Aggiornamenti, Notizie, Sport, Ultim'ora

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 5 minuti
image_pdfSCARICA PDFimage_printApri nel browser

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 17:51 DI VENERDì 11 OTTOBRE 2019

ALLE 01:48 DI SABATO 12 OTTOBRE 2019

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Boxe:Italia-Argentina,Casamonica azzurro
Armando fa parte famiglia che ha solide tradizioni sul quadrato

11 ottobre 2019 17:51

– Un Casamonica in nazionale, quella di pugilato, sport nel quale la famiglia di origini gitane spesso protagonista delle cronache romane vanta solide tradizioni.
L’ultimo erede pugilistico di questa dinastia si chiama Armando, e in passato è già stato azzurro a livello giovanile, combattendo ai Mondiali di categoria. Ora però è arrivata la chiamata nella nazionale maggiore, che il 18 ottobre a Roma sfiderà l’Argentina nel dual match in cui si affronteranno pugili dell’Italia e dell’Albiceleste in dieci diverse categorie di peso. Il ventenne Armando Casamonica, che sogna di partecipare all’Olimpiade di Tokyo 2020 (un altro Casamonica, Romolo, fu azzurro ai Giochi di Los Angeles ’84) combatterà nei 63 kg. Intanto si prepara nella Palestra della Boxe Quadraro, società per la quale è tesserato. Questi i convocati per Italia-Argentina: Fabrizio Cappai, Federico Serra, Giuseppe Canonico, Armando Casamonica, Vincenzo Mangiacapre, Amedeo Sauli, Salvatore Cavallaro, Simone Fiori, Aziz Abbes Mouhiidine, Clemente Russo.

Atletica:Giorgi in lizza per premio 2019Federazione continentale la nomina dopo stagione da ricordare

11 ottobre 2019 17:51

– Il bronzo mondiale della 50 km di marcia a Doha, il record europeo e la vittoria in Coppa Europa ad Alytus. Al termine di una stagione da ricordare, per Eleonora Giorgi arriva anche la candidatura a ‘Women’s European Athlete of the Year’, atleta europea dell’anno, il sondaggio indetto dalla European Athletics e che vede in nomination le atlete di maggiore spicco del 2019, dalla due volte medaglia d’oro mondiale Sifan Hassan alla campionessa iridata dei 200 metri Dina Asher-Smith passando per la regina dell’alto Mariya Lasitskene. La 30enne lombarda allenata da Gianni Perricelli, laureata in Economia alla Bocconi, ha guadagnato la nomination grazie al terzo posto mondiale in Qatar, ottenuto sul lungomare della Corniche nella seconda uscita in carriera sulla 50 km, distanza nella quale detiene il primato continentale in virtù del crono di 4h04:50 centrato ad Alytus, in maggio, all’esordio nella specialità. È possibile votare fino alle 12.00 di venerdì 18 ottobre attraverso i social di European Athletics.

Ciclismo:Nibali cerca tris nel LombardiaBernal, Roglic, Valverde e Woods tra i favoriti della corsa

11 ottobre 201917:55

– Vincenzo Nibali cerca il tris al Giro Lombardia, dopo i trionfi del 2015 e del 2017, ma la lista degli avversari è lunga e agguerrita: domani ai nastri di partenza della 113/a edizione della “Classica delle Foglie Morte” – dedicata al grande Felice Gimondi, recentemente scomparso – ci saranno il re dell’ultimo Tour de France Egan Bernal – reduce dal successo al GranPiemonte -, il vincitore della Vuelta Primoz Roglic, gli ex campioni del mondo Alejandro Valverde e Philippe Gilbert, Adam Yates, Jakob Fuglsang e Michael Woods – primo alla Milano-Torino -. Assenti Thibaut Pinot, e Julian Alaphilppe, a causa della scarsa condizione. Percorso tradizionale: da Bergamo a Como 243 chilometri di salite e picchiate nella Monumento più dura di tutte. Il Ghisallo (pendenze fino al 14%), il Muro di Sormano (2 km al 15% con picchi fino a sfiorare il 30%) e il Civiglio saranno l’antipasto della salita di San Fermo della Battaglia, ultima ascesa a 5 km dall’arrivo. Il vincitore riceverà una maglia dedicata a Felice Gimondi.

Open Italia: sorpresa Molinari, è fuoriAll’Olgiata azzurro non supera il taglio, sfuma il tris

11 ottobre 201918:00

– Francesco Molinari esce di scena dal 76/o Open d’Italia. All’Olgiata Golf Club di Roma, dopo i successi 2006 e 2016, svanisce il sogno triplete per l’azzurro, che non riesce a superare il taglio e ad accedere dunque alla fase finale del torneo. Grande amarezza sul volto del campione piemontese, comunque acclamato dal pubblico capitolino sul green della buca 18.

