Aggiornamenti, Cronaca, Notizie, Ultim'ora

CRONACA TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 5 minuti

CRONACA TUTTE LE NOTIZIE

CRONACA TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE, APPROFONDITE, DETTAGLIATE, COMPLETE ED UFFICIALI: LEGGI!

DALLE 17:28 ALLE 22:12 DI MERCOLEDì 14 AGOSTO 2019

CRONACA TUTTE LE NOTIZIE

Ubriaco tenta rapire bambini, arrestato
Nelle strade di Forlì si è scagliato contro due passeggini

BOLOGNA14 agosto 2019 17:28

– Ubriaco, per le strade di Forlì, ha tentato di strappare dei bambini piccolissimi dai passeggini: per questo motivo un uomo di 38 anni è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di tentato sequestro di persona.
E’ successo lunedì quando l’uomo aveva cercato di afferrare una bambina di 11 mesi: tentativo sventato dal padre che ha reagito immediatamente. Nel parapiglia la bambina è caduta a terra, riportando qualche piccola contusione. I poliziotti, che hanno notato un parapiglia camminando per strada, sono intervenuti e lo hanno bloccato poco dopo. Poco dopo scoprivano che aveva tentato un gesto simile in un negozio con una bimba di quattro mesi.
Il gip ha convalidato l’arresto e, su richiesta della procura, disposto il carcere per l’uomo, di origine indiana che aveva un tasso alcolico molto elevato. Nei mesi scorsi fu già arrestato per aver pesantemente importunato un addetta al controllo dei biglietti sui treni.

CRONACA TUTTE LE NOTIZIE

Migranti:Apg23, servizi abortivi su navi
‘Abbiamo scritto al ministero Interno, pronti ad accoglierne 15′

14 agosto 201917:48

– “Ieri abbiamo scritto al Ministero dell’Interno ed abbiamo offerto la disponibilità della Comunità Papa Giovanni XXIII ad accogliere 15 migranti presenti sulla nave Ocean viking. In particolare siamo disponibili all’accoglienza di minori e donne migranti che potrebbero aver subito torture in Libia. Donne che rischiano di subire una doppia violenza a causa dei servizi abortivi offerti a bordo dal personale medico”. E’ quanto si legge in un post della Comunità Papa Giovanni XXIII in merito alle navi di migranti in mare da settimane.

Plogging in mare, in Italia moda svedeseMuniti di retina e costume per pulire la costa pesarese

PESARO14 agosto 201917:52

– Dalla Svezia a Pesaro, giornata all’insegna del plogging in mare, ovvero fare attività fisica e pulire il mare salvaguardando l’ambiente, con lo slogan scelto “Camminando puliamo il nostro mare”. Sabato 17 agosto alle 10, muniti di retina, i partecipanti potranno raccogliere i rifiuti che troveranno lungo il percorso, contribuendo attivamente a rendere ancora più pulita la costa pesarese. Due gruppi partiranno in contemporanea da bagni Paradiso e bagni Irene e si incontreranno a bagni Bibi, dove si tireranno le somme della mattinata, confrontandosi sul tema dell’ambiente.
Le retine verranno distribuite alla partenza, fornite da Marche Mutliservizi, e ne verranno consegnate circa un centinaio. Saranno presenti il sindaco Matteo Ricci, l’assessore Heidi Morotti e gli organizzatori.

Operaio muore schiacciato da pedanaE’ accaduto in azienda del Bergamasco. Inutili soccorsi

MILANO14 agosto 201917:57

– E’ rimasto schiacciato da una pedana durante un lavoro di manutenzione l’operaio 29enne morto questo pomeriggio, intorno alle 15.30, in un’azienda di Calcinate, nel bergamasco. Lo rende noto l’Areu.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il 118 con l’elisoccorso, ma purtroppo le lesioni riportate erano ormai irreversibili perché i soccorsi potessero avere qualche possibilità di successo.

Gli cadde letto in testa, morto bimboDopo una settimana in ospedale. Incidente domestico a Follonica

GROSSETO14 agosto 201918:36

– E’ morto dopo una settimana in gravi condizioni in ospedale, un bambino di 8 anni, rimasto colpito in un incidente domestico il 7 agosto scorso a Follonica (Grosseto) con il letto che accidentalmente gli era caduto sulla testa. La madre lo trovò così privo di sensi e chiamò i soccorsi. I medici del 118 tentarono di rianimarlo, poi fu deciso il trasferimento al Meyer di Firenze. Ma, nonostante le cure in ospedale, per il bimbo non c’è stato niente da fare.
A Follonica il sindaco Andrea Benini ha proclamato il lutto cittadino per domani.

Fascette nelle porte per rubare in casaNuova tecnica dei ladri, ad Ascoli Piceno interviene la polizia

ASCOLI PICENO14 agosto 201918:40

– Fascette di plastica trasparente, quasi invisibili, infilate nella porta d’ingresso per capire se i proprietari tornano a casa la sera o sono fuori in vacanza. E’ una delle nuove tecniche studiate dai topi d’appartamento, particolarmente attivi nella settimana di Ferragosto. Ad Ascoli Piceno la polizia è intervenuta in particolare nel quartiere Monticelli dopo la segnalazione di alcuni cittadini e sta ora indagando per risalire all’identità dei malintenzionati, anche attraverso lo studio di immagini registrate dalla videosorveglianza. La polizia ricorda quanto sia importante la prevenzione per arginare il fenomeno dei furti estivi, in particolare con l’aiuto del vicinato, invitato a segnalare movimenti sospetti o passaggi di estranei nei pressi dell’abitazione.

