Blog

Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Ultim'ora

CALCIO TUTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 6 minuti

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE, APPROFONDITE, DETTAGLIATE, COMPLETE ED UFFICIALI: SEGUILE!

DALLE 11:55 ALLE 16:23 DI SABATO 17 AGOSTO 2019

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Calcio: dopo Messi si ferma anche Suarez
Barcellona sfortunato: infortunio muscolare, stop 2-3 settimane

17 agosto 2019 11:55

– Non bastava il ko per 1-0 sul campo dell’Athletic, nella prima giornata della Liga. Da Bilbao il Barcellona ha riportato anche l’infortunio di Luis Surez, uscito al 37′ toccandosi in polpaccio destro. Gli esami cui è stato sottoposto in mattinata l’attaccante uruguaiano hanno confermato una lesione muscolare nel soleo, la cui evoluzione è da valutare. Il club catalano non accenna ai tempi di recupero, ma è certo che Suarez salterà la prossima partita di campionato, contro il Real Betis. Al momento si ipotizzano due-tre settimane di stop. L’infortunio di Suarez è lo stesso di Leo Messi, che non ha ancora giocato alcuna partita nella preseason.

Bayern: ufficializzato CoutinhoMedia, operazione complica ritorno di Neymar al Barcellona

17 agosto 201912:45

– Il Bayern Monaco ha ufficializzato l’arrivo dal Barcellona del brasiliano Coutinho, con la formula del prestito per una stagione. Una mossa che, secondo la stampa sportiva, non faciliterà il ritorno di Neymar in Catalogna.
Questo perché, scrive As, Coutinho era il giocatore che più interessava al Paris Saint Germain come contropartita tecnica da inserire nella trattativa. Una pedina chiave nell’intreccio che dovrebbe riportare Neymar a Barcellona e che ora è venuta meno. Al momento, scrive intanto l’Equipe, la posizione del PSG non cambia. La squadra parigina chiede una cifra di circa cento milioni di euro per cedere Neymar, oltre all’inserimento di due giocatori. Il Barcellona era arrivato a mettere sul piatto Rakitic e Coutinho, ma l’offerta in denaro non ha superato i 60 milioni, cifre ben lontane dalle richieste dei francesi. Partito Coutinho, l’ultima chance sarebbe di inserire Dembelé nell’operazione, che tanto piace al ds Leonardo. Scenario quasi impossibile per il presidente blaugrana Bartomeu.

Atletico: Simeone, Correa vorrei tenerloArgentino obiettivo Milan: “Mercato ancora aperto non va bene”

17 agosto 201912:57

– “Io vorrei che rimanessero con noi tutti i buoni giocatori e che arrivassero i calciatori più forti al fine di costruire la squadra migliore possibile”. Così, senza esporsi, l’allenatore dell’Atletico Madrid, Diego Simeone, ha risposto ad una domanda su Correa, corteggiato dal Milan, nella conferenza stampa alla vigilia dell’esordio in Liga contro il Getafe. Anche lui, come aveva fatto il tecnico blaugrana, Ernesto Valverde, si è lamentato del mercato ancora aperto: “Mi piacerebbe che fosse già chiuso, come in Inghilterra. Così ci si concentrare meglio sulle partite, invece bisogna aspettare sapendo che potrebbe esserci qualche novità”. El Cholo ha sottolineato di aver perso tre giocatori importanti, Rodrigo, Griezmann e Lucas, che sono stati ceduti per il pagamento della clausola rescissoria e non vede la sua squadra come favorita per il titolo: “Abbiamo molti giocatori nuovi che devono ancora ambientarsi e capire cosa significa essere l’Atletico, si stanno integrando tutti bene, ma dobbiamo migliorare”.

Walace, la serie A sempre un mio sogno’Grato all’Udinese per chance. Spero in gran carriera in Italia’

UDINE17 agosto 201913:31

– “La serie A è sempre stata un sogno.
Sono grato all’Udinese per questa chance. Spero di fare una bella carriera in Italia e ripagare adeguatamente la fiducia”.
È con queste parole che il centrocampista brasiliano Walace, arrivato a Udine dall’Hannover 96 con un contratto che lo lega in bianconero per cinque anni, si è presentato oggi a stampa e tifosi bianconeri. “La mia caratteristica principale è fare pressing sui portatori di palla avversari e aiutare i compagni in fase difensiva. Oltre a inserirmi quando si liberano gli spazi”. Così ha descritto il proprio modo di giocare.

Juve a Trieste senza Sarri e RonaldoCR7 smaltisce affaticamento muscolare, il tecnico è influenzato

TORINO17 agosto 201913:35

– Non ci sarà Cristiano Ronaldo e neppure Maurizio Sarri in panchina nella Juventus che questa sera giocherà a Trieste l’ultima amichevole prima dell’inizio del campionato. CR7 sta seguendo un programma personalizzato in seguito all’affaticamento muscolare accusato mercoledì scorso, mentre il tecnico – spiega la società bianconera – è a riposo perché “ancora affaticato dalla sindrome influenzale degli ultimi giorni”. Dopo l’allenamento di questa mattina alla Continassa, i bianconeri convocati per la partita di Trieste sono 24.

Udinese: Tudor, obiettivo è la salvezza’Mercato ancora aperto è una delle più grandi stupidaggini’

UDINE17 agosto 201914:36

– “Sono sicuro che questa squadra potrà fare bene per quella che è la sua realtà. La rosa è più o meno quella degli anni passati in questo momento. Penso che sarà una stagione con l’unico obiettivo di rimanere in serie A. Parlare di andare in Europa mi sembra una pazzia”. Il tecnico dell’Udinese Igor Tudor ha fissato così gli obiettivi stagionali della sua squadra nel corso della prima conferenza stampa alla vigilia di una gara ufficiale, quella di domani con il Sud Tirol in Coppa Italia. Tudor ha anche precisato, però, che “ogni allenatore vuole sempre fare meglio degli altri e che tutti desideriamo vedere l’Udinese in posizioni più alte” e che “non sono affatto scontento del mercato. Anzi sono contentissimo.
Sono scontento quando sento parlare di Europa o di stagione del riscatto”. Sul fronte mercato, con l’ipotesi di una partenza di De Paul ancora aperta, a una settimana dal via ufficiale del campionato: ‘Il mercato ancora aperto è una delle più grandi stupidaggini’, ha commentato Tudor.

Bologna, ‘Sinisa più combattivo che mai’Da ospedale tecnico seguirà in streaming esordio in Coppa Italia

BOLOGNA17 agosto 201914:56

– “Sinisa Mihajlovic è più combattivo che mai”. Parola di Emilio De Leo, collaboratore del tecnico rossoblù, che questa sera seguirà l’esordio del Bologna in Coppa Italia a Pisa, alle 20.45, via streaming dall’ospedale dove prosegue le cure per la leucemia che l’ha colpito. Lontano eppure presente: “Lo sentiamo sempre. Sulla formazione ci siamo sempre confrontati anche in passato, ora più che mai.
Sull’undici titolare di domani ovviamente l’ultima parola spetterà a lui”, continua De Leo, che fa capire come nonostante il momento difficile il tecnico continui ad avere il polso della situazione in mano.
A poche ore dal ritorno in campo del Bologna in una competizione ufficiale, è il capitano Blerim Dzemaili a svelare la precisa richiesta fatta dall’allenatore alla squadra: “Il mister ci ha fatto i complimenti per come abbiamo affrontato il pre-campionato e ci ha detto di ricominciare da dove abbiamo lasciato”.

