Sport tutte le notizie. Tutto lo sport in tempo reale sempre aggiornato. SEGUI E CONDIVIDI!
Aggiornamenti, Notizie, Sport, Ultim'ora

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 6 minuti

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 11:38 DI LUNEDì 13 GENNAIO 2020

ALLE 09:20 DI MARTEDì 14 GENNAIO 2020

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Dakar: Alonso sfiora vittoria nell’8/a tappa
Ex ferrarista chiude secondo,moto ferme per ricordare Goncalves

13 gennaio 2020 11:38

– Alla Dakar è stato il giorno di Fernando Alonso, brillante secondo nell’8/a tappa del Rally più famoso del mondo. L’ex iridato di F1, nel team Toyota Gazoo Racing con a fianco il 5 volte campione della Dakar Marc Coma, ha chiuso a soli 4’4″ dai vincitori Mathieu Serradori e Lurquin Fabian (Srt Racing) che hanno chiuso l’ottava tappa della Dakar, con partenza e arrivo a Wadi Al Dawasir, in 3 ore 48′ 23″.
Grazie al risultato odierno, l’ex ferrarista sale al 13mo posto in classifica generale con un ritardo di 3h10’51” dal leader della classifica, lo spagnolo Carlos Sainz, (Bahrain Jcw X-Raid Team) e oggi attardato come tutti i piloti che si stanno giocando la classifica e arrivati con forti distacchi. Il migliore è Stéphane Peterhansel (+13’11”), seguito da Nasser Al-Attiyah (+15’55”), mentre Carlos Sainz ha accusato un ritardo di 19’15”. In classifica mantiene adesso un vantaggio di 3′ su Al-Attiyha (Toyota).
Moto e quad non hanno gareggiato per onorare Paulo Gonçalves, morto tragicamente domenica.

Tennis: Djokovic per la sesta volta miglior atleta BalcaniEvento organizzato dall’Agenzia di stampa bulgara Bta

BELGRADO13 gennaio 202013:05

– Novak Djokovic, il campione serbo numero due del tennis mondiale, per la sesta volta è stato eletto miglior atleta dei Balcani nel tradizionale evento che all’inizio dell’anno organizza l’Agenzia di stampa bulgara Bta.
Nell’elezione alla quale hanno partecipato dieci Agenzie di stampa balcaniche – per la Serbia la Tanjug – Djokovic ha ottenuto 73 punti, vincendo di gran lunga il titolo di miglior atleta della regione per il 2019. Al secondo posto il giocatore di basket greco Janis Adetokumbo, che milita nell’Nba, con 45 punti, e al terzo la tennista romena Simona Halep alla quale sono andati 40 punti.
Novak Djokovic, vincitore degli Australian Open e di Wimbledon, ha guidato la nazionale serba nella vittoria ieri a Sydney contro la Spagna (2-1) della prima edizione dell’Atp Cup.

Basket: terremoto in Lega, presidente Bianchi si dimetteOra una commissione per individuare il nuovo numero uno

13 gennaio 202013:18

– Il presidente di Lega Basket, Egidio Bianchi, ha rimesso il proprio mandato (in scadenza ad ottobre) nel corso dell’assemblea che si è svolta questa mattina a Milano. “I club – spiega la Lega con una nota – hanno preso atto di questa disponibilità e ringraziato Bianchi per il lavoro svolto in questi anni di mandato chiedendogli di rimanere in carica sino alla nuova nomina. Successivamente hanno votato all’unanimità l’insediamento di una commissione composta da Virtus Bologna, Olimpia Milano e Dinamo Sassari che dovrà individuare il profilo del nuovo Presidente da presentare all’Assemblea e, al contempo, affrontare le tematiche più urgenti sul tavolo: a partire dal nuovo bando per i diritti audiovisivi del prossimo triennio sino alla modifica dello Statuto per renderlo più adeguato, con particolare riferimento alla governance di Lega, alle rinnovate esigenze che i club hanno individuato nel corso della stessa Assemblea”. L’Assemblea ha anche approvato all’unanimità il budget preventivo della stagione 2019-20, oltre ad alcune modifiche dello Statuto da sottoporre alla approvazione del presidente della Fip, Gianni Petrucci.

