Aggiornamenti, Notizie, Sport, Ultim'ora

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 5 minuti
0
(0)
image_pdfScarica l\\\\\\\'articolo in Pdfimage_printSTAMPA QUESTO ARTICOLO

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 14:45 ALLE 18:21 DI MERCOLEDì 25 DICEMBRE 2019

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

F1: Kubica vicino ad Alfa Romeo, farà pilota sviluppo 2020
Per il pilota polacco ex Williams si parla anche del Dtm

25 dicembre 2019 14:45

Robert Kubica e l’Alfa Romeo Racing sembrano sempre più vicini per il 2020 della Formula 1. L’ormai ex pilota della Williams sarebbe pronto a firmare per un passaggio alla scuderia del Biscione per essere il pilota di sviluppo per la prossima stagione. Il driver polacco ha parlato con altri team per un incarico simile, ma sembra aver raggiunto un accordo con il team che è arrivato 8 ° nel 2019 e che ha come driver ufficiali l’italiano Antonio Giovinazzi e l’ex pilota della Ferrari Kimi Raikkonen. Il ruolo che il guidatore polacco andrebbe ad assumere consisterebbe nell’aiutare a sviluppare un nuovo simulatore, qualcosa che il polacco dovrebbe fare bene avendo usato il simulatore F1 di Mercedes prima di tornare a guidare per Renault e Williams.

Il pilota polacco ha lasciato il suo posto alla Williams nel 2020 in favore del giovane canadese Nicholas Latifi che affincherà George Russell nella prossima stagione di Formula 1.
Kubica sta anche esaminando la possibilità di guidare in DTM l’anno prossimo dopo aver provato per la BMW a novembre. Il suo nome come test drover erar stato accostato anche ad altre due scuderie di Formula 1, la Haas e la Racing Point.

Tennis: Federer, ritiro? Il pensiero mi motivaIl campione svizzero: ‘Mi spinge a reinventarmi per restare di più in campo’

25 dicembre 201915:54

Roger Federer non sa ancora quando smetterà. Lo racconta a Mathieu Aeschmann in un’intervista alla Tribune de Geneve pubblicata. “Questa domanda mi incuriosisce, vorrei saperlo io per primo. Questi ultimi 20-25 anni sono passati in un soffio” dice. “Ventiquattro anni fa giocavo l’Orange Bowl, il campionato di tennis del mondo Under 14.

Quest’anno ci gioca il figlio di Tony Godsick, il mio agente. Ho 38 anni e mi chiedo: sta per finire tutto? Se fosse vero, il tempo sarebbe volato via davvero velocemente. Ma in questo c’è anche qualcosa di bello e rassicurante: non si dice forse che quando ci si diverte e si fa qualcosa che piace il tempo scorre più rapidamente? Ebbene, deve essere questo il mio caso”.

Il pensiero del ritiro, spiega, “è parte integrante del processo. E ha anche la funzione di suscitare altre sensazioni. È grazie a questo pensiero che per esempio provo una gratitudine enorme per tutto ciò che ho potuto vivere”.

Atletica: We Run Rome sostiene la Comunità di Sant’EgidioAtleti gara 31 dicembre invitati condividere festa con bisognosi

25 dicembre 201916:13

– Quest’anno la IX edizione dell’Atleticom We Run Rome sostiene la Comunità di Sant’Egidio nello sforzo di aiutare i poveri e chi si trova in condizioni di fragilità, senza una dimora stabile: tutti i partecipanti alla gara del 31 Dicembre sono quindi invitati a condividere la festa con chi ha bisogno.
Al termine della Corsa, chiunque voglia partecipare alle “cene itineranti” l’ultimo dell’anno per festeggiare il 2020 con un gesto di condivisione e solidarietà in diverse zone della Capitale può segnalarsi compilando il form presente online Nei giorni antecedenti la gara verrà fornito luogo e orario dell’appuntamento.

Rally: Pirelli fornitore unico Mondiale dal 2021 al 2024Dal 2011 la casa milanese ha lo stesso ruolo nella Formula 1

