Aggiornamenti, Calcio, Notizie, Ultim'ora

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 4 minuti

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 19:48 DI MARTEDì 11 GIUGNO 2019

ALLE 07:31 DI MERCOLEDì 12 GIUGNO 2019

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Mondiali U.20: Ucraina-Italia 1-0, finisce sogno degli azzurrini
Annullato con la Var un gol realizzato da Scamacca al 93′

12 giugno 2019 19:48 (notizia, questa, comunque già data alla fine del precedente aggiornamento di Calcio)

Finisce il sogno dell’Italia di conquistare la finalissima ai Mondiali Under 20 in corso in Polonia. Nella semifinale giocata questo pomeriggio a Gdynia gli azzurrini perdono 1-0 (0-0) contro l’Ucraina. Annullato con la Var un gol realizzato da Scamacca al 93′.

UCRAINA (5-4-1): Lunin, Konoplia, Popov, Beskorovainyi, Bondar, Korniienko, Kashchuk, Dryshliuk, Chekh (24′ st Khakhlov), Buletsa (38′ st Safranov), Sikan (19′ st Suprjaha). (5 Veremiienko, , 12 Kucheruk, 16 Musolitin, 18 Ustymenko, 19 Snurnitsyn, 20 Riznyk). All.: Petrakov.
ITALIA (3-5-2): Plizzari, Gabbia, Del Prato, Ranieri, Bellanova, Frattesi (1′ st Alberico), Esposito (28′ st Capone), Pellegrini, Tripaldelli (39′ st Olivieri), Scamacca, Pinamonti (2 Candela, 5 Buongiorno, 6 Bettella, 8 Colpani, 12 Carnesecchi, 16 Gori, 21 Loria). All.: Nicolato. Arbitro: Raphael Claus (Bra) Reti: nel st al 20′ Buletsa Recupero: 0 e 3′ Note: ammoniti Sikan e Ranieri per gioco falloso, espulso Popov per doppia ammonizione. Annullato a Scamacca il gol dell’eventuale 1-1 al 48′ st.

Calcio: Cigarini rinnova col CagliariRegista firma in rossoblù per il terzo anno consecutivo

CAGLIARI11 giugno 201920:30

Cagliari e Cigarini ancora insieme. Il rinnovo era nell’aria, ma l’accordo arriva in maniera particolare: tutto su WhatsApp. Lo scambio di messaggi tra il presidente Giulini e il regista è tutto in un tweet del patron rossoblù intitolato “deal done”, affare fatto. Parte il presidente (in inglese): “Abbiamo un accordo?”. Risponde il giocatore: “Sì lo abbiamo”. “Grande Ciga, con te siamo in buone mani, anzi in piedi buoni”, la replica del numero uno della società.
E Ciga ci sta: “Grazie pres, un mattoncino è messo”. Poi Giulini: “Ti aspetto domani per la firma”. Seguito da un emoticon di Cigarini con l’occhiolino. Il giocatore è arrivato in Sardegna due stagioni fa. Nel 2017-2018 sembrava sul punto di partire, ma poi ha ripreso il comando delle operazioni a centrocampo e guidato la squadra verso la salvezza giocando quasi sempre da titolare. Ora la conferma: Ciga e Cagliari insieme per il terzo anno di fila.
Samp, gruppo Vialli via da trattativaLa cordata era composta dai magnati Dinan e Knaster

GENOVA11 giugno 201920:40

Gianluca Vialli si ritira ufficialmente dalla corsa per l’acquisto della Sampdoria. La notizia arriva con una nota stampa: “CalcioInvest LLC, la cordata di investitori internazionali guidata dai finanzieri Jamie Dinan, fondatore del fondo d’investimento York Capital Management, Alex Knaster, fondatore del fondo Pamplona Capital Management e dall’ex giocatore ed imprenditore Gianluca Vialli, comunica di aver ritirato la propria offerta per l’acquisizione del 100% del club sportivo U.C. Sampdoria”.
Nicolato,gol annullato? Un erroreCt Italia U.20:Scamacca ha allargato braccio per difendere palla

11 giugno 201920:42

– ”Credo si tratti di un errore e non di una ingiustizia. Scamacca aveva allargato il braccio per difendere la palla e non per fare fallo”. Il ct dell’Italia Under 20, Paolo Nicolato, non estremizza i toni per il gol del possibile 1-1 annullato a Scamacca che avrebbe portato gli azzurrini ai tempi supplmentari nella semifinale persa 1-0 con l’Ucraina.
Commisso, lavorerò per club da New YorkNeo patron viola ha lasciato Firenze. Pradè in pole come diesse