Tennis: Auckland; subito fuori Sinner e SonegoFognini, testa di serie numero uno, debutta al secondo turno

13 gennaio 202014:57

– Esordio amaro Jannik Sinner all'”ASB Classic”, torneo preparatorio agli Australian Open in corso ad Auckland. Il 18enne azzurro, n.79 del ranking mondiale e campione Next Gen, ha ceduto per 6-2 4-6 6-4 al francese Benoit Paire, n.24 Atp e quinto favorito del seeding. Nella notte era stato eliminato anche Lorenzo Sonego: il 24enne torinese n.52 Atp, è stato sconfitto 7-5 6-3 dal polacco Hubert Hurkacz, n.34 Atp e sesta testa di serie. Fabio Fognini, prima testa di serie in Nuova Zelanda, debutterà direttamente al secondo turno contro il vincente del derby spagnolo tra Feliciano Lopez e Pablo Andujar.

Rugby: verso 6 Nazioni, Smith convoca 35 azzurriAzzurri si radunano per preparare esordio dell’1/2 a Cardiff

13 gennaio 202015:29

– Lo staff della nazionale italiana di rugby, coordinato dal nuovo commissario tecnico Franco Smith, ha ufficializzato una lista di 35 convocati per il prossimo raduno a Roma dal 19 al 26 gennaio in preparazione al Sei Nazioni 2020, in cui gli azzurri esordiranno il prossimo 1 febbraio al Principality Stadium di Cardiff contro il Galles.
Nella lista ci sono solo quattro giocatori che non fanno parte di Benetton Treviso o Zebre: si tratta del pilone Pietro Ceccarelli dell’Edimburgo, del flanker Jake Polledri e del mediano di mischia Callum Braley entrambi del Gloucester, e dell’estremo Matteo Minozzi dei London Wasps. Per il resto, c’è spazio solo per elementi delle due franchigie che disputano il Guinness Pro14, ex lega celtica, compresi i due ‘permit player’ Niccolò Cannone (Petrarca/Benetton) e Michelangelo Biondelli (Fiamme Oro/Zebre).
“Nella rosa abbiamo un mix di giocatori esperti e giovani che hanno voglia di affermarsi nel panorama rugbistico internazionale. Sarà fondamentale l’apporto di tutti fin dall’inizio in modo da preparare al meglio l’esordio in un torneo sempre più competitivo ed avvincente” ha commentato Franco Smith. Domenica 26 l’Italia si trasferirà a Verona dove proseguirà la marcia di avvicinamento verso la prima giornata del Sei Nazioni. VAI ALLE NOTIZIE DI CALCIO

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Basket: Eurolega; emergenza Milano, stop Moraschini e Brooks
I due azzurri saltano doppia trasferta con Efes e Maccabi

MILANO13 gennaio 202016:17

– L’Ax Milano affronterà il doppio turno di Eurolega di questa settimana in assoluta emergenza: Riccardo Moraschini e Jeff Brooks hanno infatti riportato due infortuni durante la gara contro la De’ Longhi Treviso e non saranno a disposizione di Ettore Messina per la doppia trasferta con la capolista Efes (domani) e con il Maccabi Tel Aviv (giovedì), quarta forza del torneo. Un bel guaio per le rotazioni Milano, in piena corsa per raggiungere un posto nei playoff dopo 5 stagioni di assenza, che perde due giocatori nello stesso ruolo.
Jeff Brooks ha riportato lo stiramento del bicipite femorale della coscia destra e verrà rivalutato in dieci giorni. Più lungo lo stop per Riccardo Moraschini che ha riportato lo stiramento del gemello mediale della gamba sinistra e sarà rivalutato nelle prossime settimane.

