Aggiornamenti, Notizie, Sport, Ultim'ora

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 5 minuti

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 11:00 DI MARTEDì 15 OTTOBRE 2019

ALLE 12:13 DI MERCOLEDì 16 OTTOBRE 2019

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

World Cup Pallavolo, Brasile-Italia 3-0
Cinque vittorie per azzurri che escono dal torneo al 7mo posto

15 ottobre 2019 11:00

– Si chiude con una sconfitta per 3-0 (25-20, 25-22, 25-15) contro i già sicuri campioni del Brasile la World Cup degli azzurri di Gianlorenzo Blengini. Con 5 successi e 14 punti, l’Italia esce da questa competizione al 7mo posto dopo aver alternato buone prestazioni ad altre più deludenti, con un gruppo ricco di giovani alle prime esperienze a livello internazionale.
Esperienza che probabilmente è mancata nella gara di oggi, nella quale l’Italia affrontava comunque la formazione più in forma del torneo, come dimostrano il successo finale ottenuto dagli uomini di Dal Zotto con un turno di anticipo e le undici vittorie in altrettante gare disputate. Dopo i primi due set nei quali il Brasile ha saputo imporsi con decisione, nel terzo l’Italia era riuscita a rendersi protagonista di una buona reazione in avvio (10-5). Nel corso del parziale, però, gli azzurri non hanno saputo dare continuità al gioco, subendo di nuovo il ritorno degli avversari, che da quel momento hanno condotto fino al successo finale.

Asso Nba Kanter, libertà non è gratuitaCestista turco dei Celtics simbolo dell’opposizione a Erdogan

15 ottobre 201916:33

– “La libertà non è gratuita”. Si conclude così il tweet di Enes Kanter, cestista turco dei Boston Celtics, una delle poche voci di sportivi di quel Paese che hanno condannato l’invasione della Siria decisa dal presidente Erdogan. “Non vedo e non parlo con i miei genitori da cinque anni. Hanno imprigionato mio padre. I miei fratelli non trovano lavoro. Il mio passaporto è revocato. E’ stato emesso un mandato di arresto internazionale. La mia famiglia non può lasciare il Paese. Ogni giorno ricevo minacce di morte. Sono attaccato, molestato. Hanno cercato di rapirmi in Indonesia” scrive ancora il giocatore, che dal 2017 vive da apolide.
In passato Kanter ha definito Erdogan “l’Hitler del nostro secolo”, mentre è sostenitore di Fethullah Gülen, il politologo turco che ora vive negli Usa e che Istanbul accusa di aver organizzato, nel 2016, il fallito golpe militare.

Giornata Nazionale Acli, “bilancio è ok”Con ‘Lo Sport che vogliamo’ week-end attività in oltre 50 città

15 ottobre 201918:55

– Oltre 50 Comitati provinciali e regionali Us Acli coinvolti su tutto il territorio nazionale che hanno colorato di sport e inclusione sociale altrettante piazze italiane. Si conferma un successo di partecipazione e iniziative la Giornata nazionale ‘Lo sport che vogliamo’, organizzata dall’Unione Sportiva Acli con il patrocinio di ANCI, Ufficio per la Pastorale del Tempo Libero, Turismo e Sport della CEI e dello sponsor tecnico Joma. Una due giorni che sabato e domenica 12 e 13 ottobre, ha fatto tappa in luoghi simbolo di cittadinanza vissuta o negata da sostenere o rilanciare attraverso lo sport con l’obiettivo di sensibilizzare alla differenziazione secondo le esigenze sportive e sociali locali, rispetto ai destinatari, alla sede di svolgimento e all’attività motoria e/o sportiva proposta. “Il bilancio della II edizione della Giornata Nazionale è più che positivo – ha dichiarato il presidente dell’US Acli, Damiano Lembo – un’altra scommessa vinta grazie all’impegno di tutti i Comitati provinciali coinvolti”.