Mea culpa Molinari, niente ha funzionatoAzzurro fuori da Open Italia: ‘gioco mediocre,ora volto pagina’

11 ottobre 201918:17

– “Nè rabbia né delusione. Accetto il verdetto e sono pronto a voltare pagina. Dispiace solo essere caduto qui all’Open d’Italia”. Francesco Molinari analizza così l’eliminazione arrivata nel 76° Open d’Italia all’Olgiata Golf Club di Roma. “Il livello di gioco – ammette – è stato mediocre ad essere generosi. E’ andata così ora sono chiamato a rialzarmi. Non ha funzionato niente e dovrò lavorare a testa bassa su tutto”.

Tiro a volo: Italia forfait Cdm ‘Mista’Ente internazionale voleva coppie estratte a sorte, no azzurri

11 ottobre 201918:26

– Ancora caos nel mondo del tiro.
Protagonista è la Issf, federazione internazionale di questo sport. Dopo il monito del Cio a proposito della vendita di pacchetti di viaggio con tagliandi delle gare di Tokyo 2020, arriva la decisione di stabilire tramite sorteggio la composizione delle coppie miste per il Trofeo del Presidente nell’ambito delle finali di Coppa del mondo ad Al Ain. La Issf voleva superare il concetto di squadre nazionali per fare in modo che, tramite sorteggio, un tiratore dell’Italia fosse accoppiato a una collega di nazionalità diversa

e così via. Il discorso sarebbe valso per tutti, ma Italia, San Marino, Francia e Finlandia non lo hanno accettato e diserteranno la gara ‘Mixed’ di domenica. La Spagna ha fatto di più: i due tiratori Fatima Galvez e Alberto Fernandez hanno anticipato il rientro in patria. Duro il presidente della Fitav Luciano Rossi: “Questa gestione della Issf continua a sorprendere per la superficialità e la leggerezza con cui amministra il Tiro”.

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Open Italia: Fitzpatrick vola in testa
A Olgiata Rose è terzo e Pavan ottavo. F.Molinari out

11 ottobre 201919:14

T – Matthew Fitzpatrick è il nuovo leader del 76/o Open d’Italia. All’Olgiata Golf Club di Roma il britannico nel secondo round del torneo s’è preso la scena e la vetta. A metà gara il 25enne di Sheffield con 132 (-10) ha un colpo di vantaggio sul danese Joachim Hansen, secondo con 133 (-9). Mentre Justin Rose, ex numero uno mondiale, è terzo (135, -7) al fianco di altri quattro giocatori. Ottima prova per l’azzurro Andrea Pavan, beniamino del pubblico, ottavo con 136 (-6). Stesso score per il finlandese Tapio Pulkkanen, che era in testa dopo la prima manche. Mentre Guido Migliozzi con 138 (-4) è 21/o. Niente da fare per Francesco Molinari, grande delusione della kermesse, eliminato (147, +5). Stessa sorte del piemontese per altri tre big come Paul Casey, Shane Lowry e Ian Poulter.

Open Italia: in 7.000 per secondo roundAll’Olgiata di Roma tanti bambini e appassionati

11 ottobre 201919:19

– Settemila gli spettatori che hanno assistito oggi alla seconda giornata di gare del 76/o Open d’Italia. All’Olgiata Golf Club di Roma ancora tanti bambini e appassionati. Tredicimila, dunque, le presenze totali (6.000 quelle del primo giorno) nei primi due round.

Canottaggio: intesa Lega Navale-FicsfSi vuole dare impulso alle attività svolte su sedile fisso

11 ottobre 201920:51

-La Lega Navale Italiana e la Federazione Italiana Canottaggio Sedile Fisso hanno sottoscritto un accordo di collaborazione per dare impulso alle attività sportive della disciplina del canottaggio con sedile fisso, con particolare riguardo al coinvolgimento degli atleti diversamente abili.
Le basi per l’accordo, teso a coordinare al meglio le attività che le due associazioni possono svolgere insieme,sono state gettate durante l’incontro a Genova nel 2018 tra il presidente Ficsf e il Vice Presidente Lni, Piero Fabrizi e la firma del protocollo d’Intesa è avvenuta a Roma, nella sede della presidenza della Lega Navale Italiana, da parte dei rispettivi presidenti,Marco Mugnani per la Ficsf e Maurizio Gemignani per la Lni. L’accordo nasce quasi naturalmente, considerando le comuni finalità statutarie. La Lni ha lo scopo di diffondere la cultura del mare, con particolare riguardo alla promozione degli sport marinareschi,alla salvaguardia delle tradizioni del mare e all’avvicinamento al mare da parte dei meno fortunati.

No votes yet.
Please wait...
Annunci

Che aspettate a commentare o a fornire idee, suggerimenti utili e costruttivi? Sono qui per Voi, aiutatemi ad esserci ancora meglio! Siete i benvenuti! Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.