Di Francesco, obiettivo passare il turnoCoppa Italia, domani a Crotone. Il tecnico, non sarà passeggiata

GENOVA17 agosto 201915:28

– “Dobbiamo passare il turno, questo è l’obiettivo primario”. Eusebio Di Francesco carica la sua Sampdoria in vista del match di domani a Crotone, in palio la qualificazione al quarto turno di Coppa Italia, ma anche un test importante verso il debutto in campionato: “Si comincia a fare sul serio. Per noi è una partita molto importante, contro un avversario difficile in prospettiva anche del campionato. Per quello farò anche delle valutazioni importanti, in base ai giocatori che avrò a disposizione”. Si gioca a Crotone perché lo stadio di Genova è indisponibile causa lavori e non sarà una sfida facile: “Per noi è uno svantaggio dal punto di vista ambientale, anche perché troveremo una squadra agguerrita – ha detto il mister -. Non è mai stato facile andare a giocare a Crotone e non lo sarà per noi”.

Tuchel, Neymar non è pronto ma è del PsgBrasiliano non convocato per Rennes, “Senza soluzione,lui resta”

17 agosto 201915:28

– Neymar è tornato ad allenarsi in gruppo, ma il tecnico del Psg, Thomas Tuchel, non lo ha convocato in vista della seconda partita di campionato contro il Rennes perché “non è ancora guarito”. Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della trasferta, il tecnico dei parigini ha spiegato che “è ancora un po’ presto per vedere Neymar di nuovo in campo già domenica. Oggi si è allenato con noi ma non ha concluso l’allenamento col gruppo, insomma è troppo presto per vederlo in partita. Aspettiamo un’altra settimana, vediamo come si allenerà con il gruppo”, ha aggiunto Tuchel che ha poi risposto anche elle inevitabili domande di mercato che investono il brasiliano: “Il mercato chiude il 2 settembre e io adesso posso solo dire che Neymar è un nostro giocatore e quando io penso a una squadra forte, penso al Psg con Neymar, aggressivo e con un gran dribbling. Chiaro – ha sottolineato – che se non si trova una soluzione per lui, rimane”.

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Milan: esclusive e servizi con nuova app
Da biglietteria a store, disponibile da oggi su iOS

MILANO17 agosto 201915:31

– Contenuti esclusivi, esperienze in diretta, aggiornamenti costanti e servizi come biglietteria e store: sono gli ingredienti principali della nuova app del Milan, lanciata oggi per iOS e a breve disponibile anche su Android. Rilasciata in italiano e in inglese, la nuova app del Milan disporrà di diverse funzioni live e permetterà ai tifosi di accedere alle statistiche, ai commenti, ai gol, alle formazioni ufficiali e di votare per l’MVP del match a fine partita. Per celebrare il lancio della nuova app, questa sera i possessori di iPhone potranno assistere in diretta all’amichevole di questa sera contro il Cesena (ore 20.30). ”Il lancio dell’applicazione ufficiale -spiega il Chief Revenue Officer rossonero, Casper Stylsvig – rappresenta un importante step nel processo di digitalizzazione del Club. Ci saranno ulteriori sviluppi nei prossimi mesi che permetteranno al Club di migliorare il livello dei servizi offerti ed aumentare il gradimento dei tifosi e dei partner commerciali”.

Annunci
Aggiornamenti, Mondo, Notizie, Ultim'ora

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 4 minuti

MONDO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

MONDO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE, APPROFONDITE, DETTAGLIATE, COMPLETE ED UFFICIALI: SEGUILE!

DALLE 11:04 ALLE 14:34 DI SABATO 17 AGOSTO 2019

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

Hong Kong: nastri bianchi pro-democrazia
Annodati alle inferriate della residenza della governatrice Lam

PECHINO17 agosto 2019 11:04

– Le diverse migliaia di professori, che oggi hanno marciato indossando abiti neri, il colore scelto da attivisti e studenti per le proteste pro-democrazia, hanno annodato nastri bianchi alle inferriate di metallo intorno alla Government House, la residenza della governatrice Carrie Lam, a riaffermare la solidarietà al movimento partito a inizio giugno.
In base ai media locali e alle immagini diffuse sui social, il corteo ha ribadito anche la convinzione che Lam debba ascoltare e dare risposte alle domande dei dimostranti, smettendo di fare ricorso alla violenza della polizia per disperdere coloro che partecipano alle manifestazioni.

Sudan: oggi firma accordo su costituzioneTra giunta militare e opposizione, verso governo transizione

IL CAIRO17 agosto 201912:50

E’ prevista per oggi la firma formale della dichiarazione costituzionale tra la giunta militare e l’opposizione civile in Sudan che traghetterà il Paese verso un processo di democratizzazione e libertà elettorale. L’intesa è stata raggiunta il 3 agosto scorso, dopo mesi di trattative fra il Consiglio militare di transizione e le Forze per la libertà e il cambiamento, a seguito delle proteste popolari che hanno portato alla destituzione ad aprile del presidente Omar al-Bashir, al potere da 30 anni, e degli scontri tra le forze di sicurezza e i manifestanti.
L’accordo prevede un periodo di transizione di tre anni guidato da un consiglio sovrano, la cui nomina è prevista per domani, formato da 5 militari e 6 civili che sostituirà la giunta militare attualmente al potere e dovrà riportare la pace tra i vari gruppi armati presenti nel Paese.

Hong Kong: in corso marcia pro-CinaVicino al parlamentino locale, presenti le bandiere cinesi

PECHINO17 agosto 201912:34

– Nel weekend di Hong Kong ad alta tensione c’è anche la manifestazione pro-Pechino, convocata per esprimere contrarietà alla violenza e per tutelare l’ex colonia.
Diverse centinaia di persone si sono ritrovate, sventolando sia le bandiere della città autonoma sia quella rossa con le cinque stelle di Pechino, vicino al complesso del Consiglio legislativo, il parlamentino locale, allo scopo di esprimere il sostegno al governo e alla polizia locali.
Il fronte pro-establishment, ricordano i media locali, difende l’operato degli agenti per tenere sotto controllo le proteste pro-democrazia, accusando i manifestanti avversari di aver minato la stabilità e l’ordine di Hong Kong.

Russia: medici, feriti erano radioattiviDopo lo scoppio del misterioso missile a Severodvinsk

MOSCA17 agosto 201913:40

I medici che hanno soccorso i feriti causati dallo scoppio del misterioso missile nel poligono di tiro di Severodvinsk non sono stati avvisati dalle autorità che avevano a che fare con pazienti esposti alle radiazioni. Lo rivela il Moscow Times. Il quotidiano in lingua inglese ha parlato con cinque membri dello staff dell’ospedale regionale di Arkhangelsk (compreso due medici) che hanno raccontato che i feriti sono arrivati “nudi e avvolto in sacchetti di plastica traslucidi”.

Siria: 7 attivisti morti in raid governoTra le vittime ci sarebbero anche bambini

BEIRUT17 agosto 201913:52

– Attivisti siriani e un osservatorio sui conflitti hanno denunciato che alcuni attacchi aerei nella zona a sud della roccaforte ribelle di Idlib, nel nord-ovest della Siria, hanno ucciso sette persone, tra cui alcuni bambini.
L’Osservatorio siriano per i diritti umani, con sede in Gran Bretagna, ha affermato che tre bambini sono stati uccisi oggi nel villaggio di Deir al-Sharqi, nell’area meridionale di Idlib.
Anche l’agenzia di stampa Thiqa, una piattaforma di media gestita da attivisti, ha riportato le vittime. Nei giorni scorsi, sempre più frequenti attacchi aerei e bombardamenti hanno aumentato il numero di vittime civili, mentre il governo siriano, sostenuto dalla Russia, porta avanti un’offensiva di mesi sull’enclave di Idlib. Attacchi aerei ieri hanno ucciso almeno 13 persone, compresi bambini. La roccaforte di Idlib, abitata da 3 milioni di civili e controllata dai ribelli islamici, si trova al confine con la Turchia ed è circondata da aree controllate dalla Turchia e dal governo siriano.

