

Dopo quattro secondi posti consecutivi, l’Ajax ha vinto il 34/o titolo di campione d’Olanda, a parziale consolazione della finale di Champions sfumata. La formazione di Amsterdam lo ha fatto andando ad espugnare 4-1 il terreno del De Graafschap, con le reti di Schoene, Tagliafico e la doppietta di Tadic. Nell’ultima giornata della Eredivisie il PSV Eindhoven, unico che poteva ancora insidiare la squadra allenata da Erik ten Hag, ha vinto in casa (3-1) con l’Heracles. Ma solo un concomitante ko dell’Ajax avrebbe potuto consegnargli il titolo, vista la differenza reti sfavorevole. Classifica finale: Ajax 86 punti, PSV 83. Terzo e staccatissimo (65 punti) il Feyenoord, che ha vinto 4-1 in casa del Fortuna Sittard. Qualche giorno fa l’Ajax aveva vinto la coppa nazionale, battendo in finale il Willem II.
Casellati “calcio sia festa,non scontro”Presidente Senato: “Auguri ai vigili feriti, basta episodi così”

15 maggio 201921:58

– “Molti auguri di guarigione per i vigili urbani che sono rimasti feriti. Mi auguro che episodi di questo genere non debbano più ricorrere perche queste sono manifestazioni in cui ci deve essere una grande festa, non ragioni di scontro, ma di incontro, come logico ci sia in tutte le partite di calcio”. Così la presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, nell’intervallo della finale di Coppa Italia, sugli incidenti prima del via di Atalanta-Lazio.

C.Italia: opera d’arte contro razzismo”Trittico” di Fugazzotto esposto all’Olimpico

15 maggio 201922:01

– E’ stata svelata durante la finale di Coppa Italia all’Olimpico l’opera realizzata dall’artista milanese Simone Fugazzotto nel corso della partita. Attraverso questa iniziativa, Lega Serie A e Infront vogliono attirare non solo il mondo del calcio ma la società in generale, sui messaggi di integrazione, multiculturalità e fratellanza. “Credo che un artista debba essere in grado di raccontare con la sua visione ciò che gli succede, senza viaggi metafisici – ha dichiarato Simone Fugazzotto -. Mesi fa ho assistito a S.Siro ad uno spettacolo grottesco durante Inter-Napoli: tifosi che fanno il verso della scimmia a giocatori neri avversari. Mi sono sentito talmente umiliato che ho avuto un’idea, proprio in quel momento: avrei dipinto europei, africani e asiatici tutti sotto forma di scimmia”. “Col Trittico ho cercato di raccontare che siamo creature complesse e affascinanti: possiamo essere tristi o felici, cattolici o musulmani ma che quel che determina chi siamo sono le nostre azioni, non il colore della pelle”.

L’addio di De Rossi: rabbia tifosi Roma, contestazione a Trigoria Striscioni contro la società fuori dal centro sportivo

ROMA15 maggio 201915:57

Aria di contestazione a Trigoria. Dopo gli striscioni comparsi nella notte per esprimere la delusione e la rabbia da parte della tifoseria giallorossa per la decisone della Roma di non rinnovare il contratto a Daniele De Rossi, nel pomeriggio un centinaio di sostenitori romanisti si è recato fuori dal centro sportivo per manifestare il proprio malcontento. I tifosi hanno esposto un lungo striscione con sopra scritto “As Azienda oggi chiariamo ‘sta faccenda!”, con evidente riferimento al termine utilizzato più volte ieri dall’ad Fienga durante la conferenza stampa per riferirsi alla Roma. Chiari anche i messaggi comparsi su altri due striscioni: “Fatelo firma’” e “Noi l’AS Roma voi azienda… funebre”.
Palermo in C, la protesta dei calciatori”Ci hanno tolto il diritto di sudare per un traguardo”

PALERMO15 maggio 201913:53

– “Sono giorni fondamentali per il futuro del Palermo e della città”. Si è presentato così in sala stampa il capitano del Palermo Nestorovski, guidando tutti i suoi compagni di squadra schierati compatti alle sue spalle, per leggere un comunicato a nome di tutto il Palermo dopo la decisione della Figc di retrocedere la società in serie C.
“Rivendichiamo come calciatori del Palermo -dice il comunicato- il diritto di poterci guadagnare sul campo la vittoria attendendo, quantomeno, la pronuncia della Corte d’Appello Federale. A quel punto accetteremo il verdetto qualunque esso sia. Ma fino ad allora faremo sentire in ogni sede opportuna e possibile la nostra voce perché siamo stati depredati della nostra dignità. Ci hanno tolto il diritto di sudare per un traguardo. Ci facciamo rappresentanti di una città ferita, di persone che hanno voglia di urlare che, in uno Stato di diritto, così non funziona, che non si possono calpestare i diritti con un colpo di penna deciso in potenziale conflitto di interessi.
De Siervo, SuperChampions da correggereAd Lega A, vogliamo rendere migliore proposta Uefa ed Eca