25 dicembre 201916:32

– Pirelli è stata scelta dalla FIA – Federazione Internazionale dell’Automobile – come fornitore di pneumatici unico per il Campionato del Mondo Rally per le stagioni dal 2021 al 2024. In particolare Pirelli fornirà tutte le vetture 4×4 che prenderanno parte alle gare valevoli per il WRC, quindi dalle WRC Plus, che si contendono il titolo assoluto, alle R5 che sono protagoniste del WRC2, ma anche di diversi campionati regionali e nazionali di tutto il mondo.
La nuova investitura nella specialità regina delle corse su strada va ad affiancarsi all’identico ruolo che dal 2011 Pirelli riveste nella massima espressione del motorsport in circuito, la Formula 1. Un successo che conferma la leadership di Pirelli nelle competizioni, grazie all’esperienza maturata in oltre 110 anni di gare.
“Tecnologia e passione sono i due ingredienti principali che Pirelli infonde nel motorsport – ha spiegato Giovanni Tronchetti Provera, SVP Prestige e Motorsport di Pirelli – e che ci hanno consentito di ottenere la fornitura nella massima serie al mondo di rally. Da anni già sosteniamo i giovani piloti nelle categorie Junior, ora torniamo anche nella categoria principale”. L’impegno nelle categorie riservate ai piloti più giovani proseguirà: con la conferma di Pirelli come fornitore di tutte le vetture dello Junior WRC e fornitore unico dello Junior ERC3.
Mario Isola, responsabile Car Racing di Pirelli, ha dichiarato: “L’impegno al massimo livello nei rally era un ritorno a cui pensavamo da tempo. E ci fa particolare piacere che si concretizzi con la scelta della FIA che arriva alla fine di una stagione in cui si è laureato Campione del Mondo l’estone Ott Tanak, cioè uno dei giovani nati nel programma Pirelli Star Driver. Fornire il WRC accanto alla F1 ci darà modo di far progredire ulteriormente i nostri prodotti, misurandoci con le esigenze più diverse e impegnative del motorsport”.

Auto:il primo Mondiale dei Suv elettrici in onda su MediasetDopo successo Formula E dal 2021 i fuoristrada a emissioni zero

25 dicembre 201916:48

– Dopo il successo televisivo delle gare delle monoposto di Formula E, Mediaset ha acquistato anche i diritti dell’Extreme E, lo spettacolare campionato che utilizza solo SUV elettrici a emissioni zero per correre fuoristrada nelle zone più impervie del mondo e che debutterà nel gennaio 2021.
L’Extreme E si ispira al mondo del rally e lo reinterpreta in chiave sostenibile e ambientalista. Per sensibilizzare il pubblico anche sul tema dei cambiamenti climatici i Suv elettrici 4×4 sfrecceranno su tracciati ai confini della Terra, nelle zone più invisibili e quindi più a rischio. Per la prima stagione si correrà sulle dune del Lago Rosa in Senegal, sull’Himalaya, nelle zone più remote del deserto del Sahara, in Groenlandia e nella Foresta Amazzonica. Il tutto supportato da una nave che sposterà le auto e i componenti del Circo Extreme E, il cargo di 105 metri Royal Mail St. Helena ristrutturato e dotato di impianti a energia rinnovabile.
Ogni auto della Extreme E sarà equipaggiate con due motori da 200 kW per un totale di 550 CV e batterie da 54 kWh, prodotte dalla Williams. Il campionato sarà a eliminazione e parteciperanno 12 team suddivisi in due gruppi.
Mediaset ha deciso di continuare a investire su sport motoristici che uniscono la competizione e la passione con l’eco-sostenibilità. Un mix di spettacolo, avventura e tutela dell’ambiente.
Il campionato prenderà il via su Italia 1 dal 22 al 24 gennaio 2021 da Lac Rose, in Senegal. Dal 4 al 6 marzo sarà la volta di Sharaan, in Arabia Saudita, mentre dal 6 all’8 marzo toccherà al Nepal, nella Valle Kali Gandaki. Dal 27 al 29 agosto correranno in Groenlandia, a Kangerlussuaq, per finire dal 29 al 31 ottobre a Santarem, nella Foresta Amazzonica.

Tennis: Natale sugli sci per SinnerPromessa italiana balla con russa Sharapova, il video sui social

25 dicembre 201917:22

– Giornata di Natale di relax per Jannik Sinner. Il giovane tennista altoatesino, nell’attesa di cominciare la nuova stagione, si è concesso un 25 dicembre sulle nevi con tanto di sci personalizzati.
La giovanissima promessa del tennis italiano è anche protagonista sui social in queste feste natalizie grazie ad un balletto con la bella tennista russa Maria Sharapova: i due cantano e ballano insieme “Rockin’ around the Christmas tree”.
E’ il momento più esilarante del simpatico video di auguri pubblicato sui profili social. Sinner e la Sharapova, con tanto di cerchietto natalizio con le corna da renna, si divertono come tutto lo staff e i ragazzi che si alternano in un videoclip tra siparietti e balletti: un lavoro di squadra a tutti gli effetti.
Chissà che prima poi Sinner e Sharapova non possano dare spettacolo anche “around the net”, intorno alla rete e non solo intorno all’albero di Natale come nella canzone di Brenda Lee. VAI A TUTTE LE NOTIZIE ECONOMICHE IN TEMPO REALE

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

Annunci

Che aspettate a commentare o a fornire idee, suggerimenti utili e costruttivi? Sono qui per Voi, aiutatemi ad esserci ancora meglio! Siete i benvenuti! Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.