Berlino, ultramaratona per vittime MuroCento miglia lungo il tracciato della barriera tra est e ovest

BERLINO17 agosto 201914:11

– E’ in corso a Berlino l’edizione di quest’anno di un’ultra-maratona di 161 chilometri che commemora le vittime della passata divisione della città seguendo l’intero tracciato del Muro a 30 anni dalla sua caduta.
La “Mauerweglauf” o “100 meilen Berlin” è lunga appunto 100 miglia e si corre fino a domani, precisa il sito della manifestazione che si svolge dal 2011. Gli atleti, se ne contano circa 650 tra cui più di 25 italiani nella lista dei partecipanti, corrono lungo il tracciato del muro che tra il 1961 e il 1989 circondava l’allora Berlino ovest per impedire le fughe di tedesco-orientali nell’enclave dell’Occidente. Le vittime delle guardie di frontiera furono almeno 138, tra cui cento cittadini della Ddr che cercavano di fuggire, ricorda il sito citando la “Fondazione Muro di Berlino” (lungo tutto il confine fra le due Germanie i morti furono più di 600).
La medaglia-ricordo conferita a chi completa l’impresa ogni anno porta il ritratto di una vittima del Muro.

Diffuse foto turista francese dispersoSindaco di Santa Marina, speriamo possano essere utili a ricerca

SANTA MARINA (SALERNO)17 agosto 201913:57

– Ancora nessuna notizia sulla scomparsa di Simon Gautier, escursionista francese 27enne disperso dal 9 agosto scorso nel Salernitano su un sentiero montano del Golfo di Policastro. Il comune di Santa Marina ha diffuso questa mattina le ultime foto dell’escursionista al suo arrivo alla stazione ferroviaria di Policastro Bussentino l’8 agosto poco dopo le ore 16. Dalle foto, il 27enne indossava un bermuda di jeans, una maglietta e sulle spalle uno zaino.
Lasciata la stazione ferroviaria, ha camminato lungo le strade di Policastro acquistando una bottiglietta d’acqua in un negozio. Poi di lui nessuna traccia dalle ore 16,45 di giovedì 8 agosto. “”Ho fatto visionare le telecamere della video sorveglianza del Comune ieri dopo aver parlato con la madre di Simon, la signora Delfine, che mi ha dato alcune informazioni che non conoscevo – spiega Giovanni Fortunato, sindaco di Santa Marina – Come amministrazione comunale speriamo che queste immagini possano essere utili per le ricerche”.

Papa: tanti via da guerre, sono personeIl messaggio del pontefice al Meeting di Rimini

CITTA’ DEL VATICANO17 agosto 201914:16

– “Tanti nostri contemporanei cadono sotto i colpi delle prove della vita, e si trovano soli e abbandonati. E spesso sono trattati come numeri di una statistica. Pensiamo alle migliaia di individui che ogni giorno fuggono da guerre e povertà: prima che numeri, sono volti, persone, nomi e storie. Mai dobbiamo dimenticarlo, specialmente quando la cultura dello scarto emargina, discrimina e sfrutta, minacciando la dignità della persona”. Lo dice il Papa nel messaggio al Meeting di Rimini.

Aggiornamenti, Cronaca, Notizie, Ultim'ora

CRONACA TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 4 minuti

CRONACA TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

CRONACA TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE, APPROFONDITE, DETTAGLIATE, COMPLETE ED UFFICIALI: SEGUILE!

DALLE 08:17 ALLE 12:07 DI SABATO 17 AGOSTO 2019

CRONACA TUTTE LE NOTIZIE

Incidente sull’A14, due persone morte
Nell’incidente ferite altre tre persone, due in maniera grave

BOLOGNA17 agosto 201908:17

– Incidente mortale nella notte sulla autostrada A14 Bologna-Taranto, nel tratto tra Valle del Rubicone e Cesena, in direzione Bologna. Nello scontro tra due auto – avvenuto all’altezza del chilometro 107 poco prima delle 1.15 – hanno perso la vita due persone mentre altre tre sono rimaste ferite: una in maniera lieve mentre due sono state condotte all’Ospedale di Cesena in codice 3, ossia di massima gravità. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 con tre ambulanze e due automedicalizzate, i Vigili del Fuoco, le pattuglie della Polizia Stradale, oltre al personale della Direzione di Tronco di Bologna di Autostrade per l’Italia. Attualmente sul luogo dell’incidente il traffico è regolare.

G.Costiera a Viminale, per noi sbarco okComando generale scrive dopo la diffida dei legali della Ong

17 agosto 201909:47

– “Per quanto attiene questo Imrcc non vi sono impedimenti di sorta” allo sbarco. Lo scrive il Comando Generale della Guardia Costiera al Viminale, al ministero delle Infrastrutture e a quello degli Esteri in relazione alla Open Arms chiedendo “con urgenza” una risposta sullo sbarco dei migranti. La richiesta del Centro Nazionale di Coordinamento del Soccorso Marittimo fa seguito alla diffida che i legali della Ong spagnola hanno inviato al Comando Generale chiedendo “di autorizzare senza ulteriore indugio l’ingresso della Open Arms nel porto di Lampedusa”.

Inghiottiti dal lago, morti due fratelliAvevano 16 e 17 anni, inutile il trasporto con l’elisoccorso

MILANO17 agosto 201910:53

– Sono morti in ospedale i due fratelli, di 16 e 17 anni, che sono finiti sott’acqua nel lago d’Iseo ieri, poco dopo le 18 a Tavernola, in provincia di Bergamo. Secondo una ricostruzione dei carabinieri, il primo a tuffarsi è stato il diciassettenne. Visto che era in difficoltà si è buttato in acqua anche il sedicennne. Per aiutare entrambi poi anche il più grande dei tre, un diciottenne che è riuscito a salvarsi aggrappandosi a un salvagente che gli avevano lanciato i bagnanti. Recuperati in gravissime condizioni gli altri due, sono stati portati con l’elisoccorso uno agli Spedali Civili di Brescia e uno al Giovanni XXIII di Bergamo dove sono morti nella notte. Nessuno dei ragazzi sapeva nuotare. Sarebbero stati traditi da una buca presente a una decina di metri dalla riva.

Auto contro arco Santa Chiara AssisiColpo sonno conducente, per lui multa e ripristino luoghi

ASSISI (PERUGIA)17 agosto 201911:18

– A causa di un colpo di sonno mentre era alla guida ha colpito con un auto uno degli archi della Chiesa di Santa Chiara di Assisi. E’ successo nella notte e per i rilievi dell’incidente sono intervenuti i carabinieri della locale compagnia.
Immediati i soccorsi all’intera famiglia che è stata trasportata precauzionalmente all’ospedale di Assisi. Per nessuno – riferisce l’Arma – sono state riscontrate particolari problematiche.
L’automobilista è stato sanzionato amministrativamente e obbligato al ripristino dei luoghi danneggiati.

15 anni, beve e sta male, denunciato barNell’entroterra di Genova. Ha bevuto fino a star male

GENOVA17 agosto 201911:35

– I carabinieri di Busalla, nell’ entroterra di Genova, hanno denunciato il titolare di un bar e il suo dipendente perché avrebbero venduto alcolici a una ragazzina di 15 anni che aveva bevuto a tal punto da finire in ospedale per gli effetti dell’alcol. La ragazza, affidata ai servizi sociali della Valbrevenna, era stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale San Martino.

Barca in avaria, soccorsa da GdfImbarcazione si era incagliata su scogli in Canale degli stombi

SIBARI (COSENZA)17 agosto 201911:36

– Sei persone, cinque adulti e un bambino, che si trovavano a bordo di una barca in avaria incagliatasi sugli scogli del Canale degli Stombi, ai Laghi di Sibari, sono state soccorse dall’equipaggio di una motovedetta del Reparto Operativo Aeronavale di Vibo Valentia della Guardia di finanza.
Il personale della motovedetta ha intercettato la richiesta di soccorso inoltrata dai diportisti in difficoltà ed ha provveduto a disincagliare l’imbarcazione, conducendo poi il natante nei Laghi di Sibari. Nessuna delle persone che erano a bordo dell’imbarcazione ha riportato conseguenze.