15 maggio 201912:41

– “L’obiettivo nostro è quello di far rendere di molto migliore la proposta, altrimenti temo dovrà esserci una contrapposizione, anche se sempre civile. Ma sono convinto che non ci arriveremo perché prevarrà la ragionevolezza”. Lo dice l’ad della Lega di A, Luigi De Siervo, parlando della Superchampions al panel Awords in corso a Roma.
Tardelli, no a questa SuperChampionsCampione ’82: mi auguro che ci pensino bene

15 maggio 201912:44

– “Mi auguro che sulla superlega ci pensino bene perché sarebbe un danno per il campionato di Serie A, per quelli inferiori ma anche per la Nazionale”. Lo dice il campione del mondo dell”82 Marco Tardelli, al panel Awords organizzato a Roma dalla Lega di A.
Palermo a Figc, bloccare il play offIl presidente del club siciliano: continuano a essere fiduciosi

15 maggio 201913:15

– “Dal Consiglio federale di domani ci aspettiamo la sospensione dei play off. Poi aspettiamo il verdetto del secondo grado di giudizio che diventa quasi definitivo: noi continuiamo, malgrado tutto, a essere fiduciosi”. Lo ha dichiarato il presidente del Palermo, Alessandro Albanese, commentando la decisione del Consiglio direttivo della Lega di B di far partire i playoff escludendo la società rosanero già dopo il verdetto di primo grado del Tribunale federale nazionale della Figc. “Su questo abbiamo detto tanto, stiamo proponendo ricorso per una sospensione cautelare dei play-off – ha proseguito il numero uno del Palermo a margine di una presentazione a Roma – entro oggi verrà depositato il ricorso (alla Corte federale d’appello, ndr) e poi aspetteremo i verdetti”.
Genoa, assemblea tifosi su ingressoGli abbonati di Gradinata Nord domani voteranno decisione

GENOVA15 maggio 201915:44

– Sarà un’assemblea pubblica a decidere domani se i tifosi rientreranno o meno sabato al Ferraris per la sfida tra Genoa e Cagliari. Lo annunciano gli Ultrà del Genoa con una nota ufficiale. “Preso atto con soddisfazione dell’avvenuta nomina dell’advisor, primo concreto tassello verso la vendita della società – scrivono i tifosi – è stato deciso di convocare una nuova assemblea straordinaria per la giornata di Giovedì 16 Maggio alle ore 21 presso la Sala Chiamata del Porto di Genova, aperta a tutti i genoani, abbonati della Gradinata Nord”.
Nell’assemblea verrà presa per votazione “una decisione riguardante il comportamento da tenere sabato”. Per votare bisognerà avere con sé, sottolineano, l’abbonamento di Gradinata Nord. Gli Ultrà ribadiscono che non è un ammorbidimento della contestazione nei confronti della proprietà a cui chiedono la cessione. La nomina di un advisor in tal senso può però far pendere la decisione verso l’ingresso alla gara che potrebbe valere la salvezza.
Palermo: sindaco valuta azioni legali”A tutela risultati sportivi squadra e immagine della città”

PALERMO15 maggio 201916:34

– Dopo la retrocessione in C decisa dal tribunale federale e il mantenimento del calendario dei play off, senza attendere l’esito dell’appello, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha dato formalmente mandato all’Avvocatura comunale di verificare, anche ma non solo in raccordo con la società Palermo Calcio, la possibilità di azioni legali circa la vicenda specifica della società di calcio, “quindi azioni per l’accertamento e la sanzione di irregolarità e allo stesso per la tutela dei risultati sportivi raggiunti dalla squadra”, nonché “per la tutela dell’immagine di Palermo da azioni intraprese da organi ed enti che potrebbero danneggiare la città nel suo complesso”.
Ira Gasperini: “mano Bastos? Gravissimo”Tecnico Atalanta: “Capirei se non ci fosse Var, così è brutto”

15 maggio 201923:34

– “Questa cosa non l’avevo vista, è brutta, bruttissima. E’ un episodio gravissimo. Capirei non ci fosse la Var, potrei giustificare l’arbitro… Dalla panchina non me n’ero accorto nemmeno io, i giocatori me lo avevano detto ma pensavo che fosse uno dei tanti falli di mano involontari che in campionato hanno causato rigori inesistenti. Così invece si va in direzione esattamente contraria”. Gian Piero Gasperini ha perso le staffe rivedendo al rallentatore il fallo di mano del laziale Bastos, peraltro già ammonito, avvenuto quando il risultato della finale di Coppa Italia era ancora sullo 0-0. Se sanzionato, oltre al rigore contro, il fallo avrebbe lasciato la Lazio in 10 per quasi un’ora.

