Aggiornamenti, Cinema, Notizie, Spettacoli Musica e Cultura, Ultim'ora

SPETTACOLI CINEMA MUSICA CULTURA

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 4 minuti

SPETTACOLI CINEMA MUSICA CULTURA TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

SPETTACOLI CINEMA MUSICA CULTURA TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 18:18 DI GIOVEDì 07 NOVEMBRE 2019

ALLE 08:21 DI VENERDì 08 NOVEMBRE 2019

SPETTACOLI CINEMA MUSICA CULTURA

Musica: Bocelli, domani esce “Sì Forever: The Diamond Edition”
Il tenore celebra i 25 anni de “Il mare calmo della sera”

A07 novembre 2019 18:18

– Dopo aver superato il milione di dischi venduti in tutto il mondo con “Sì”, il suo ultimo album entrato nella storia con il numero 1 sia in Usa che in Inghilterra, Andrea Bocelli l’8 novembre torna con un’edizione speciale dal titolo “Sì Forever: The Diamond Edition”, pubblicata su etichetta Sugar.
L’album contiene due featuring inediti con Jennifer Garner in “Dormi Dormi Lulluby” e con Ellie Goulding in “Return To Love” e tre nuovi brani: una versione speciale per il 25/o anniversario del successo “Il mare calmo della sera”, vincitore al Festival di Sanremo 1994, che presenta un inciso in inglese scritto da Zucchero; il brano “Alla Gioia”, registrato per commemorare il 250/o anniversario della nascita di Ludwig van Beethoven, celebrato in tutto il mondo nel 2020 e una nuova registrazione di “Ragazzo Mio”, basata sul tradizionale motivo irlandese “Danny Boy” che affronta il tema centrale della separazione. Nel suggestivo brano “Return to love”, invece, Bocelli duetta con la star internazionale Ellie Goulding, vincitrice di due Brit Awards e nominata ai Grammy. Qui l’artista britannica canta per la prima volta in italiano con Bocelli.
Nell’inedito “Dormi Dormi Lullaby” il tenore si esibisce a sorpresa insieme all’attrice e produttrice Jennifer Garner, pluri-nominata ai Golden Globe, inserita nel 2005 nella classifica delle cento celebrità più potenti del mondo stilata da Forbes, e icona di bellezza per People che a maggio scorso le ha dedicato la copertina come donna più bella dell’anno.
A questi brani si aggiunge una line-up costellata di importanti nomi della musica internazionale, tra cui Ed Sheeran, Dua Lipa, Aida Garifullina e Matteo Bocelli che con “Fall on Me” sfiora i 60 milioni di visualizzazioni.

Morta Maria Perego, creatrice Topo GigioAveva 95 anni. Stava lavorando a ritorno in serie tv su Rai YoYo

08 novembre 201900:02

– Addio a Maria Perego, creatrice di Topo Gigio. Nata a Venezia l’8 dicembre del 1923 avrebbe compiuto il prossimo mese 96 anni. A darne notizia con immenso dolore il suo procuratore Alessandro Rossi (amministratore della Topo Gigio srl): “E’ avvenuto tutto all’improvviso -racconta- fino a ieri sera era al lavoro su mille progetti, mi hanno chiamato dalla sua abitazione milanese ‘la signora non si è sentita bene’, è stato chiamato il 118, ma è volata via prima”.
Perego stava lavorando al ritorno di Topo Gigio su Rai Yoyo, in una serie animata attesa per il prossimo anno. E’ stata anche protagonista solo il 12 ottobre scorso della prima puntata de Le Ragazze il programma di Rai3 condotto da Gloria Guida. Maria aveva mosso i primi passi in teatro tra la sua città e Roma. Ha inventato diversi personaggi tra cui Picchio Cannocchiale, ma il vero successo è arrivato con la creazione, insieme al marito Federico Caldura, di Gigio ispirato a Topolino, un rapporto importante che ha raccontato in un libro. Ma l’exploit della sua carriera, avviene proprio col simpaticissimo pupazzo amato dai bambini. Topo Gigio ha presto conquistato tutti con la sua semplicità e i suoi discorsi. I suoi show, con la voce di Peppino Mazzullo, furono subito trasmessi in prima serata e conquistarono anche un pubblico adulto. Topo Gigio è stato in programmi con degli indici di ascolto altissimi. Nel 1974 lo troviamo come co-conduttore affiancato da Raffaella Carrà e Cochi e Renato. Il topolino duettava con personaggi famosi come Louis Armstrong e Frank Sinatra. ” E’ stata – aggiunge Alessandro Rossi – una eccezionale ambasciatrice della creatività italiana;una infaticabile lavoratrice e fino alla fine ha lavorato su nuovi progetti. Ci mancherà moltissimo.”