Venezia: da lunedì targhe alterneOrdinanza del Comune per limitare l’inquinamento ambientale

VENEZIA14 agosto 201919:01

– Misure più restrittive e targhe alterne: è la rivoluzione che sarà attuata da lunedì a Venezia per ridurre la circolazione acquea e, di conseguenza, l’inquinamento ambientale. E’ quanto prevede una ordinanza del Comune firmata questo pomeriggio e che avrà una durata di 60 giorni. Stabilisce ulteriori limiti a quelli già in vigore per la percorrenza di Rio Novo-Rio di Ca’ Foscari, di Rio di Noale, del Canal Grande e del Canale di Cannaregio. A non essere sottoposte alle nuove norme saranno le imbarcazioni spinte a propulsione ibrida, elettrica o ad alimentazione innovativa in grado di contenere le emissioni sonore.

Olbia, sequestro cocaina per 2mln euroCamionista arrestato. La droga viaggiava con carico di formaggio

OLBIA14 agosto 201919:04

– Un carico ingente di cocaina purissima, che una volta tagliata e immessa sul mercato avrebbe fruttato agli spacciatori oltre 2 milioni di euro, è stato sequestrato dalla Guardia di finanza al porto di Olbia. Il corriere, un autotrasportare oristanese di 38 anni, è stato arrestato.
Ad insospettire i militari della squadra cinofili del gruppo di Olbia, è stato il tentativo dell’uomo di eludere i controlli appena sbarcato da una nave, proveniente da Livorno, con il suo autoarticolato. Il fiuto dei cani ha fatto il resto: nell’abitacolo della motrice, occultati nel doppiofondo della cabina, sono stati scoperti otto pacchi ben sigillati e sottovuoto contenenti la cocaina. Il corriere aveva organizzato il viaggio sfruttando come carico di copertura prodotti caseari destinati ai supermercati del nord Sardegna.

In fiamme collina, evacuato un residenceMisura precauzionale Vvf per frenare rogo alimentato dal vento

COPANELLO (CATANZARO)14 agosto 201919:06

– Incendio di arbusti, macchia mediterranea e zona boscata a Copanello di Stalettì, sul litorale ionico del catanzarese, in corrispondenza del costone della collina a ridosso di un residence turistico. Disagi per la circolazione sulla strada statale 106 che conduce a Soverato.
Sul posto per tentare di circoscrivere e domare il rogo stanno operando le squadre dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Catanzaro. In via precauzionale sono state evacuate le abitazioni del residence e alcune costruzioni che si trovano nelle vicinanze a causa del veloce propagarsi delle fiamme alimentate dal vento. In azione oltre agli operatori a terra e un mezzo aereo del reparto volo di Lamezia Terme.

Picchia la nonna,’sei morta che cammina’In manette 27enne di Falconara, vessava anche i genitori

FALCONARA MARITTIMA (ANCONA)14 agosto 201919:45

– I carabinieri della Tenenza di Falconara Marittima (Ancona) hanno arrestato oggi per maltrattamenti in famiglia un pregiudicato 27enne del posto, con precedenti per reati contro la persona e spaccio di sostanze stupefacenti.
A chiamare i militari è stata la nonna materna, stremata dai comportamenti vessatori e violenti del nipote, disoccupato da sempre e che vive dei soldi che ottiene dall’anziana e dai propri genitori. Una storia di minacce e violenze che i carabinieri avevano cominciato a monitorare 6 mesi fa, quando i genitori dell’arrestato avevano trovato il coraggio di denunciarlo.
Nel maggio scorso il giovane aveva afferrato per il collo la nonna 77enne per poi colpirla con una testata sul mento. Questa mattina, su richiesta della stessa nonna, i militari sono intervenuti a casa dell’anziana assistendo a un tentativo di aggressione e ascoltando frasi come “Tu sei una morta che cammina”. A quel punto sono scattate le manette.

Palio Siena:Chiocciola vince terza provaCon fantino Tremendo su ‘Una per tutti’. Bene anche l’Aquila

SIENA14 agosto 201920:24

– E’ stata la contrada della Chiocciola a vincere la terza prova del Palio di Siena in vista della Carriera del 16 agosto. La Chiocciola, con il fantino Francesco Caria, detto ‘Tremendo’, sul cavallo ‘Una per Tutti’, ha conquistato la prima posizione subito dopo la partenza per mantenerla fino al termine del terzo giro. Buona la partenza anche della contrada dell’Aquila. Domani alle ore 9 è in programma la quarta prova.

No votes yet.
Please wait...
Annunci

Che aspettate a commentare o a fornire idee, suggerimenti utili e costruttivi? Sono qui per Voi, aiutatemi ad esserci ancora meglio! Siete i benvenuti! Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.