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Casellati,invito azzurre da me in Senato
“Come dice la ct dell’Italia, il pallone rinascerà con le donne”

15 maggio 201922:05

– “Non solo le seguirò, ma le riceverò prima che partano per la Francia. Il primo giugno saranno da me al Senato e avrò il piacere di dare loro un in bocca al lupo”.
L’annuncio è arrivato dalla presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati che, presente alla finale di Coppa Italia tra Atalanta e Lazio, ha detto che aspetta la nazionale femminile prima della partenza per i mondiali. “Le donne ormai stanno vincendo uno degli ultimi pregiudizi maschili nei confronti di questo sport e, come dice il loro commissario tecnico, Milena Bertolini, il calcio rinascerà attraverso le donne. Sono veramente una grande speranza per lo sport e il calcio italiano”. “Del resto – ha concluso sorridendo, nell’intervista al vicedirettore di Raisport, Enrico Varriale, – nell’Aula dirigo sempre delle grandi squadre di calcio che si confrontano continuamente. Quindi sarà l’occasione per ricevere le giocatrici. Lo sport è cultura, per comunicare agli italiani quel grande senso di solidarietà che restituisce a tutti noi”.
2-0 all’Atalanta,Coppa Italia alla LazioSettimo sigillo per i biancocelesti

15 maggio 201922:58

– La Lazio ha vinto la Coppa Italia battendo 2-0 l’Atalanta nella finale giocata all’Olimpico. Le reti nella ripresa sono state firmate da Correa e Milinkovic-Savic. Per la Lazio è il settimo trionfo in questo torneo.

C.Italia: Gasperini, perso su episodioTecnico Atalanta: “Subito qualità Lazio, è una squadra forte”

15 maggio 201923:10

– “E’ un peccato, ma queste finali sono così. Il momento decisivo della partita è arrivato nella ripresa e su un episodio da calcio d’angolo abbiamo perso”. Gian Piero Gasperini maschera la delusione della Coppa Italia sfumata nello scontro con la Lazio. “Nel secondo tempo stavamo facendo bene, però abbiamo subito la qualità della Lazio che è una squadra forte” ha aggiunto il tecnico.
Ora testa a domenica, perché c’è un posto nella prossima Champions da difendere: “Superiamo questa delusione, anche se il nostro torneo è stata un’esperienza grandissima. passiamo questa notata e poi pensiamo al campionato” ha concluso Gasperini.

Simone Inzaghi, volevamo la Coppa Italia”Onore all’Atalanta, hanno deciso episodi: stavolta per noi”

15 maggio 201923:17

– “Bellissima serata, davanti ad un pubblico meraviglioso. Ma onore anche all’Atalanta. Una grandissima gara, decisa da episodi che questa volta abbiamo saputo girare a nostro favore”. La vittoria della Coppa Italia non fa dimenticare a Simone Inzaghi che i bergamaschi sono stati avversari degni. “Chi è entrato a partita iniziata ha fatto benissimo – ha aggiunto ai microfoni di Rai1 – E’ una soddisfazione che ci meritiamo per il cammino fatto. La volevamo questa coppa, ce l’abbiamo messa tutta per vincerla e ora ce la godiamo”.

Cairo, De Rossi grande ma non lo prendo”E’ ragazzo eccezionale, ma non in linea con i nostri piani”

15 maggio 201914:11

– “Se prenderei De Rossi al Torino? Sicuramente è un grande giocatore con grandi qualità umane, ma cerchiamo di puntare sulle qualità dei giovani. Non è in linea con quello che vogliamo fare adesso ma è un ragazzo eccezionale”. Così il presidente del Torino Urbano Cairo, a margine del panel AWords organizzato a Roma dalla Lega di A.          [print-me title=”STAMPA”]

Annunci
No votes yet.
Please wait...

Che aspettate a commentare o a fornire idee, suggerimenti utili e costruttivi? Sono qui per Voi, aiutatemi ad esserci ancora meglio! Siete i benvenuti! Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.