Aggiornamenti, Mondo, Notizie, Ultim'ora

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 9 minuti

MONDO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

MONDO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE, APPROFONDITE, DETTAGLIATE, COMPLETE ED UFFICIALI: LEGGI, INFORMATI E CONDIVIDI

DALLE 05:24 ALLE 13:52 DI MARTEDì 10 SETTEMBRE 2019

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

Hong Kong: Lam a Usa, basta ingerenze
La tutela dei diritti e delle libertà assicurata dalla Basic Law

PECHINO10 settembre 2019 05:24

– La governatrice Carrie Lam esprime “rammarico per le interferenze” di parlamenti stranieri negli “affari interni” di Hong Kong. Parlando in conferenza stampa, Lam ha auspicato che la gente non solleciti il Congresso Usa ad approvare l’Hong Kong Human Rights and Democracy Act, che permetterebbe di imporre sanzioni ai funzionari dell’ex colonia per le violazioni dei diritti umani. “Abbiamo obblighi e doveri nell’assicurare diritti e libertà nel rispetto della Basic Law – ha aggiunto -. Per questo le interferenze esterne sono del tutto inutili”.

Usa, in salvo i dispersi del cargoImponente operazione di salvataggio davanti a porto di Brunswick

JEKYLL ISLAND (GEORGIA)10 settembre 201906:01

– Sono stati tratti in salvo i quattro membri dell’equipaggio del cargo capovolto ieri davanti al porto di Brunswick, in Georgia, dati per dispersi. Sono tutti apparentemente in buone condizioni di salute ma sono stati trasportati in ospedale in osservazione. La compagnia sudcoreana proprietaria della nave ha ringraziato le autorità Usa per il soccorso prestato, offrendo la propria collaborazione per la risoluzione di eventuali danni all’ambiente. Il Golden Ray si è ribaltato su un fianco e ha preso fuoco ieri mentre lasciava il porto di Brunswick, in Georgia, con un carico di oltre 4.000 veicoli. Tre membri dell’equipaggio si erano rifugiati in una cabina, un quarto in un compartimento separato, ed erano rimasti isolati a causa dell’incendio. Per liberarli è stato necessario forare lo scafo della nave. Per farlo ci sono volute 36 ore.

Hong Kong: Wong a Berlino, vede MaasPartecipa a festa Bild del quale era ospite d’onore

BERLINO10 settembre 201909:16

– E’ atterrato nella tarda serata di lunedì all’aeroporto di Tegel a Berlino Joshua Wong, il giovane esponente delle proteste di Hong Kong, secondo quanto riporta Dpa. Wong ha poi partecipato alla festa di Bild, dove ha parlato anche il ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas, riferisce sempre l’agenzia di stampa tedesca. Il capo della diplomazia tedesca aveva dichiarato ieri su twitter che “il diritto alla libertà di espressione è un principio fondamentale che non può essere soggetto ad alcuna limitazione”. “Spero che gli uomini di tutto il mondo sostengano le persone di Hong Kong che combattono per la libertà e per libere elezioni”, ha detto Wong dopo il suo atterraggio a Berlino a Bild, prima di partecipare alla festa in qualità di ospite d’onore.

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

SONDAGGIO

 

Cosa pensate di questo sito? Soddisfa le Vostre aspettative in linea generale?

View Results

Loading ... Loading ...

Iran: stadi chiusi a donne, si dà fuoco
Sahar Khodayari è morta per le ustioni in un ospedale di Teheran