Olimpiadi giovanili: primo oro Italia nello sci alpinismoBaldini vince sprint, Tomasoni argento. Barra 2/a tra le donne

13 gennaio 202017:29

– Viene dallo sci alpinismo il primo oro italiano ai Giochi olimpici invernali giovanili in corso a Losanna. Lo ha vinto Rocco Baldini, che ieri ha compiuto 18 anni, nella gara sprint di una disciplina che ha fatto il suo esordio proprio in questa edizione dei Giochi. Sulle nevi di Villars, l’Italia conquista anche l’argento nella stessa gara con Luca Tomasoni e nella sprint femminile con Silvia Berra che si è piazzata seconda alle spalle della spagnola Maria Costa Diez.
“Sono molto felice – ha dichiarato Baldini -. E’ stata una gara bellissima contro Luca e l’abbiamo finita insieme. Questa è una disciplina difficile per il corpo e la testa e siamo entrambi molto soddisfatti. La mia partenza è stata grande e poi ho dato gas. Adesso vorremmo gareggiare a Milano-Cortina 2026, a casa nostra. Vorremmo mostrare a tutti la bellezza di questo sport”. Il medagliere azzurro comprende anche l’argento nella staffetta mista singola di biathlon conquistato ieri da Linda Zingerle e Marco Barale.

Sport e salute:al via ‘Sport di tutti’,programma per giovaniAperte iscrizioni,attività gratis fino a 18 anni in 2700 società

13 gennaio 202017:48

– Sono aperte le iscrizioni per l’adesione al programma ‘Sport di Tutti’ che darà la possibilità a bambini e ragazzi dai 5 ai 18 anni di svolgere gratuitamente attività sportiva due volte a settimana, fino a fine giugno 2020, scegliendo tra le oltre 2700 società sportive partecipanti su tutto il territorio. L’attività si svolge in circa 1400 comuni d’Italia e prevede oltre 80 discipline sportive diverse.
È possibile iscriversi entro le ore 16 del 31 gennaio scegliendo la società sportiva più vicina, dall’elenco delle società partecipanti e dei Comuni scaricabili dal sito di progetto SPORT DI TUTTI. Il programma totalmente gratuito per le famiglie prevede, oltre all’attività sportiva diversificata per fasce di età, la presenza di un operatore di sostegno al fianco del tecnico sportivo in presenza di situazioni di disabilità e la fornitura di materiale sportivo alle società partecipanti con almeno 10 ragazzi iscritti.
L’iniziativa, promossa dal Ministero per le Politiche Giovanili e lo Sport e realizzata dalla società Sport e salute, in linea con la nuova mission, è realizzata con la collaborazione delle federazioni sportive nazionali, delle discipline sportive associate e degli enti di promozione sportiva. Il programma di intervento, per un valore complessivo pari a 7 milioni, ha l’obiettivo di favorire, attraverso la pratica sportiva, stili di vita attivi tra tutte le fasce della popolazione, al fine di migliorare le condizioni di salute e il benessere degli individui, secondo una graduatoria basata sul reddito.

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Pallanuoto: Europei; Setterosa ko con Spagna 16-10
Azzurre mercoledì affrontano Olanda, domani esordio Settebello

13 gennaio 202019:13

– Un Setterosa debilitato perde 10-16 con le vicecampionesse del mondo spagnole agli Europei di pallanuoto in corso a Budapest. Prossimo impegno del Setterosa mercoledì prossimo, sempre alle 17.30, con le campionesse europee in carica dell’Olanda.
Nel match di oggi erano indisponibili a causa di disturbi gastrointestinali Elisa Queirolo, Giulia Emmolo, Arianna Garibotti e Giulia Gorlero. Domani turno di riposo per le ragazze e giornata dedicata all’esordio del torneo maschile con il Settebello campione del mondo che chiuderà il programma alle 21 con la Grecia.

No votes yet.
Please wait...
Annunci

Che aspettate a commentare o a fornire idee, suggerimenti utili e costruttivi? Sono qui per Voi, aiutatemi ad esserci ancora meglio! Siete i benvenuti! Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.