Open Arms: Procura acquisisce documentiAnche comunicazione a Viminale su ‘nessun impedimento’ a sbarco

AGRIGENTO17 agosto 201911:39

– La Procura di Agrigento ha acquisito dei documenti, relativi all’Open Arms, dalla Guardia costiera. Tra gli incartamenti che sono, adesso, al vaglio del procuratore aggiunto Salvatore Vella, anche la comunicazione con cui l’Mrcci, il centro di ricerca e soccorso di Roma scrive, chiedendo una risposta urgente, al ministero dell’Interno che “non vi sono impedimenti di sorta” allo sbarco.
La Procura di Agrigento è al lavoro su diversi fronti. Si stanno, al momento, valutando i documenti ricevuti e, nelle prossime ore, non è escluso che si possa procedere ad una ispezione sulla Open Arms. Oltre al fascicolo per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, ieri è stata aperta – dopo la denuncia dei legali della Ong spagnola – anche un’inchiesta, a carico di ignoti, per sequestro di persona.

Open Arms: polizia da medico LampedusaFrancesco Cascio, nostri referti chiari sono in buone condizioni

LAMPEDUSA (AGRIGENTO)17 agosto 201911:45

– Agenti di polizia si sono recati, ieri, nel poliambulatorio a Lampedusa per sentire il responsabile Francesco Cascio. Il medico che non si trova nell’isola, sarà ascoltato probabilmente a breve o al suo rientro a Lampedusa, la prossima settimana.
Ieri Cascio ha sostenuto che i tredici migranti fatti sbarcare per motivi di salute dalla Open Arms, erano in buone condizioni come refertato dal suo staff medico. “Mi fido dei miei medici, i referti sono chiari. Non so cosa sia successo: se a bordo di Open Arms ci sono naufraghi con le patologie descritte nella relazione dal Cisom non sono gli stessi che sono stati fatti sbarcare, perché le loco condizioni erano buone, tranne un caso di otite facilmente curabile”.

Aggiornamenti, Mondo, Notizie, Ultim'ora

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 2 minuti

MONDO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

MONDO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE, APPROFONDITE, DETTAGLIATE, COMPLETE ED UFFICIALI: LEGGI!

DALLE 04:14 ALLE 11:04 DI SABATO 17 AGOSTO 2019

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

Mandato Usa per confisca petroliera Iran
Dopo decisione autorità locali di rilasciare la Grace-1

NEW YORK17 agosto 2019 04:14

– Il Dipartimento di Giustizia Usa ha emesso un mandato per la confisca della petroliera iraniana Grace 1, appena rilasciata dalle autorità di Gibilterra, sulla base di violazioni legali che includono la frode bancaria e il riciclaggio di denaro.
Le autorità americane spiegano che la confisca riguarda il petrolio e i 995.000 dollari a bordo della petroliera che, affermano, ha cercato di accedere illegalmente al sistema finanziario americano per sostenere le consegne illegali alla Siria da parte del Corpo delle guardie della rivoluzione islamica.

Hong Kong: nuovo weekend di protesteIn migliaia sotto la pioggia al primo dei 3 eventi autorizzati

PECHINO17 agosto 201909:09

– Migliaia di professori, sfidando la pioggia battente, hanno aperto a Hong Kong le manifestazioni di un nuovo weekend ad altissima tensione, viste le centinaia di mezzi e blindati, e le migliaia di unità paramilitari cinesi convenuti a Shenzhen, a pochi chilometri dall’ex colonia. Hanno espresso solidarietà agli studenti e agli attivisti che 11 settimane fa hanno cominciato a dichiarare il pieno dissenso contro la legge sulle estradizioni in Cina, accusata di ridurre l’autonomia dell’ex colonia britannica a favore di una maggiore interferenza di Pechino. I sindacati dell’Hong Kong Professional Teachers’, promotori dell’evento (dedicato alla “tutela della prossima generazione, lasciamo che le nostre coscienze parlino”), hanno cominciato il raduno a Chater Garden, nel cuore della città, prima di avviare la marcia verso la Government House, la residenza della contestatissima governatrice Carrie Lam. Si tratta di primo dei tre appuntamenti che oggi sono ufficialmente in programma

Maduro, ‘Trump con noi come Hitler”Sta facendo al Venezuela quello che lui ha fatto agli ebrei’

CARACAS17 agosto 201910:10

– Il presidente Nicolás Maduro ha sostenuto che il governo degli Stati Uniti fa al Venezuela quello che “Hitler ha fatto al popolo ebraico durante la II Guerra mondiale”. In un discorso pronunciato a Caracas nel quadro dei ‘Consigli produttivi dei lavoratori’ Maduro ha insistito: “Donald Trump sta facendo al Venezuela quello che Hitler ha fatto al popolo ebraico, perseguitarlo, perquisirlo, bloccarlo”.

Aggiornamenti, Mondo, Notizie, Ultim'ora

KIM: COREA NORD SARà INVINCIBILE

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 1 minuto

KIM: COREA NORD SARà INVINCIBILE

KIM JONG UN AFFERMA CHE LA COREA DEL NORD SARà INVINCIBILE, COMMENTANDO IL LANCIO DI ALTRI 2 MISSILI

AGGIORNAMENTO IN “MONDO” DELLE 04:14 DI SABATO 17 AGOSTO 2019

KIM: COREA NORD SARà INVINCIBILE

SEUL

– La Corea del Nord si doterà di “capacità militari invincibili che nessuno oserà provocare”: lo ha detto il leader di Pyongyang, Kim Jong Un, commentando il lancio di altri due missili ieri.
Secondo quanto riporta l’agenzia di stampa del Paese KCNA, Kim ha espresso inoltre “grande soddisfazione” per i lanci avvenuti sotto la sua supervisione e per i “tassi di successo misteriosi e sorprendenti” dei suoi test militari.

Aggiornamenti, Cinema, Notizie, Spettacoli Musica e Cultura, Ultim'ora

SPETTACOLI CINEMA MUSICA CULTURA

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 6 minuti

SPETTACOLI CINEMA MUSICA CULTURA TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

SPETTACOLI CINEMA MUSICA CULTURA TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE, APPROFONDITE, DETTAGLIATE, COMPLETE ED UFFICIALI: LEGGI!

DALLE 11:34 DI GIOVEDì 15 AGOSTO 2019

ALLE 03:51 DI SABATO 17 AGOSTO 2019

SPETTACOLI CINEMA MUSICA CULTURA

Notte Taranta, Galatina a tutta Pizzica
Qui i ‘tarantolati’ venivano a rendere grazia della guarigione

LECCE 15 Agosto 2019 11:34

– La Notte della Taranta fa tappa il 17 agosto a Galatina, dove la Pizzica assume un profondo significato culturale: qui la vigilia di San Pietro e Paolo i tarantolati rinnovavano in processione la grazia ricevuta di guarire dal tarantismo. Una visita guidata dell’Archeoclub Terra D’Arneo entrerà anche nella cappella di San Paolo a loro dedicata. Alle 19, in piazza Dante, c’è il laboratorio di pizzica del Corpo di Ballo della Notte della Taranta, aperto a tutti. Alle 20, conferenza per ‘De Martino 60′, sezione con due mostre a sessant’anni dal viaggio in Salento dell’antropologo Ernesto De Martino, che diede una svolta nello studio del tarantismo. Alle 21 al via i concerti, con l’ensemble Accipiter dalla Basilicata, poi il Corpo di Ballo nel Castello Castriota e il concerto clou in piazza Dante alle 22: Orchestra del Liceo Da Vinci di Maglie (48 elementi), il salentino Antonio Castrignanò, Taranta Sounds & Sona Jobarteh, prima donna di una famiglia di cantastorie africani Griot a suonare la tradizionale Kora.