TEHERAN10 settembre 201910:48

La tifosa di calcio iraniana Sahar Khodayari, che si era data fuoco nei giorni scorsi davanti a un tribunale di Teheran per protestare contro il divieto per le donne di entrare negli stadi, è morta la scorsa notte in un’ospedale della capitale iraniana a seguito delle ustioni riportate.
La 29enne era stata fermata lo scorso 12 marzo allo stadio Azadi di Teheran dopo esservi entrata travestita da uomo per assistere alla partita della sua squadra -l’Estghlal, allenata ora tra forti contrasti dal tecnico italiano Andrea Stramaccioni – contro l’Al Ain, club degli Emirati Arabi Uniti. Khodayari, che si era anche ritratta nell’impianto con un selfie, era stata detenuta per alcuni giorni nel carcere femminile di Gharchak Varamin a sud di Teheran, ritenuto tra i peggiori in termini di condizioni di vita. Quando a inizio settembre era stata convocata da un procuratore di Teheran per il sequestro del suo telefono cellulare, aveva appreso che le era stata comminata una condanna a sei mesi per oltraggio al pudore. A quel punto si era data fuoco, procurandosi ustioni di terzo grado nel 90% del corpo. Il caso ha riacceso le polemiche sul divieto per le donne iraniane di assistere alle partite maschili negli stadi di calcio, occasionalmente allentato nei mesi scorsi su pressioni della Fifa ma tuttora in vigore. In sostegno di Khodayari si è espressa nei giorni scorsi anche la deputata Parvaneh Salahshouri, lanciando appelli alla sensibilizzazione contro le discriminazioni subite dalle donne nella Repubblica islamica

Tokyo, in mare acqua FukushimaMinistro ambiente Giappone,è mia opinione,se ne occuperà governo

10 settembre 201911:57

– Il ministro giapponese dell’Ambiente Yoshiaki Harada ha detto che per la Tepco l’unica opzione disponibile per smaltire l’acqua radioattiva trattata nella centrale nucleare di Fukushima n.1 è quella di rilasciarla nell’Oceano Pacifico. Lo riferiscono i media giapponesi.
“Non abbiamo altra opzione che liberarla e diluirla”, ha aggiunto Harada in una conferenza stampa precisando di parlare a titolo personale ma che della questione se ne occuperà il governo.

Von der Leyen, voglio commissione agileFlessibile e moderna. Presento squadra equilibrata

XELLES10 settembre 201912:09NEW

– “Oggi presento una squadra ben equilibrata e che riunisce competenza ed esperienza, voglio una commissione che lavori con determinazione e che offra delle risposte”. Lo ha detto la presidente eletta della commissione europea Ursula von der Leyen. “Voglio una commissione che sia flessibile moderna e agile”, ha aggiunto.

Ue:Gentiloni nominato a Affari economiciE’ la prima volta per un italiano

BRUXELLES10 settembre 201912:25

– La presidente eletta Ursula von der Leyen ha designato Paolo Gentiloni commissario agli Affari economici dell’Ue. E’ la prima volta che un italiano ottiene la responsabilità del pacchetto EcFin.
L’indicazione dovrà ora essere validata dal Parlamento europeo, che nelle prossime settimane avvierà le audizioni di tutti i commissari nominati dalla leader tedesca.

Israele: sondaggio, Gantz primoBlu-Bianco a 32, Likud a 31. Destra senza maggioranza

10 settembre 201912:47

– Ad una settimana dal voto del 17 settembre, ‘Blu-Bianco’, il partito centrista di Benny Gantz e Yair Lapid, è in vantaggio, seppur minimo, sul Likud di Benyamin Netanyahu. Ma, dato ancora più importante, l’attuale premier non raggiungerebbe una maggioranza di destra senza i voti del nazionalista laico Avigdor Lierberman che lo scorso aprile gli ha detto di no. Lo rivela un sondaggio della tv pubblica Kan secondo cui ‘Blu-Bianco’ è a 32 seggi contro i 31 del Likud e i 9 di Lieberman, preceduto dalla Lista Araba Unita di Ayman Odeh a 10.
La sorpresa è ‘Otzmà Yeudit’ – partito radicale di destra, di cui due candidati sono stati banditi dal voto da parte della Corte Suprema – che supera la soglia elettorale e guadagna 4 seggi. Tuttavia, anche con questa affermazione, la coalizione di destra (Likud, Yamina, ortodossi e Otzmà) si fermerebbe a 58 seggi, due in meno della metà dei 120 della Knesset.