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Rally: svelato il Trofeo Aci Como
Il 25 e 26 ottobre inaugura la Supercoppa WRC Italia e la finale

15 ottobre 201921:39

– Siamo ormai sul rettifilo d’arrivo in vista dell’edizione numero 38 del Rally Trofeo ACI Como, in programma venerdì 25 e sabato 26 ottobre 2019, quest’anno valido come finalissima ACI Sport Rally Cup Italia, coppa che racchiude in sé tutti i vincitori assoluti e di classe delle varie Coppe di Zona Rally, e per la neonata Supercoppa WRC Italia, collettore dei migliori piloti e delle migliori vetture World Rally Car che hanno corso nei rally italiani. Ma le iscrizioni alla gara, presentata oggi a Villa d’Este, sono ancora aperte e lo saranno fino a Venerdì 18 ottobre. Un rush finale che sta portando altri iscritti alla gara. Gli Organizzatori, in particolare il Presidente di AC Como Enrico Gelpi, hanno comunque espresso la loro soddisfazione di come le cose stanno andando. In sintesi, il tracciato della gara si sviluppa su 376 km con nove prove di 82 km; tre speciali il venerdì 25 e sei prove il sabato 26. Shakedown in Valfresca, da Como verso San Fermo della Battaglia venerdì mattina.

Mosca, Seppi al 2/o turnoOggi in campo Fabbiano contro il bielorusso Gerasimov

16 ottobre 201910:17

– Il tennista altoatesino Andreas Seppi si è qualificato al secondo turno del torneo di Mosca “Vtb Kremlin Cup” battendo in rimonta il cileno Cristian Garin con il punteggio di 3-6 7-6 7-6. Il 35enne di Caldaro, numero 72 del ranking mondiale, vincitore di questo torneo nell’edizione 2012 e tre volte semifinalista (nel 2013, 2014 e lo scorso anno), si giocherà un posto nei quarti con lo spagnolo Roberto Carballes Baena, numero 80 Atp. I due non si sono mai affrontati prima. Oggi scende in campo anche Thomas Fabbiano, numero 89 della classifica mondiale, contro il bielorusso Egor Gerasimov (98).
Il grande favorito del torneo, il russo Daniil Medvedev, numero 4 del ranking, e fresco vincitore del torneo di Shangai, entrerà in scena direttamente al secondo turno. Nel doppio, la coppia Seppi-Fabbiano al primo turno ha battuto e eliminato il duo croato formato da Nikola Mektic e Franko Skugor.

Open di Francia al viaNoren cerca il bis. Grande sfida tra Bjorn, Schwab e Pieters

16 ottobre 201910:46

– Dopo lo show del 76° Open d’Italia l’European Tour fa tappa a Guayncourt (alle porte di Parigi) per l’Open di Francia. Al Le Golf National (17-20 ottobre), sul percorso che ha ospitato la Ryder Cup 2018, anche 4 azzurri: Edoardo Molinari, Guido Migliozzi, Renato Paratore e Lorenzo Gagli. Ritorno da star a Parigi per Thomas Bjorn e Alex Noren.
Il primo, danese, è stato il capitano del Vecchio Continente nella spedizione trionfale dell’ultima Ryder. Il secondo, svedese e campione uscente (alla ricerca del bis), dopo che la sfida Europa-Usa s’era conclusa – poi si continuò a giocare per la gloria – grazie all’ennesima magia di Francesco Molinari (assente all’Open di Francia), ha imbucato un putt chilometrico che scatenò la festa del team continentale. Noren pochi mesi prima all’Open di Francia aveva conquistato la 10ma vittoria in carriera. Poche le star presenti alla kermesse. Tra i favoriti l’austriaco Matthias Schwab, il sudafricano Erik Van Royen e il belga Thomas Pieters.

Motogp: Marquez, voglio vincere a Motegi”Altri obiettivi in palio, dal titolo costruttori a quello team”

15 ottobre 201919:31

Vincere anche a Motegi, in casa del suo datore di lavoro, il ‘signor’ Honda, per festeggiare adeguatamente il mondiale conquistato in Thailandia. E’ l’obiettivo di Marc Marquez, in viaggio verso il Giappone, dove domenica si corre la 16/a gara stagionale.
“Su quella pista negli anni scorsi ho vinto dei titoli – ricorda il campione spagnolo, iridato a Motegi nel 2014, 2016 e l’anno scorso – ma ora potrò visitare tutte le persone di Honda e HRC che hanno contribuito a rendere il 2019 possibile dietro le quinte. E’ il momento di spingere per altri traguardi. Ci sono ancora in palio i titoli costruttore e del team e voglio aiutare a vincerli. Non vedo l’ora di correre a Motegi perché è la gara di casa della Honda e i fan giapponesi sono molto speciali”. Altro obiettivo il suo record di punti. Con quattro gare ancora da disputare e 325 già in cassaforte, i 362 del 2014 sono ampiamente alla portata di Marquez.

No votes yet.
Please wait...
Annunci

Che aspettate a commentare o a fornire idee, suggerimenti utili e costruttivi? Sono qui per Voi, aiutatemi ad esserci ancora meglio! Siete i benvenuti! Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.