Milano regina della letturaPer top ten Amazon, seguono Padova e Pisa, in vetta libro Totti

16 agosto 201913:03

– E’ Milano la regina della lettura: per il 7/o anno consecutivo conquista lo scettro di città più appassionata di libri. Padova guadagna la seconda posizione, rispetto al 2018, scalzando Torino che scivola al sesto posto della classifica delle città che leggono di più. Ma la vera rivelazione del 2019 è Pisa in terza posizione. Questo secondo la classifica, stilata da Amazon.it, delle città italiane che acquistano più libri, prendendo in esame il numero di titoli in formato cartaceo e digitale acquistati durante l’ultimo anno, su base pro capite nei centri abitati con più di 90.000 abitanti. I 3 titoli di libri cartacei più apprezzati dagli italiani sono ‘Un capitano’ (Rizzoli) di Francesco Totti, seguito da ‘Vivere 120 anni. La verità che nessuno vuole raccontarti’ (WTE Editore) di Adriano Panzironi e ‘Il Piccolo Principe’ di Antoine de Saint-Exupéry. In formato digitale al top c’è Laurie di Stephen King seguito da Eleonor Oliphant sta benissimo di Gail Honeyman e Tre cadaveri di Raffaele Malavasi.

Bonisoli, con crisi a rischio assunzioni3mila a ottobre, 1000 a dicembre, più investimenti per 10 mln

16 agosto 201913:22

– Con la crisi di governo aperta dalla Lega “sono a rischio alcuni importanti provvedimenti messi in campo dal ministero dei beni culturali, a partire dalle assunzioni di personale” insieme a “investimenti per un totale di 10 milioni di euro in finanziaria”. Lo denuncia in un post video sui suoi social il ministro della cultura Bonisoli: “E’ un danno per il Paese”. Nel concreto, precisa, “Noi abbiamo pronto un concorso ad ottobre per circa 3 mila persone, un concorso per 28 dirigenti sempre ad ottobre, mille assunzioni di funzionari a dicembre e 250 persone che dovrebbero arrivare dai centri per l’impiego”. Tra le norme previste in finanziaria: “30 dirigenti di seconda fascia in più a partire dal 2020. L’incremento del Fondo delle risorse decentrate, l’ex Fua, usando il 5% dei ricavi dei musei statali a beneficio di tutti i dipendenti, del ministero” oltre alla maggiorazione della indennità di amministrazione sempre per i dipendenti Mibac, fondi per la formazione e le qualifiche per gli idonei.

‘Fellini e il sacro’ tra Rimini e RomaConvegno, mostra, pubblicazione, docufilm nel centenario nascita

RIMINI16 agosto 201915:53

– Chi non ricorda la suora nana di ‘Amarcord’? E la sfilata di moda di abiti per vescovi e cardinali in ‘Roma’? Nei film di Federico Fellini la religione è molto presente e viene raccontata con tratti ironici, spregiudicati, stravaganti. Alla maniera di Fellini, insomma. Al tema ‘Ho bisogno di credere. Federico Fellini e il sacro’ sarà dedicato un progetto nel marzo 2020 (centenario della nascita del regista) che si svolgerà tra Rimini e Roma. La presentazione e qualche anticipazione sull’iniziativa si avranno domenica 18 agosto a Rimini, in occasione dell’evento ‘La città di Fellini’, al parco Marecchia, che comprende anche la proiezione di ‘Amarcord’ nella versione restaurata dalla Cineteca di Bologna.
Il progetto prevede un convegno, una mostra, una pubblicazione, un docufilm.

SPETTACOLI CINEMA MUSICA CULTURA

Notte Taranta: Emiliano balla la pizzica
‘Sfidato’ in Salento dai bambini della Piccola Ronda

TORREPADULI (LECCE)16 agosto 201915:54

– La danza è stata protagonista la serata di Ferragosto al festival itinerante della Notte della Taranta anche a Torrepaduli, con la Piccola Ronda dei 63 bambini tra 4 e 14 anni della tappa Fuori Festival.
E alcuni bambini hanno sfidato a ‘danza a scherma’ anche il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, che era a Torrepaduli insieme a Geppi Cucciari. I danzatori del corpo di Ballo della Notte della Taranta erano invece impegnati a Lecce in brani della tradizione salentina, nell’appuntamento a Porta Rudiae, con la “Pizzica in scena”.
Tra i progetti speciali della Fondazione La Notte della Taranta, giunto ormai al quarto anno, Piccola Ronda è frutto della collaborazione tra la Fondazione e realtà territoriali che si occupano della tutela di minori: ‘Il giardino della luna’ della cooperativa sociale ‘Una mano per te’, Coccinella (Comunità per minori) e la cooperativa sociale Libellula.

Matera vuole la sede del polo musealeSindaco della Capitale europea della Cultura scrive a Bonisoli

MATERA16 agosto 201915:55

– L’accorpamento del polo museale Puglia-Basilicata è una “scelta penalizzante”: se non può essere rivista, sia Matera – Capitale europea della Cultura 2019 – la sede della direzione territoriale. E’ la richiesta che il sindaco della città dei Sassi – che sono Patrimonio dell’Umanità dal 1993 – Raffaello De Ruggieri, al Ministro dei Beni culturali, Alberto Bonisoli. In una lettera al Ministro, De Ruggieri ha sottolineato la “grave incoerenza storica” di privare la Basilicata e Matera di “un presidio culturale”, così “mortificando la dimensione internazionale oggi raggiunta da Matera.

Toffa, Le Iene la salutano con un ballo al tramontoSu Twitter video della collega scomparsa a 40 anni per un cancro

16 agosto 201917:41

Nadia Toffa che balla rilassata sulla spiaggia mentre dietro la sua sagoma scura il sole tramonta in una miriade di colori. Nel giorno del suo funerale, le Iene salutano – con questo video pubblicato sul profilo Twitter della trasmissione di Italia 1 – la collega scomparsa i giorni scorsi a 40 anni per un tumore. E oggi nel Duomo di Brescia dove sono state svolte le esequie della conduttrice, alla presenza di tanti parenti, amici e colleghi ma anche di migliaia di persone e fan che l’hanno conosciuta grazie ai suoi servizi in tv, i colleghi l’hanno poi salutata uno ad uno sfilando sul sagrato davanti alla bara bianca sulla quale l’ideatore del programma Davide Parenti ha poggiato la cravatta nera delle Iene.

SPETTACOLI CINEMA MUSICA CULTURA

Tra album d’autunno Ferro, Zero, Nannini
Tra gli stranieri ci sono Mika e i fratelli Gallagher da solisti

16 agosto 201916:35

– Il mercato discografico è pronto a rimettersi in moto. Dal 30 settembre sul mercato arrivano le prime novità autunnali. Annunciato con un anno di anticipo, tra i più attesi, c’è il nuovo disco di Tiziano Ferro, che uscirà il 22 novembre, prodotto da Timbaland, lo storico produttore di Justin Timberlake e Nelly Furtado. Il nuovo lavoro, dal titolo Accetto Miracoli, arriva a tre anni di distanza da Il Mestiere della Vita. Il nuovo disco, che guarda a Natale, anticipa poi il tour negli stadi della prossima estate. Qualche settimana prima, a ottobre, sarà Renato Zero ad agitare le acque con il disco di inediti “Zero Il Folle”, registrato a Londra con la produzione e gli arrangiamenti di Trevor Horn (produttore di Paul McCartney, Rod Stewart, Robbie Williams), con cui il re dei sorcini torna a collaborare dopo l’album “Amo” del 2013. Gianna Nannini ha annunciato per il 15 novembre il disco di inediti “La differenza”, due anni dopo “Amore gigante”.

Massimo: Bonisoli firma nomina GiambroneDopo che Cdi aveva ribadito designazione sovrintendente

PALERMO16 agosto 201918:53

– Il ministro per i Beni culturali Alberto Bonisoli ha firmato il decreto di nomina di Francesco Giambrone a sovrintendente del Teatro Massimo di Palermo. Due giorni fa il Consiglio d’indirizzo della fondazione lirica aveva ribadito all’unanimità la scelta dell’uscente Giambrone, già designato lo scorso 1 agosto. Il ministro, lo scorso 13 agosto, in una lettera al sindaco di Palermo Leoluca Orlando, aveva invitato il Cdi a riconsiderare la designazione, considerando che Giambrone è fratello di Fabio, vicesindaco de Comune di Palermo, uno dei soci della Fondazione.