SPETTACOLI CINEMA MUSICA CULTURA

Tornano i big per il capodanno di Roma, ci sarà Skin
Leader degli Skunk Anansie al Circo Massimo.Festa per ‘la Terra’

ROMA08 novembre 201900:05

Un’artista internazionale di una band molto popolare che animerà un meraviglioso dj set da mezzanotte alle tre a Circo Massimo. A dare l’annuncio di quello che sarà il Capodanno di Roma è proprio la sindaca, Virginia Raggi, che rivela così il nome di Skin, l’artista della band Skunk Anansie, presentando la Festa di Roma 2020 per Capodanno. Questa’anno la festa di Roma sarà dedicata al tema della Terra e alla relazione fra uomo e Natura. “Un’ode alla straordinaria bellezza, vitalità e grandiosità della Natura”, che partirà la sera del 31 dicembre al Circo Massimo e che proseguirà per 24 ore, “come il ciclo di una giornata e come il tempo di una rotazione del nostro pianeta”, spiegano dal Campidoglio. In sostanza, “una festa pensata come un viaggio nella Natura, all’interno degli ecosistemi terrestri e delle loro biodiversità, interpretato poeticamente nella giornata dell’1 gennaio come un percorso attraverso cinque ambienti immersivi dentro e intorno alla Terra, una Terra senza confini e senza barriere, una Terra che fa della diversità il suo valore”.
La Festa di Roma inizierà il 31 dicembre al Circo Massimo a partire dalle ore 21.00. Ad aprire la serata sarà Ascanio Celestini che intratterrà il pubblico raccontando una favola inedita scritta appositamente sul tema della Terra. Con lui sul palcoscenico ci sarà la musica della Rustica X band diretta da Pasquale Innarella, una numerosa banda di bambini e adolescenti nata all’interno del centro Diurno della Cooperativa sociale ONLUS “Nuove Risposte”, come attività di formazione e intrattenimento per prevenire il disagio giovanile nella periferia romana. Poi dalle ore 22, la compagnia andalusa AERIAL JOCKEY STRADA eseguirà, per la prima volta in Italia, lo spettacolo di danza aerea Sylphes, con le coreografie di Eduardo Zúñiga, la regia di Roberto Strada e la felice coproduzione con Musica per Roma. Lo spettacolo, che si sposterà tra terra e cielo tramite l’ausilio di una gru, è dedicato alle Silfidi, figure mitologiche femminili identificate dal noto alchimista Paracelso come spiriti dell’aria e dei boschi e sarà realizzato con la musica del PMCE – Parco della Musica Contemporanea Ensemble, diretta da Tonino Battista, che suonerà dal vivo Le Quattro Stagioni di Vivaldi riscritte da Max Richter (The Four Seasons Recomposed, 1966). Violino solista Francesco Peverini.
E dopo il countdown per la mezzanotte e lo spettacolo pirotecnico realizzato grazie al contributo di Acea, con musica dal vivo del PMCE – Parco della Musica Contemporanea Ensemble, partirà il Dj Set di Skin. Lei dal centro del Circo Massimo, come in un ideale centro della Terra, proporrà fino alle 3 del mattino una miscela esplosiva di suoni di derivazione indie-rock, house ed electro.

No votes yet.
Please wait...
Annunci

Che aspettate a commentare o a fornire idee, suggerimenti utili e costruttivi? Sono qui per Voi, aiutatemi ad esserci ancora meglio! Siete i benvenuti! Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.