Sport tutte le notizie. Tutte le discipline sportive costantemente aggiornate. SEGUILE E CONDIVIDILE!
Aggiornamenti, Notizie, Sport, Ultim'ora

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 5 minuti

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

SPORT TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 09:34 DI DOMENICA 19 GENNAIO 2020

ALLE 12:26 DI LUNEDì 20 GENNAIO 2020

SPORT TUTTE LE NOTIZIE

Formula E: Max Guenther su Bmw ha vinto il Gp di Santiago
Primo podio Felìx da Costa che festeggia 50/a gara per Ds

19 gennaio 2020 09:34

– Max Guenther ha vinto l’ePrix di Santiago, terza prova del campionato di Formula E 2019-2020. Il pilota della BMW ha dato spettacolo, prendendosi la prima posizione – ai danni di Antonio Felìx da Costa – grazie a un gran sorpasso nel corso dell’ultimo giro. Sale sul podio Mitch Evans (Jaguar) che era partito dalla pole.
La terza gara della Stagione dell’ABB FIA Formula E, che si è svolta a Santiago del Cile, sigla anche la cinquantesima partecipazione del costruttore premium francese Ds in questo campionato di monoposto elettriche. Dopo una gara piena di emozioni, l’occasione è stata festeggiata a dovere con il primo podio di Da Costa con i colori del team DS TECHEETAH. Dopo un avvio di gara folgorante, il due volte campione Jean-Éric Vergne è stato costretto all’abbandono e attende con impazienza l’appuntamento del Messico! « Il 50° E-Prix di DS Automobiles ci ha tenuti tutti in fibrillazione», dichiara con entusiasmo Xavier Mestelan Pinon, Direttore di DS Performance. « La gara è stata appassionante e i nostri piloti hanno dimostrato che il nostro obiettivo è sempre vincere. Nonostante la delusione per l’abbandono di Jean-Éric siamo molto soddisfatti del secondo posto di Antonio, conquistato dopo una magnifica rimonta,ma soprattutto del ritmo che hanno tenuto le nostre auto in gara. Sappiamo che avremmo potuto fare di più, ma ci rimettiamo al lavoro con lo stesso obiettivo: conservare le nostre due corone! » La piccola nota di delusione di Antonio Felix Da Costa nasce dall’aver mancato per un soffio la possibilità di regalare al suo nuovo patron la prima vittoria nel corso della terza gara insieme. Il portoghese, partito dalla 10a posizione in griglia, ha tentato di passare in testa nell’ultimo giro, ma ha dovuto desistere, lasciando andare la vittoria a qualche curva dal traguardo.

Tennis: Australia; Berrettini subito in campo, sfida HarrisCaruso con Tsitsipas,domani anche Serena Williams,Federer e Nole

19 gennaio 202012:32

– Matteo Berrettini sarà uno dei grandi protagonisti delle partite di apertura degli Open d’Australia 2002.
Il sito del torneo ha pubblicato gli orari degli incontri della prima giornata, lunedì 20 gennaio, relativi alle tre grandi arene con il tetto richiudibile e l’azzurro aprirà il programma alle 11 del mattino ora locale (l’una di notte in Italia) sulla Melbourne Arena contro la wild card australiana Andrew Harris, n. 182 del mondo.
In contemporanea nella Rod Laver Arena, lo stadio principale, scenderà in campo la campionessa in carica, la giapponese Naomi Osaka contro la ceca Marie Bouzkova. E, sempre alle 11.00, toccherà al canadese Denis Shapovalov aprire il programma sulla Margaret Court Arena contro il solido ungherese Marton Fucsovics.
Un palcoscenico d’eccezione è previsto anche per un altro azzurro, Salvatore Caruso, che affronterà nel match di apertura della sessione serale sulla Margaret Court Arena (ore 19 locali, le 9 del mattino da noi) Stefanos Tsitsipas, n.6 del mondo.
Formidabile il programma di questa prima giornata di gare sulla Rod Laver Arena: dopo Naomi Osaka, saranno impegnati Serena Williams e Roger Federer. In serata la n.1 del mondo Ashleigh Barty e Novak Djokovic.

Pallanuoto: Europei; 18-6 a Francia, Setterosa ai quartiSegnali ripresa per azzurre.

Affronteranno vincente Grecia-Russia

19 gennaio 202013:03

GEN – Il Setterosa c’è. Travolge la Francia 18-6 e lancia segnali di ripresa. La sfida tra le azzurre e le transalpine apre il programma della quinta ed ultima giornata della fase preliminare di EuroBudapest 2020 ed è decisiva per il terzo posto del gruppo B. Ai quarti (martedì alle 17.30), il Setterosa affronterà la vincente di Grecia-Russia.

Slittino: trionfo Fischnaller, vince prova Cdm e oro EuropeiFinora sempre sul podio, ma mai gradino più alto. 6/o il cugino.

LILLEHAMMER (NORVEGIA)19 gennaio 202015:49

– L’ha sfiorata più volte in questa stagione, e a Lillahammer per l’azzurro dello slittino Dominik Fischnaller è arrivata la tanto agognata vittoria. Infatti ha trionfato nel singolo maschile della prova di Coppa del Mondo svoltasi a Lillehammer, che era valida anche come Europeo, mettendo in riga i due russi Semen Pavlichenko e Roman Repilov, rispettivamente argento e bronzo, staccati di 174 e 228 millesimi.
Il 26enne carabiniere di Bressanone, sul podio in tutte le gare individuali disputate finora in stagione, è quindi finalmente salito sul gradino più alto festeggiando un successo meritato, e ottenuto dopo una seconda manche perfetta, in cui è risultato il più veloce mettendosi così al collo anche l’oro europeo.
Giornata positiva anche per Kevin Fischnaller, cugino di Dominik, piazzatosi al sesto posto.