FIRENZE11 giugno 201920:45

– ”Lavoreremo per la Fiorentina anche a New York: io ci metto tutto, non solo i soldi, anche il cuore”. Dopo sei giorni a Firenze il neo proprietario del club viola Rocco Commisso è ripartito oggi per gli Stati Uniti. Molte le questioni ancora da definire, a iniziare dalla composizione del nuovo staff dirigenziale anche se stanno sempre più salendo le quotazioni di Luca Scolari per il ruolo di amministratore delegato e di Daniele Pradè per quello di direttore sportivo. Nel secondo caso si tratterebbe di un ritorno visto che il dirigente romano ha già lavorato in viola dal 2012 al 2016, con brillanti risultati. In particolare nel triennio con Montella allenatore: quest’ultimo dovrebbe essere riconfermato alla guida della squadra forte anche di un contratto fino al 2021. In proposito però Commisso non si è sbilanciato: ”Un incontro con Montella a New York? Può darsi ma anche no. Pradè? Può essere lo sia e può essere non lo sia, non confermo nulla”.
Euro 2020: Italia-Bosnia 2-1Rimonta azzurri con perle Insigne e Verratti

RINO11 giugno 201922:39

– L’Italia batte 2-1 (0-1) la Bosnia in una partita di qualificazione a Euro 2020. I gol nel primo tempo al 32′ di Dzeko, nel secondo al 4′ di Insigne, al 41′ di Verratti.
Mancini ‘noi stanchi ma che carattere’Ct dopo vittoria su Bosnia: Italia e’ sempre nel top Mondiale

11 giugno 201922:57

– “Eravamo forse un po’ stanchi, ma nel secondo tempo ci abbiamo messo tutto, soprattutto carattere”: cosi’ Roberto Mancini, ai microfoni di RaiSport, commenta la vittoria in rimonta sulla Bosnia che ipoteca la qualificazione a Euro 2020. “Noi tornati nel gotha del calcio mondiale? Ho detto spesso che l’Italia e’ sempre lì, ma ci sono momenti difficili che vanno recuperati”.
Dzeko, Bosnia meritava il pareggio’L’Inter? Sono ancora giocatore della Roma..’

11 giugno 201922:58

– “Peccato, avremmo meritato di piu’.
Il pari era il risultato piu’ giusto”. Lo dice Edin Dzeko, centravanti della Bosnia, dopo la sconfitta con gli azzurri.
“Abbiamo messo in difficolta’ una grande squadra come l’Italia, loro hanno segnato due gran gol ma in modo troppo facile – ha proseguito alla Rai il centravanti, autore del gol dell’iniziale vantaggio – Noi avremmo potuto fare un altro gol e non ci siamo riusciti: speriamo ancora di poter andare all’Europeo, pesano i punti persi con la Finlandia”.
Infine, il mercato. “L’Inter? Sono ancora un giocatore della Roma. Ora vado in vacanza dopo una stagione lunga e difficile, poi si vedra’”.

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE E DETTAGLIATE

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Nicchi,da decreto sicurezza passo avanti
La soddisfazione del presidente Associazione Italiana Arbitri

11 giugno 201922:59

– Esprime soddisfazione Marcello Nicchi, presidente dell’Associazione Italiana Arbitri, per l’introduzione di norme contro la violenza sugli arbitri nel decreto Sicurezza bis approvato oggi, con ampliamento del Daspo che viene previsto anche con riferimento ad episodi di violenza contro i direttori di gara.
“Si è compiuto oggi un altro passo in avanti a garanzia dell’incolumità dei direttori di gara – ha sottolineato Nicchi – e contro la violenza nel calcio e in tutti gli sport”.

Mondiali donne: Stati Uniti travolgenti13-0 alla Thailandia. Cinque i gol firmati da Alex Morgan

11 giugno 201923:14

– Esordio travolgente degli Stati Uniti al Mondiale di calcio femminile. Le campionesse del mondo in carica hanno battuto la Thailandia 13-0. Cinque i gol segnati da Alex Morgan (12′, 53′, 74′, 81′ e 87′) e doppiette di Rose Lavelle (20′ e 56′) e Samantha Mewis (50′ e 54′). Il resto dei gol sono stati segnati da Lindsey Horan (32′), Megan Rapinoe (79′), Mallory Pugh (84′) e Carli Lloyd (92′).            [print-me title=”STAMPA”]

No votes yet.
Please wait...
Annunci

Che aspettate a commentare o a fornire idee, suggerimenti utili e costruttivi? Sono qui per Voi, aiutatemi ad esserci ancora meglio! Siete i benvenuti! Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.