Hong Kong: Cina irritata con la GermaniaAttivista pro-democrazia a Berlino da ministro Esteri tedesco

PECHINO10 settembre 201912:51

– L’incontro tenuto ieri a Berlino tra l’attivista pro-democrazia di Hong Kong Joshua Wong e il ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas è “irriguardoso” nei confronti della Cina: la portavoce del ministero degli Esteri di Pechino, Hua Chunying, ha affermato che nessun paese straniero ha il diritto di “interferire negli affari interni cinesi”.
Pechino è “estremamente delusa e si oppone con forza” al visto concesso a Wong e al suo incontro col ministro e “ha già presentato una severa protesta formale alla parte tedesca”.

Gentiloni, nomina Ue è un onore’Mi impegno al rilancio della crescita in un momento cruciale’

settembre 201912:59

– “Ringrazio la presidente Ursula Von der Leyen per l’incarico che mi ha assegnato nella nuova commissione. Mi impegnerò innanzitutto per contribuire al rilancio della crescita e alla sua sostenibilità sociale e ambientale”. Così Paolo Gentiloni che considera il suo ruolo “di grande rilievo in un momento cruciale per il futuro dell’economia europea”. “Cercherò di onorare l’Italia, il governo che mi ha proposto, lavorando nell’interesse si tutti i cittadini europei”, aggiunge il neo commissario.

Hillary Clinton,emailgate evento assurdoEx segretario di stato Usa visita mostra a Venezia

VENEZIA10 settembre 201913:03

– Il cosiddetto scandalo emailgate “è stato ed è ancora uno dei più strani e assurdi eventi nella storia della politica degli Stati Uniti. E ogni volta che lo rivedo ricordo che non c’era niente”. È il commento di Hillary Clinton alla mostra a lei dedicata all’interno del supermercato Despar di Venezia, da lei visitato stamani durante il suo soggiorno nella città lagunare.
Arrivata alla sede della mostra intorno alle ore 10 con collaboratori e una scorta discreta, Clinton ha sostato e sfogliato alcuni dei volumi che l’artista Kenneth Goldsmith ha messo in mostra al piano superiore dell’edificio, migliaia di email private la cui pubblicazione fu oggetto di una campagna di propaganda contro l’ex segretario di stato americano.
“È un modo artistico – ha proseguito Hillary Clinton – che rappresenta ciò che ho già scritto in un mio libro. Non c’era nulla di sbagliato, nulla di controverso, ma è successo così ed è quello che è accaduto”.

Hong Kong:Lam,violenza non risolve nullaGovernatrice a manifestanti, ‘basta danni ai beni pubblici’

PECHINO10 settembre 201913:06

– L’escalation della violenza non potrà risolvere le questioni sociali di Hong Kong che sono state sollevate in tre mesi di proteste: la governatrice Carrie Lam, parlando nella conferenza stampa settimanale, ha sollecitato i manifestanti a evitare gli atti vandalici contro i beni pubblici dopo l’ultimo weekend di pesanti scontri e devastazioni.
“I danni sconsiderati alle stazioni della metropolitana vanno ben oltre la legge sulle estradizioni in Cina e le richieste della protesta”, ha affermato Lam, aggiungendo di ritenere che “l’escalation e le continue violenze non possono risolvere gli attuali problemi che ha di fronte la società e porterebbero a conflitti sociali e spaccature, fino a rendere più profondo il disprezzo, facendo diventare i nostri sforzi per riportare ordine e sanare l’odio più difficili”. Dalle ultime ispezioni fatte, il 40% delle 91 stazioni della rete di trasporto metropolitano risulta avere danni a vario titolo.