è MORTO PETER FONDAè MORTO PETER FONDA, ICONA DI “EASY RIDER”, AVEVA 79 ANNIAGGIORNAMENTO IN “MONDO”/”CINEMA” DELLE 01:22 DI SABATO 17 AGOSTO 2019è MORTO PETER FONDANEW YORK– E’ morto a Los Angeles Peter Fonda. Aveva 79 anni. Due volte nominato all’Oscar, Peter Fonda è il leggendario interprete di ‘Easy Rider’, il film che ha segnato una generazione. Fonda, che è deceduto nella sua abitazione, era figlio di Henry Fonda e fratello di Jane Fonda.

PER LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI DI QUESTA SEZIONE CLICCA QUI

Aggiornamenti, Notizie, Piemonte, Ultim'ora

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 4 minuti

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE, APPROFONDITE, DETTAGLIATE, COMPLETE ED UFFICIALI: SEGUILE!

DALLE 11:08 DI VENERDì 16 AGOSTO 2019

ALLE 03:15 DI SABATO 17 AGOSTO 2019

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Ferragosto sicuro, sei arresti
Operazione Cc a Torino e in località turistiche della provincia

TORINO16 agosto 2019 11:08

– Sei persone sono state arrestate nel corso dei servizi di controllo del territorio svolti in occasione della settimana di Ferragosto dai carabinieri del comando provinciale di Torino in città e nelle zone della provincia più interessate dai flussi turistici. Tre sono pusher bloccati a Torino, Robassomero e Bardonecchia; due sono italiani di 42 e 44 anni sorpresi a rubare in un supermercato, mentre il sesto è un peruviano trovato in possesso di una pistola con la matricola abrasa.
In Valle di Susa i controlli, eseguiti fra l’altro con l’impiego di un elicottero e di unità del soccorso alpino, hanno riguardato anche la sicurezza stradale. Sono state denunciate tre persone per guida in stato di ebbrezza e due per guida senza patente o con patente ritirata. Ventuno le contravvenzioni elevate.

Furti, spuntano le chiavi bulgare 2.0Scoperta della polizia a Torino. Tre georgiani denunciati

TORINO16 agosto 201912:11

– Spunta un nuovo modello di ‘chiave bulgara 2.0′, più tecnologico di quello tradizionale, utilizzato dai ladri per scassinare le porte degli appartamenti: il dispositivo è stato scoperto dalla polizia a Torino nel corso di un intervento che ha portato al fermo e successivamente alla denuncia di tre georgiani.
Due sono stati bloccati dalle volanti in zona Crocetta dopo la chiamata di una residente che aveva notato movimenti sospetti: citofonavano continuamente alle abitazioni e prendevano nota, sul cellulare, delle posizioni delle case. La base del gruppo era in un alloggio in corso Belgio affittato lo scorso luglio.
Nel corso delle perquisizioni sono state recuperati attrezzi da scasso, chiavi a doppia mappa, colla, cacciaviti e calamite (per aprire le porte senza danneggiarle). Sono poi stati trovati seimila euro in contanti, franchi svizzeri, dollari, sterline e 277 oggetti rubati tra fedi nuziali, braccialetti, anelli, collane, orecchini, ciondoli, spille, stilografiche, set di argenteria.

Missile russo esploso, nessuna anomaliaEsito monitoraggio in linea con dati altre reti in Europa

TORINO16 agosto 201914:35

– L’esplosione del missile russo nel sito militare di Severodvinsk non ha provocato livelli anomali di radioattività in Piemonte. E’ l’informazione diffusa da Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale) dopo i primi dati del monitoraggio dell’aria. “I dati – spiega Arpa – sono in linea con quanto rilevato dalle altre reti di monitoraggio italiane e ed europee, incluse quelle dei paesi più esposti ai rilasci radioattivi del sito russo quali Norvegia, Finlandia e Svezia, così come riportato sul sito dell’ISIN (Ispettorato Nazionale per la Scurezza Nazionale e la Radioprotezione) che si è attivato per intensificare i controlli sul territorio nazionale”.
Arpa Piemonte “continua a monitorare la radioattività dell’aria sia con la rete di allerta radiologica, basata su rilevazioni in tempo reale del rateo di dose gamma in aria, sia con analisi di particolato atmosferico campionato giornalmente presso le stazioni di Vercelli e Ivrea”.

Champions donne,è subito Juve-BarcellonaSedicesimi di finale 11 e 12 settembre, Fiorentina con l’Arsenal

6 agosto 201914:39

– Subito sfide show per le squadre italiane nei sedicesimi di finale della Champions League femminile. Il sorteggio effettuato a Nyon ha stabilito che la Juventus campione d’Italia dovrà vedersela con il Barcellona (le blaugrana hanno chiuso la Liga al secondo posto), mentre la Fiorentina avrà come avversario l’Arsenal campione d’Inghilterra. Le gare sono in programma l’11 e il 12 settembre, il ritorno il 25 e il 26: le bianconere esordiranno in casa, per le viola si comincia con la trasferta in Inghilterra.

Da dicembre volo diretto Torino-KievFrequenza bisettimanale, ogni giovedì e domenica

TORINO16 agosto 201917:42

– Nuova destinazione diretta dall’aeroporto di Torino Caselle: dal 12 dicembre prossimo sarà operativo il collegamento con Kiev, capitale dell’Ucraina, gestito dal vettore low cost SkyUp Airlines. La frequenza sarà bisettimanale, ogni giovedì e domenica, con un Boeing 737-700 da 149 posti.
Il collegamento con Torino si aggiunge a quelli già operativi della SkyUp Airlines con l’Ucraina dagli aeroporti di Napoli, Catania e Rimini. I biglietti sono già in vendita, sul sito skyup.aero, con tariffe a partire da 50 euro solo andata.

PIEMONTE TUTTE LE NOTIZIE

Barca in panne, in salvo 10 turisti
Soccorsi vicino all’isola Madre sul lago Maggiore

STRESA (VCO)16 agosto 201918:59

– Dieci turisti sono stati portati in salvo sul Lago Maggiore: la loro barca era rimasta in panne nei pressi dell’isola Madre. A soccorrerli è stata una unità navale della Guardia costiera con base a Solcio di Lesa (Novara). L’unità da diporto aveva a bordo 10 persone di nazionalità olandese, di cui 6 bambini. Le persone sono stata tutte tratte in salvo e la barca in panne è stata recuperata.

Pm Marcello Musso muore travolto da autoIn vacanza nell’Astigiano, investito mentre era in bici

ASTI16 agosto 201919:07

– Il magistrato Marcello Musso, titolare dell’inchiesta sulle aggressioni con l’acido che si è conclusa con la condanna dei cosiddetti ‘amanti diabolici’ Martina Levato e Alexander Boettcher, é morto oggi, travolto da un’auto, in provincia di Asti, dove si trovava in vacanza. Il pm milanese era in sella a una bici ed è stato investito sulla strada tra Agliano e Costigliole.
Inutili i soccorsi del 118 e dell’elisoccorso: il magistrato é morto per le gravissime lesioni riportate nell’incidente. E’ stato lo stesso investitore, risultato poi negativo all’alcoltest, a chiamare i soccorritori.

P.za S.Carlo:gup,banda voleva scompiglioLo si legge nella motivazione della condanna dei 4 rapinatori

TORINO16 agosto 201919:37

– “Miravano a creare scompiglio tra la gente”. E’ uno dei passaggi con cui il gup Maria Francesca Abenavoli ha motivato la condanna per omicidio preterintenzionale dei quattro rapinatori della ‘banda dello spray’ che la sera del 3 giugno 2017, a Torino, provocò il panico tra la folla (la giudice stima più di 30 mila persone) presente in piazza San Carlo per la proiezione su maxi schermo della finale di Champions League Juve-Real.
Il fuggi fuggi produsse numerosi feriti (il capo d’accusa ne elenca 1.673) e, in seguito, la morte di due donne, Erika Pioletti e Marisa Amato. La giudice afferma che i quattro – tutti giovani di origini marocchine – “sapevano perfettamente che la diffusione dello spray avrebbe creato scompiglio e movimenti incontrollabili”. Questo, sulla base degli ultimi orientamenti della giurispdurenza, è sufficiente per arrivare alla condanna per omicidio preterintenzionale. A tre imputati sono stati inflitti 10 anni, 4 mesi e 20 giorni di reclusione, al quarto 10 anni, 3 mesi e 24 giorni.

