Aggiornamenti, Notizie, Sport, Ultim'ora

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 4 minuti
image_pdfSCARICA PDFimage_printApri nel browser

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 19:02 DI GIOVEDì 10 OTTOBRE 2019

ALLE 10:31 DI VENERDì 11 OTTOBRE 2019

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Milano-Cortina: Cairo,ringraziamo Malagò
Presidente Coni “ha avuto un ruolo importantissimo”

TRENTO10 ottobre 2019 19:02

– “Tantissimi eventi, tantissimi ospiti fantastici. Lo scorso anno, vedendo quanto era bello il clima del festival, avevo deciso di fermarmi due giorni in più, quest’anno sarò qui fino a domenica”. Il presidente di Rcs, Urbano Cairo, è salito sul palco del Teatro sociale per un breve saluto in occasione dell’inaugurazione del Festival dello sport a Trento, dedicato, in questa seconda edizione, a “il fenomeno i fenomeni”. Cairo ha ricordato il grande risultato delle Olimpiadi invernali del 2026: “Per Milano-Cortina, per questo successo, dobbiamo ringraziare Malagò, che ha avuto un ruolo importantissimo”, ha detto. L’imprenditore è anche presidente del Torino calcio. Una squadra, ha detto, “che è forse stata il primo dei fenomeni, una squadra che ha fatto cose straordinarie e penso al grande capitano Valentino Mazzola”, ha detto.

Golf: Open Italia, Pulkkanen in testaA Olgiata finlandese davanti a tutti. Molinari solo 54mo

10 ottobre 201919:08

– Tapio Pulkkanen con 64 (-7) colpi guida il leaderbord del 76° Open d’Italia, quinta tappa 2019 delle Rolex Series European Tour. All’Olgiata Golf Club di Roma il player finlandese è la sorpresa del primo giorno di gare e precede in classifica lo slovacco Rory Sabbatini, secondo con 65 (-6). Partenza in salita per Francesco Molinari, solo 54/o (71, par) al fianco, tra gli altri, di Renato Paratore e Matteo Manassero. Tra i campionissimi in gara brilla la stella di Justin Rose. Il britannico, ex numero uno al mondo e campione olimpico ai Giochi di Rio 2016, è 3/o (66, -5) a soli due colpi dalla vetta. Delude Shane Lowry, vincitore dell’Open Championship 2019, 72/o (72, +1). Mentre Andrea Pavan e Francesco Laporta, entrambi 20/i con 69 (-2), sono stati fin qui i migliori tra i 13 azzurri sul green.

F1, Bottas davanti nelle seconde libereSeconda Mercedes Hamilton, 3/o Verstappen, 5/a Ferrari Vettel

11 ottobre 201909:08

– Dopo aver concluso davanti le libere 1, la Mercedes di Valtteri Bottas ha conquistato il miglior tempo anche nella seconda sessione delle prove di venerdì del Gran Premio del Giappone con il tempo di 1’27”785. Il finlandese ha preceduto il compagno di squadra Lewis Hamilton (1’27”885) e la Red Bull di Max Verstappen (1’28”066). Quarto tempo per la Ferrari di Charles Leclerc (1’28”141) che ha preceduto l’altra Rossa di Sebastian Vettel (1’28”376). Nelle prime prove libere del Giappone a Suzuka dietro alla Mercedes di Bottas (in 1’28”731) si era piazzato il campione del mondo Hamilton seguito a sua volta dalle Ferrari notevolmente distanziate: il tedesco Vettel si era fermato a 0″989, mentre il monegasco Leclerc era a 1″181.

Golf: Open Italia, attesa per F.MolinariAl via 2/o giro, “Chicco” in campo alle 13 dopo Pulkkanen

11 ottobre 201909:14

– E’ cominciato all’Olgiata Golf Club di Roma il secondo round del 76° Open d’Italia. Grande attesa per Francesco Molinari che, dopo aver chiuso il primo giro al 54° posto, tornerà sul green all’ora di pranzo (ore 13 dal tee della buca 1) per provare a dare il via alla rimonta e inseguire il terzo successo (dopo quelli 2006 e 2016) nella massima rassegna nazionale di golf. Un’ora prima (ore 12) toccherà invece a Tapio Pulkkanen. Il 29enne finlandese, nel round inaugurale della quinta tappa 2019 delle Rolex Series European Tour, ha rubato la scena ai campioni internazionali prendendosi la leadership della classifica. Il suo Trilby (cappello), ieri di paglia ma spesso da pescatore, ha già conquistato tutti. Già in campo Justin Rose, ex numero uno mondiale (ora al quinto posto), che ieri ha chiuso la manche in 3/a posizione e ora punta alla vetta. Tra gli azzurri ha cominciato forte Andrea Pavan (il golfista italiano più in forma del momento), cresciuto proprio all’Olgiata Golf Club.

F1: Giappone, le qualifiche slittano a domenica per tifoneCancellate le terze prove libere in programma per sabato

11 ottobre 201909:08

Niente qualifiche sabato per il Gran Premio del Giappone a Suzuka, la lotta per la pole è stata rinviata a domenica mattina per l’arrivo del tifone Hagibis. Lo ha comunicato la Formula 1 venerdì mattina, a pochi minuti dall’inizio della prima sessione di prove libere del GP del Giappone. La terza sessione di prove libere di sabato non verrà riprogrammata, mentre la gara partirà regolarmente alle 14:10 ora locale (le 7:10 in Italia). Dopo aver concluso davanti le libere 1, la Mercedes di Valtteri Bottas ha conquistato il miglior tempo anche nella seconda sessione delle prove del Gran Premio del Giappone con il tempo di 1’27”785. Il finlandese ha preceduto il compagno di squadra Lewis Hamilton (1’27”885) e la Red Bull di Max Verstappen (1’28”066). Quarto tempo per la Ferrari di Charles Leclerc (1’28”141) che ha preceduto l’altra Rossa di Sebastian Vettel (1’28”376). Nelle prime prove libere del Giappone a Suzuka dietro alla Mercedes di Bottas (in 1’28”731) si era piazzato il campione del mondo Hamilton seguito a sua volta dalle Ferrari notevolmente distanziate: il tedesco Vettel si era fermato a 0″989, mentre il monegasco Leclerc era a 1″181.

Shangai, Fognini eliminato da MedvedevIl campione ligure battuto con il punteggio di 6-3 7-6

11 ottobre 201909:26

E’ finita ai quarti di finale l’avventura di Fabio Fognini al torneo di Shangai, penultimo Masters 1000 della stagione. Il campione ligure è stato infatti sconfitto dal russo Daniil Medvedev con il punteggio di 6-3 7-6.
Fognini ha lottato come un leone, ma con il Medvedev di oggi (la partita si è giocata all’alba italiana) c’è stato poco da fare.
Il russo ha vinto soprattutto grazie al servizio, che gli ha portato il 91% dei punti conquistati. Per il 32enne ligure, numero 12 del ranking, comunque, una grande gara contro un avversario considerato fra i più in forma del momento e che attualmente occupa la posizione numero 4 nella classifica mondiale. Nel pomeriggio in campo Matteo Berrettini (n. 13 del mondo) per giocarsi un posto in semifinale contro l’austriaco Dominic Thiem, numero 5 del ranking.

No votes yet.
Please wait...
Annunci

Che aspettate a commentare o a fornire idee, suggerimenti utili e costruttivi? Sono qui per Voi, aiutatemi ad esserci ancora meglio! Siete i benvenuti! Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.