Aggiornamenti, Mondo, Notizie, Ultim'ora

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 3 minuti
image_pdfSCARICA PDFimage_printApri nel browser

MONDO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

MONDO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 18:23 ALLE 22:53 DI GIOVEDì 10 OTTOBRE 2019

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

Brexit: ‘possibile accordo’ su Irlanda
Da approfondire in negoziati tecnici e a Bruxelles

LONDRA10 ottobre 2019 18:23

– Boris Johnson e Leo Varadkar “intravedono il sentiero di un possibile accordo” in extremis sulla Brexit. Lo si legge in una dichiarazione congiunta diffusa da Downing Street dopo un incontro in forma privata che il premier britannico e quello irlandese hanno avuto oggi presso Liverpool. Nessun dettaglio sulla discussione, definita comunque “costruttiva”. Il confronto prosegue ora in forma “intensa” fra le task force tecniche e sarà proseguito domani a Bruxelles dal ministro Steve Barclay col capo negoziatore Ue, Michel Barnier.I due primi ministri – si legge nella nota – “hanno avuto una discussione dettagliata e costruttiva ed entrambi continuano a credere che un deal sia nell’interesse di tutti”. “Essi sono d’accordo di poter vedere il sentiero d’un possibile accordo”, recita il testo, limitandosi a precisare che il confronto si è “concentrato sulle sfide doganali” al confine post Brexit fra Irlanda del Nord e Irlanda e “sul consenso” che i nordirlandesi dovranno dare sull’eventuale intesa.

Siria,Di Maio convoca ambasciatore turcoAnaloghe iniziative in Francia e in Belgio

10 ottobre 201919:31

– A seguito delle iniziative militari turche nella Siria nord-orientale, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha disposto la convocazione alla Farnesina dell’ambasciatore della Turchia in Italia. Lo rende noto la Farnesina aggiungendo che, nel riaffermare l’importanza della cessazione di ogni azione unilaterale, l’Italia ribadisce che l’unica strada percorribile per una soluzione duratura alla crisi siriana è rappresentata dal processo politico in corso sotto gli auspici delle Nazioni Unite. Anche la Francia ha convocato oggi al ministero degli Esteri l’ambasciatore di Turchia Ismail Hakki Musa. “L’offensiva turca nel nord-est siriano è pericolosa – ha scritto in un tweet la ministra della Difesa Florence Parly – pericolosa per la sicurezza dei curdi.
Pericolosa perché va a vantaggio di Daesh, contro il quale combattiamo da 5 anni”. Convocato anche l’ambasciatore turco in Belgio, su richiesta del capo della diplomazia Didier Reynders, che ha espresso la disapprovazione del governo per l’operazione militare.

Merkel,tolleranza zero con antisemitismoCancelliera per l’uso di ‘ogni mezzo consentito dalla legge’

BERLINO10 ottobre 201919:46

– La cancelliera tedesca Angela Merkel si è pronunciata in favore dell’impiego di ogni mezzo consentito dallo stato di diritto contro l’estremismo di destra e l’antisemitismo. “Non c’è alcuna tolleranza”, ha detto la cancelliera a un congresso del sindacato dei metallurgici a Norimberga, in Baviera. La cancelliera, inoltre, si è detta “scioccata” come milioni di persone per il crimine di Halle. “Abbiamo scampato solo di poco un terribile attacco alle persone nella sinagoga. Ci sarebbero potute essere molte più vittime”, ha affermato ribadendo quanto detto ieri sera: “Ci rallegriamo per ogni sinagoga, per ogni comunità e tutta la vita ebraica nel nostro Paese”.

Nuovo tifone in Giappone,cancellati voliAnnullati due incontri di rugby, anche All Blacks-Italia

TOKYO10 ottobre 201920:22

– I principali operatori ferroviari del Giappone orientale si apprestano a cancellare gran parte delle corse dei treni superveloci Shinkansen e dei regolari servizi ferroviari nell’area metropolitana di Tokyo per tutto il fine settimana. L’arrivo del tifone Hagibius, il 19/o della stagione e considerato il più potente da inizio anno, ha già costretto gli organizzatori della Coppa del mondo di Rugby a eliminare dal programma due incontri che si sarebbero dovuti tenere a Yokohama e Toyota City, quest’ultimo con l’Italia contro i campioni del mondo della Nuova Zelanda. L’Agenzia meteorologia nazionale (Jma) ha avvertito che alle 18 ora locale il tifone Hagibis si trovava a 390 chilometri dall’isola del Pacifico di Chichijima, con una pressione atmosferica di 915 ettopascal e venti al suo interno di 270 chilometri orari. Per dare un’idea della vastità della perturbazione, le due principali compagnie aeree del Giappone, All Nippon Airways (Ana) e Japan Airlines (Jal), hanno cancellato quasi tutti i voli interni.

Siria, sabato riunione della Lega ArabaSu richiesta dell’Egitto

10 ottobre 201920:47

– IL CAIRO

– Una riunione d’urgenza della Lega Araba a livello di ministri degli Esteri è stata convocata per sabato al Cairo, dove è la sua sede, con all’ordine del giorno l’offensiva turca in Siria. Ne ha dato notizia il segretario generale aggiunto dell’organizzazione, Hossam Zaki, sottolineando che l’iniziativa è stata presa su richiesta dell’Egitto. In un comunicato Zaki afferma che “l’aggressione” di Ankara “viola il diritto internazionale e costituisce un attacco inaccettabile contro la sovranità di un Paese membro”. La Siria è stata sospesa dalla Lega Araba dal 2011, qualche mese dopo l’inizio della guerra civile, ma da tempo è in corso un dibattito in seno all’organizzazione sulla possibilità di riammetterla.

Francia, riunire coalizione anti-IsisLe Drian, ‘attacco Turchia rimette in gioco 5 anni di battaglia’

PARIGI10 ottobre 201920:51

– “La Francia chiede una riunione della coalizione internazionale anti-Isis per mettere ognuno davanti alle proprie responsabilità. E’ in gioco la nostra sicurezza, messa in pericolo dall’offensiva turca”: lo ha detto questa sera, al telegiornale delle 20 su France 2, il ministro degli Esteri francese, Jean-Yves Le Drian.
“L’offensiva turca – ha aggiunto il ministro – è estremamente grave poiché rimette in discussione 5 anni di lotta contro l’Isis”.

No votes yet.
Please wait...
Annunci

Che aspettate a commentare o a fornire idee, suggerimenti utili e costruttivi? Sono qui per Voi, aiutatemi ad esserci ancora meglio! Siete i benvenuti! Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.