Juve: CR7 lavora ancora a parteDomani a Trieste ultima amichevole per i bianconeri

16 agosto 201919:55

– TORINO

– Anche oggi Cristiano Ronaldo si è allenato a parte per il lieve affaticamento all’adduttore sinistro accusato mercoledì mattina, nel giorno della passerella bianconera a Villar Perosa. I bianconeri hanno svolto una seduta unica oggi al Jtc della Continassa, alla vigilia dell’ultima amichevole prima dell’inizio del campionato, domani sera in casa della Triestina. Prima della partenza per Trieste, domani mattina la Juventus si allenerà ancora a Torino.

Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Ultim'ora

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 10 minuti

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE, APPROFONDITE, DETTAGLIATE, COMPLETE ED UFFICIALI: SEGUILE!

DALLE 09:51 DI VENERDì 16 AGOSTO 2019

ALLE 02:25 DI SABATO 17 AGOSTO 2019

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Tifosi vogliono James ancora al Real
Sondaggio As, per 80% supporter colombiano deve restare a Madrid

16 agosto 2019 09:51

– James Rodríguez deve restare al Real Madrid. E’ il verdetto di un sondaggio di As.com, secondo cui la maggior parte dei tifosi merengues che vi hanno partecipato vorrebbe ancora il colombiano nella squadra allenata da Zidane per la stagione 2019-20. I dati del sondaggio online a cui hanno partecipato quasi 130.000 tifosi sono illuminanti: alla domanda ‘Vorresti che James continuasse al Real Madrid?’ l’81% degli elettori ha optato per il “Sì” (103.370), mentre il restante 19% ha detto “No” (23.791). L’attaccante del Real James Rodriguez è da tempo sul mercato e tra i club che lo hanno trattato durante l’estate c’e’ anche il Napoli.

Lecce: numeri record per abbonamentiCirca 18mila abbonamenti, oltre 8mila biglietti per Coppa Italia

LECCE16 agosto 201911:37

– Numeri da record per la campagna abbonamenti del Lecce in vista della serie A. E’ stata raggiunta quota 17.521 e si procede speditamente verso il prossimo obiettivo, quello di staccare i 18mila abbonamenti.
Prosegue a gonfie vele, a poche ore dall’apertura dei botteghini, anche la prevendita per il debutto casalingo di Coppa Italia domenica 18 allo stadio di Via del Mare contro la Salernitana: sono oltre 8mila i biglietti già venduti, con la curva Nord superiore già esaurita.

Roma: visite mediche per turco CetinArriva dal Gençlerbirligi, affare da 3,5 milioni

ROMA16 agosto 201912:10

– Ieri lo sbarco a Fiumicino con un volo proveniente da Istanbul di Mert Cetin, oggi le visite mediche nella clinica romana Villa Stuart. L’iter burocratico per diventare a tutti gli effetti un giocatore della Roma è cominciato: il sesto acquisto dell’era Petrachi per il club giallorosso è un difensore classe 97. Si tratta di un affare da 3,5 milioni di euro che finiranno nelle casse del club turco neopromosso in prima divisione di provenienza del difensore, il Gençlerbirligi. Questa mattina il giocatore turco è arrivato nella clinica romana per gli accertamenti, nel pomeriggio, invece, sarà nella sede del club giallorosso per la firma sul contratto.

Real: Zidane “James è in forma”Domani esordio Liga: ‘Pogba è United e Neymar non è del Madrid’

16 agosto 201913:51

– “È in forma, sono contento di averlo in squadra e lui è contento. Conto su tutti i miei giocatori”.
Parole, le sue, che sembrerebbero di chiusura in chiave Napoli, anche se il mercato è imprevedibile. Nella conferenza stampa prima dell’esordio del suo Real Madrid nella Liga (domani la prima in trasferta con il Celta Vigo), Zinedine Zidane assicura di voler tenersi stretto James Rodiguez, l’attaccante colombiano da tempo sul mercato e in particolare obiettivo del Napoli di Ancelotti. Zidane ha parlato anche di Pogba per il centrocampo madridista: “È un giocatore del Manchester United e lo rispettiamo. Io sono felice dei miei calciatori” le parole del tecnico francese”. Stesso discorso per Neymar: ”Non è un giocatore del Madrid e mi interessano solo i giocatori che sono qui”. A Madrid c’è ancora Gareth Bale, a lungo indicato come possibile partente: “Sembrava – chiude oil tecnico francese – dovesse andare via, però è qui”.

Tegola Real, si infortuna HazardProblema muscolare per neo centrocampista,incerti tempi recupero

16 agosto 201915:31

– Eden Hazard si è infortunato in allenamento proprio alla vigilia del via della Liga. Il Real Madrid, domani in trasferta in casa del Celta Vigo, dovrà fare a meno del centrocampista belga, prelevato dal Chelsea per circa 100 milioni di euro. Gli è stata diagnosticata una lesione del retto anteriore della coscia sinistra ed i tempi del recupero sono ancora incerti, fa sapere il club con una nota sul proprio sito. Secondo la stampa spagnola non saranno brevi, si parla di tre-quattro settimane.

Guardiola, Tottenham sempre tra i primiIl tecnico: “City ha tanta qualità, turnover toccherà a tutti”

16 agosto 201917:16

– “Pochettino ha fatto un lavoro incredibile, straordinario. E’ un allenatore top e da quando sono in Inghilterra il Tottenham è sempre stato in lotta per il titolo. Gli Spurs sono la seconda miglior squadra d’Europa”. Pep Guardiola, tecnico del Manchester City, non ha risparmiato lodi agli avversari alla vigilia dell’incontro all’Etihad che rappresenta il clou della seconda giornata di Premier League. Guardiola ha aggiunto che conta di poter convocare Fernandinho – il brasiliano aveva saltato il successo per 5-0 in casa del West Ham – ed ha avvertito che tutti dovranno accettare il turnover a causa delle dimensioni e della qualità della rosa: “Succederà ad ogni partita. Tutti meritano di giocare perché la qualità è davvero buona. Possiamo parlare delle formazioni, ma dobbiamo pensare a cosa è meglio nell’insieme ed a come battere il nostro avversario”.

Calcio: Farias in maglia giallorossaIl DS Meluso: trattativa lunga, ma siamo felici di averlo qui

LECCE16 agosto 201918:00

– Tempo di presentazioni in casa Lecce. Oggi è il turno del brasiliano Diego Farias, attaccante classe ’90, ultimo acquisto in ordine di tempo prelevato dal Cagliari con la formula del prestito con diritto di opzione e obbligo di riscatto in caso di permanenza in serie A.
A fare gli onori di casa il direttore sportivo del Lecce, Mauro Meluso: “Siamo contenti di presentare, dopo una lunga trattativa, Farias – ha dichiarato il ds salentino. Una trattativa andata a buon fine grazie soprattutto alla volontà del ragazzo di voler vestire la maglia del Lecce”. Quindi le prime parole in giallorosso di Farias: “La scelta di venire nel Salento è stata molto semplice perché la dirigenza mi ha voluto fortemente”, ha detto. “Ho sentito subito fiducia nei miei confronti. Sono un attaccante completo, ma per me l’importate è giocare e sono a completa disposizione del mister”, ha proseguito.

