Mondo tutte le notizie Tutti i fatti e gli avvenimenti del Mondo sempre aggiornati! SEGUILI!
Aggiornamenti, Mondo, Notizie, Ultim'ora

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 3 minuti
0
(0)
image_pdfScarica l\\\\\\\'articolo in Pdfimage_printSTAMPA QUESTO ARTICOLO

MONDO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

MONDO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 14:15 ALLE 22:19 DI DOMENICA 17 MAGGIO 2020

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

India, lockdown fino al 31 maggio
Decisione della Protezione Civile. Stati liberi di modularla
NEW DELHI
17 maggio 2020
14:15
L’India estende nuovamente il lockdown da oggi fino al 31 maggio: il ministero degli Interni l’ha comunicato poco fa, dopo che la National Disaster Management Autorithy, l’organismo statale simile alla Protezione Civile italiana, aveva dato l’indicazione di non allentare tutte le regole da domani. Da domani tuttavia, mentre il Paese entrerà nella quarta fase del lockdown indetto lo scorso 24 marzo per il contenimento del Covid-19, come annunciato dal premier Modi all’inizio della settimana i diversi Stati potranno modulare in autonomia le regole che riguardano le aperture di alcuni negozi, la ripresa delle attività produttive e i comportamenti quotidiani dei cittadini, ancora sottoposti al confinamento nella gran parte del Paese. Oggi l’India ha superato i 90 mila casi di contagio, oltrepassando il dato totale della Cina, e registrando un balzo di 4.000 nuovi casi ogni 24 ore negli ultimi giorni.
Governo Netanyahu-Gantz ottiene fiducia
Via libera Knesset, Levin è il nuovo presidente del Parlamento
17 maggio 2020
16:41
TEL AVIV
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Con 76 voti a favore e 46 contrari la Knesset (parlamento) ha oggi espresso la propria fiducia al governo unitario di emergenza di Benyamin Netanyahu (Likud) e Benny Gantz (Blu Bianco), mettendo così fine ad oltre un anno di stallo politico. In precedenza la Knesset, con 73 voti a favore, ha scelto come suo nuovo presidente Yariv Levin, un esponente del Likud.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Coronavirus:in Grecia messe con i fedeli
Erano state sospese da due mesi. In chiesa con distanziamento
ATENE
17 maggio 2020
16:44
I cristiani greco-ortodossi hanno potuto partecipare oggi, per la prima volta da due mesi, alla messa, durante la quale è stata data la comunione ai fedeli.
Come parte del graduale deconfinamento iniziato il 4 maggio, le chiese sono state autorizzate a riaprire a condizione di rispettare una serie di misure, in particolare il distanziamento sociale. All’ingresso delle chiese, i fedeli sono stati invitati a usare disinfettante per le mani.
Indossare una mascherina è raccomandato ma non obbligatorio, secondo il ministro della Protezione civile.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Egitto: arrestata direttrice sito
Lina Attalah intervistava madre attivista fuori dal carcere
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
17 maggio 2020
17:02
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Le forze di sicurezza egiziane hanno arrestato Lina Attalah, direttrice del portale indipendente Mada Masr, mentre all’esterno della prigione di Tora stava intervistando la madre di Alaa Abd El Fattah, un attivista che vi è detenuto. Lo riferisce la stessa testata. La notizia è stata rilanciata su Twitter anche dal portavoce di Amnesty Italia Riccardo Noury.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Il Brasile supera l’Italia per contagi
Oltre 233 mila casi in totale, 15.600 i morti
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
17 maggio 2020
17:57
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Con 15mila nuovi casi in 24 ore, il numero di contagi in Brasile supera quello di Italia e Spagna e arriva ad un totale di 233.511. Secondo i dati della Johns Hopkins University il Brasile diventa così il quarto paese per numero di contagi, dopo Usa, Russia e Gran Bretagna. Sale inoltre a 15.662 il numero delle vittime.
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
L’Ira di Trump, evoca carcere per Obama
‘Corrotti e responsabili del più grande scandalo della storia’
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
WASHINGTON
17 maggio 2020
19:32
MONDO TUTTE LE NOTIZIE
Barack Obama e Joe Biden sono dei “corrotti” e responsabili del “più grande scandalo della storia americana”: così Donald Trump, intervistato da Fox News, torna sul Russiagate e sul caso Flynn, quello che il tycoon ha ribattezzato ‘Obamagate’, arrivando ad evocare il carcere per gli ex presidente e vicepresidente. “C’è gente che dovrebbe andare in galera per questo e se tutto va nel verso giusto molte persone pagheranno”, afferma Trump. “Se io fossi un democratico molti sarebbero in carcere da tempo”. VAI AL CALCIO VAI ALLO SPORT

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

Annunci

Che aspettate a commentare o a fornire idee, suggerimenti utili e costruttivi? Sono qui per Voi, aiutatemi ad esserci ancora meglio! Siete i benvenuti! Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.