Rugby:morto in rissa giocatori,Argentina regole antiviolenzaUAR, ‘in troppi usano forza fisica per sopraffare gli altri’

BUENOS AIRES19 gennaio 202017:28

– Il rugby argentino si dota di nuove regole antiviolenza, perché troppi suoi protagonisti, specie fra i più giovani, “usano la propria forza fisica per sopraffare gli altri, e ciò non rappresenta per nulla il rugby e i suoi valori”, come riporta un comunicato della federazione rugby argentina (UAR). Tutto ciò dopo la morte, nella notte fra venerdì e sabato, di un ragazzo di 18 anni, Fernando Baez Sosa, occorsa durante una rissa fra giocatori di due diverse squadre, vicenda per la quale la polizia ha arrestato 11 rugbisti, tutti fra i 18 e i 20 anni, dell’Atletico Zarate, club di quinta divisione che ha immediatamente stigmatizzato l’accaduto.
Ma il ripetersi in Argentina di incidenti e violenze, in campo e fuori, di cui sono protagonisti giocatori del ‘pianeta ovale’ ha indotto la federugby a prendere posizione e ad annunciare che verrà varato “un programma di presa di coscienza” per contrastare coloro che “sono la faccia crudele di un flagello che riguarda la società in generale”. “Dopo i fatti pubblicamente conosciuti di violenze fisiche relazionate a giocatori di rugby – è scritto ancora nella nota – , siamo profondamente costernati e riteniamo necessario agire”.

Sci: Bassino 3/a in gigante parallelo Sestriere, vince DirezPer l’azzurra nono podio in carriera. Quarta Federica Brignone

SESTRIERE (TORINO)19 gennaio 202016:32

La francese Calara Direz- 22 anni e primo successo – ha vinto lo slalom gigante parallelo di Sestriere, il primo mai disputato nella coppa del mondo donne dove sinora si gareggiava solo in slalom parallelo e dunque con porte più’ ravvicinate e meno veloce.
Seconda l’austriaca Elise Moerzinger e terza l’azzurra Marta Bassino . Per Marta, a 24, anni e’ il 9/o podio in carriera.
Quarta invece Federica Brignone, battuta nella piccola finale proprio da Bassino. Ma per le azzurre oltre al podio c’e’ anche un filo di delusione visto che sino alla fine sembrava a porta di sci un risultato decisamente migliore.
L’Italia, con quattro atlete tra le 32 ammesse alla fase finale dopo una qualificazione, ai 16/i aveva infatti schierato Marta Bassino, Federica Brignone, Laura Pirovano e Sofia Goggia. Tutte e quattro hanno poi passato il primo turno vincendo i rispettivi scontri diretti su due manche ad eliminazione diretta. Ai 16/i la grande sorpresa e’ stata invece l’eliminazione della slovacca Petra Vlhova . Subito dopo , agli 8/i con una sola manche ad eliminazione diretta, altra grande sorpresa con l’uscita di scena dell’americana Mikaela Shiffrin mentre hanno passato il turno senza problemi Bassino, Brignone e Goggia mentre e’ stata eliminata Pirovano. Ai quarti , sempre con eliminazione diretta su una manche, Bassino ha battuto la norvegese Kristin Lysdahl e Brignone ha sconfitto la norvegese Thea Stjernesund mentre Goggia e’ stata eliminata dalla sconosciuta austriaca Elise Moerzinger. In semifinale, sempre su una manche, Bassino ha perso dalla giovane francese Clara Direz e Brignone dalla Moerzinger. Alla fine Goggia ha chiuso 5/a.
La coppa del mondo donne si sposta per il prossimo fine settimana in Bulgaria, a Bansko, per tre gare riservate a Sofia Goggia ed alle velociste: venerdi’ discesa recupero di Val d’Isere, sabato ancora una discesa e domenica superG.

Tennis: Australia; Berrettini parte bene,facile al 2/o turnoBattuto Harris, rinviati per pioggia match Fognini e Sinner

20 gennaio 202010:42

– Comincia bene l’avventura di Matteo Berrettini agli Australian Open. Il tennista romano, numero 8 del ranking, ha battuto 6-3 6-1 6-3 l’australiano Andrew Harris, 25 anni, numero 162 Atp e in gara con una wild card. Interrotti per pioggia e rinviati a domani i match di Fabio Fognini con Reilly Opelka (lo statunitense è avanti 6-3 7-6 1-0), di Jannik Sinner contro Max Purcell (l’altoatesino è in vantaggio 7-6 6-2 4-4), di Stefano Travaglia contro Cristian Garin (il cileno è avanti 6-4 6-3 1-1) e di Lorenzo Giustino contro Milos Raonic (il canadese è in vantaggio 6-2 6-1 5-2). Eliminata invece Martina Trevisan, numero 154 Wta, promossa dalle qualificazioni, che ha ceduto per 6-2 6-4 alla statunitense Sofia Kenin. CALCIO

No votes yet.
Please wait...

Che aspettate a commentare o a fornire idee, suggerimenti utili e costruttivi? Sono qui per Voi, aiutatemi ad esserci ancora meglio! Siete i benvenuti! Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.