L’America ricorda l’11 settembre. L’onda lunga delle vittimeA 18 anni dall’attentato vigili del fuoco, poliziotti e soccorritori continuano a morire

10 settembre 201911:53

L’11 settembre 18 anni dopo, tra le polemiche per i falliti negoziati di pace con i talebani e il loro invito segreto a Camp David, dove i leader americani si incontrarono dopo l’attentato per rispondere ad Al-Qaida, sostenuta dagli insorti afghani. Ancora una volta New York ricorda i quasi tremila morti degli attacchi alle Torri Gemelle nel 2001 ma questa volta si sofferma anche sull’onda lunga delle vittime. Sono vigili del fuoco, poliziotti, soccorritori e comuni cittadini morti per gli effetti degli attacchi alle Torri gemelle. I loro nomi non sono scolpiti sulle fontane a Ground Zero, ma sono ugualmente vittime della strage terroristica che mise in ginocchio l’America.Quest’anno, durante la tradizionale lettura dei nomi nella cerimonia di commemorazione dell’11 settembre, sei monoliti verranno dedicati a tutti coloro che sono morti a causa dell’esposizione alle sostanze tossiche delle macerie di Ground Zero. I monoliti non hanno i loro nomi incisi ma solo una scritta: “A coloro le cui azioni nei tempi di bisogno portarono a malattie, ferite e morti”.Ad oggi, oltre 51mila persone hanno fatto richiesta al fondo di indennizzo per le vittime (Vcf), che ha l’obiettivo di risarcire per le malattie e le morti legate all’11 settembre. In totale sono stati distribuiti circa cinque miliardi e 500 milioni di dollari. Il fondo è stato creato nel 2001 ed ha operato fino al 2004. Dopo diversi tentativi di introdurre leggi a favore dei soccorritori dell’attentato, nel 2011 l’allora presidente Barack Obama firmò il James Zadroga 9/11 Health and Compensation Act per riattivare il Vcf. Nel 2015 sempre Obama firmò un provvedimento per assicurare i fondi fino al 2020. Quest’estate il fondo ha rischiato di morire con l’esaurirsi delle risorse ma, dopo la battaglia da parte del comico Jon Stewart, lo scorso 29 luglio il presidente Donald Trump ha firmato la legge ‘The Never Forget the Heroes’ che estende i fondi a disposizione del Vcf fino al 2090, stanziando oltre dieci miliardi di dollari e in pratica coprendo i ristori ai soccorritori ancora in vita per il resto della propria esistenza.Per quanto riguarda la tradizionale commemorazione delle vittime, la cerimonia inizierà alle 8.25 ora di New York (le 14. 25 in Italia). La lettura dei nomi sarà interrotta da quattro momenti di silenzio, due per i momenti in cui gli aerei hanno colpito le Torri Gemelle e due per quelli in cui gli edifici sono crollati. Anche quest’anno ci sarà il Tribute in Light, il tributo in luce con due fasci di luce proiettati verso il cielo dalla forma delle Twin Towers. Le luci si accenderanno al tramonto dell’11 settembre e si spegneranno all’alba del 12.

Moody’s: ‘Conte bis darà stabilità politica’. Tagliate le stime del Pil Continueranno a pesare anche debito elevato e crescita lenta

10 settembre 201912:59

“Gli elevati livelli di debito pubblico che difficilmente diminuiranno nei prossimi anni, la crescita lenta e la mancanza di un’agenda di politica economica coerente”. Per Moody’s sono questi i fattori principali che motivano “La nostra visione creditizia dell’Italia, valutata al livello Baa3 con outlook stabile”. Lo scrive l’agenzia di rating in una nota di aggiornamento precisando che si tratta di una “credit opinion” e non di una decisione sul rating dell’Italia.”La formazione di un governo di coalizione di centrosinistra dovrebbe far prevedere un periodo di stabilità politica in Italia, che è positivo nei confronti di uno scenario di debole crescita dell’economia domestica e incerte prospettive di crescita globale”: scrive Moody’s, ggiungendo che il nuovo governo “dovrebbe anche consentire la presentazione tempestiva del bilancio 2020” e che “sarà meno euroscettico rispetto al precedente governo del Lega/M5s” e “meno conflittuale nei confronti dell’Europa”.”Abbiamo ridotto le nostre previsioni di crescita per l’intero anno a solo lo 0,2% (dallo 0,4% in precedenza)”: così Moody’s nella nota di aggiornamento sull’Italia in merito al pil del 2019 in cui afferma che “prevediamo una performance di crescita leggermente più forte nella seconda metà dell’anno, con tassi di crescita trimestrali dello 0,1-0,2%” grazie “principalmente ai continui sviluppi positivi sul mercato del lavoro e sulle esportazioni”.

Russia: media,’talpa’ della Cia lavorava con un consigliere di Putin’Smolenkov collaborava con Ushakov da quando questi era ambasciatore negli Usa’

MOSCA10 settembre 201912:59

La presunta ex talpa della Cia al Cremlino fatta fuggire negli Usa nel 2017 per motivi di sicurezza potrebbe essere Oleg Smolenkov, allora collaboratore del consigliere di Putin per la politica estera Iuri Ushakov: lo sostiene il quotidiano russo Kommersant citando alcune fonti anonime.Secondo la testata, Smolenkov era un fidato assistente di Ushakov dai tempi in cui questi era ambasciatore della Russia negli Stati Uniti. Di Smolenkov si sarebbero perse le tracce dopo una vacanza in Montenegro con la famiglia.Il portavoce di Putin, Dmitri Peskov, conferma che Oleg Smolenkov lavorava per l’amministrazione presidenziale russa e in particolare all’Ufficio esecutivo presidenziale, ma sottolinea che non era un funzionario di alto livello ed “era stato sollevato dall’incarico in base a una direttiva interna diversi anni fa”. Lo riporta l’agenzia Interfax.

Ue, ecco l’elenco completo dei portafogli

10 settembre 201913:39

Ecco l’elenco completo dei portafogli:Bilancio e amministrazione va a Johannes Hahn (Austria);Giustizia a Didier Reynders (Belgio);Innovazione e gioventù a Mariya Gabriel (Bulgaria);Democrazia e demografia a Dubravka Suica (Croazia) che sarà anche vicepresidente;Salute a Stella Kyriakides (Cipro);Věra Jourová (Repubblica Ceca) sarà vicepresidente con delega ai valori e trasparenza;la vicepresidente esecutivo Margrethe Vestager (Danimarca) avrà le deleghe al digitale e alla concorrenza;l’energia a Kadri Simson (Estonia);i partenariati internazionali a Jutta Urpilainen (Finlandia);il mercato interno a Sylvie Goulard (Francia);il vicepresidente Margaritis Schinas (Grecia) prenderà la sicurezza e l’immigrazione;Vicinato ed Allargamento a Laszlo Trocsányi (Ungheria);Il commercio a Phil Hogan (Irlanda);gli Affari economici a Paolo Gentiloni (Italia);il vicepresidente esecutivo Valdis Dombrovskis (Lettonia) sarà responsabile per le politiche economiche e finanziarie;Ambiente e oceani al 28enne Virginijus Sinkievičius (Lituania);il Lavoro a Nicolas Schmit (Lussemburgo);Uguaglianza a Helena Dalli (Malta);il vicepresidente esecutivo Frans Timmermans (Olanda) il Patto verde con delega al Clima;l’Agricoltura a Janusz Wojciechowski (Polonia);Coesione e riforme a Elisa Ferreira (Portogallo);i Trasporti a Rovana Plumb (Romania);il vicepresidente Maros Sefcovic (Slovacchia) le relazioni istituzionali e pianificazione;la gestione delle crisi a Janez Lenarcic (Slovenia);gli affari interni a Ylva Johansson (Svezia).Josep Borrell (Spagna) designato dal Consiglio europeo Alto rappresentante Ue in accordo con Ursula von der Leyen (Germania).

No votes yet.
Please wait...
Annunci

Che aspettate a commentare o a fornire idee, suggerimenti utili e costruttivi? Sono qui per Voi, aiutatemi ad esserci ancora meglio! Siete i benvenuti! Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.