Juric, sta nascendo gruppo che ha fameTecnico Verona: “Salvezza? Non solo corsa, serve mentalità”

6 agosto 201918:08

– A una settimana dall’avvio del campionato “penso che stiamo facendo cose interessanti, i nuovi arrivati sono di livello e mi incuriosiscono molto perché hanno fame e potranno fare bene”. Ivan Juric, tecnico del Verona, vede la squadra in crescita mentre prepara la sfida di domenica sera al Bentegodi, ospite la Cremonese per il terzo turno di Coppa Italia. “In generale abbiamo tanto entusiasmo. Ci sono giocatori che devono dimostrare che qualcuno in passato si è sbagliato su di loro e altri che esordiranno in A, per cui la fame è tanta” ha aggiunto il tecnico croato. Che ha dato anche la sua ricetta per la salvezza: “Non è solo questione di corsa e ‘botte’, ma ci vuole mentalità, intensità, capacità di resistere nelle situazioni difficili”.

Roma: test con l’Arezzo, Dzeko convocatoDomani ultima amichevole dei giallorossi prima del via stagione

16 agosto 201914:25

– Ultima amichevole della Roma prima del via della stagione, e Edin Dzeko ci sarà. Il giocatore bosniaco è infatti tra i 21 convocati dal tecnico Paulo Fonseca, per il test con l’Arezzo in programma domani in Toscana. Dzeko, che sembrava doversi trasferire a Milano, sponda Inter, resta al momento tra le fila giallorosse: dopo la bella prova contro il Real, domenica scorsa all’Olimpico, i tifosi sperano ancora che il giocatore possa restare. Sono della partita con l’Arezzo (ore 19.30) anche Nicolò Zaniolo e Cengiz Under, entrambi freschi di prolungamento di contratto.

Champions donne,è subito Juve-BarcellonaSedicesimi di finale 11 e 12 settembre, Fiorentina con l’Arsenal

16 agosto 201914:39

– Subito sfide show per le squadre italiane nei sedicesimi di finale della Champions League femminile. Il sorteggio effettuato a Nyon ha stabilito che la Juventus campione d’Italia dovrà vedersela con il Barcellona (le blaugrana hanno chiuso la Liga al secondo posto), mentre la Fiorentina avrà come avversario l’Arsenal campione d’Inghilterra. Le gare sono in programma l’11 e il 12 settembre, il ritorno il 25 e il 26: le bianconere esordiranno in casa, per le viola si comincia con la trasferta in Inghilterra.

Liverpool, Adrian messo ko da un tifosoAllarme portieri, anche n.2 infortunato: Klopp, ‘è assurdo’

16 agosto 201916:21

– E’ allarme portieri in casa Liverpool. Con Allison fermo causa infortunio, ora c’è anche Adrian, protagonista nella finale di Supercoppa vinta dai Reds con la decisiva parata del rigore di Abraham, a tenere in ansia Jurgen Klopp: il vide del titolarissimo numero uno brasiliano si ritrova infatti con una caviglia gonfia a causa di un tifoso che gli è piombato addosso in campo durante i festeggiamenti a Istanbul dopo il successo sul Chelsea. Adrian è in dubbio per la gara di domani in casa del Southampton, valida per la seconda giornata della Premier League, e nel caso non dovesse recuperare tra i pali Klopp dovrebbe schierare il terzo portiere, il 35enne Andy Lonergan.
Il tecnico dei Reds è apparso piuttosto infastidito dell’ accaduto: “Ora ha la caviglia gonfia – le parole di Klopp in conferenza stampa – è assurdo, incredibile. Mi chiedo come sia possibile che, nell’era dei social, un tifoso possa scavalcare le protezioni e fare quello che ha fatto solo per un po’ di visibilità”.

Roma: Nzonzi in prestito al GalatasarayUfficiale francese al club turco, riscatto fissato a 16 milioni

ROMA16 agosto 201916:51

– E’ ufficiale, Steven Nzonzi va in prestito al Galatasaray. La Roma ha infatti reso noto di aver ceduto a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2020, i diritti alle prestazioni sportive del centrocampista francese al club turco. L’accordo prevede il diritto di opzione, in favore del Galatasaray, per estendere il prestito fino al 30 giugno 2021, a fronte di un corrispettivo pari a 500mila euro. Il club turco avrà però il diritto di riscattare il giocatore a titolo definitivo “a fronte del riconoscimento di un corrispettivo di 16 milioni, se esercitato entro il 30 giugno 2020, e di 13 milioni entro il 30 giugno 2021”. Nzonzi, arrivato in giallorosso nell’estate del 2018 dopo aver conquistato il Mondiale con la Francia, ha disputato 39 partite con la maglia della Roma, realizzando una rete.

Coppa Italia: Genoa-Imolese 4-1Di Criscito, Saponara, Ghiglione e Schone i gol. Alimi accorcia

GENOVA16 agosto 201923:28

– Vince e convince il nuovo Genoa di Aurelio Andreazzoli, che all’esordio in Coppa Italia sconfigge 4-1 l’Imolese qualificandosi al turno successivo. Trascinato da un Lasse Schone in formato europeo il Grifone genovese è già in vantaggio dopo appena 2′ complice un errore di Boccardi che porta via il pallone a Pinamonti con la mano. Pairetto fischia il rigore e Criscito non sbaglia. Da quel momento è un monologo della squadra di casa, costretta a giocare al Comunale di Chiavari per i lavori in corso al Ferraris. Al 24′ arriva il raddoppio con Saponara che ribatte in rete di testa una corta respinta di Rossi su un tiro da fuori area di Ghiglione.
Ghiglione che va a segno alla mezz’ora chiudendo con una conclusione precisa un triangolo con Pinamonti. Ad inizio ripresa fiammata dell’Imolese che accorcia grazie ad Alimi. Ma il gol risveglia il Grifone che porta a quattro le reti grazie a Schone direttamente su punizione alla mezz’ora.

Brasile:Tite chiama Neymar per settembreConvocati Allan, Paquetà, A.Sandro, prima per Samir dell’Udinese

16 agosto 201918:09

– C’e’ anche Neymar, nonostante non abbia ancora recuperato in pieno dall’infortuno ad un piede, tra i convocati del ct del Brasile, Tite, in vista delle amichevoli di inizio settembre con Colombia e Perù. Viste alcune assenze obbligate – Gabriel Jesus per squalifica e Alisson per infortunio – e la volontà di procedere ad un certo rinnovamento, la lista comprende anche qualche novità: c’è quindi la prima convocazione per il difensore dell’Udinese Samir, l’attaccante del Flamengo Bruno Henrique e il portiere del Ponte Preta Ivan.
Dall’Italia, raggiungeranno Miami (Usa) l’1 settembre anche Alex Sandro della Juventus, Allan del Napoli e Paquetà del Milan.
Tite ha detto di aver parlato con Neymar, chiedendogli sia del suo bastato fisico che di quello psicologico, e di avere avuto rassicurazioni su entrambi i fronti. “Sono calmo – avrebbe affermato l’attaccante, al centro di una disputa di mercato tra Barcellona e Real Madrid -, so che c’è una trattativa e ora aspetto che il Psg arrivi ad una definizione”.

CALCIO TUTTE LE NOTIZIE

Roma: preso il turco Cetin
Difensore acquistato per 3 mln, Petrachi “grandi potenzialità”

ROMA16 agosto 201918:29

– La Roma ha acquistato dal club turco del Genclerbirligi il difensore Yildrim Mert Cetin, 22 anni, per tre milioni di euro. In caso di futuro trasferimento del giocatore, informa il club, sarà riconosciuto alla società di provenienza il 10% del prezzo di cessione eccedente i cinque milioni. Cetin, che indosserà la maglia numero 15, ha sottoscritto un contratto quinquennale, fino al 30 giugno 2024.”Siamo contenti di portare a Roma Mert Cetin, un profilo giovane ma di grande prospettiva – ha dichiarato il direttore sportivo Gianluca Petrachi – Mi auguro che possa confermare presto le potenzialità che abbiamo visto in lui”. “Sento l’importanza della maglia che sto per vestire. Sono molto contento di essere qui, è un’emozione che non è descrivibile a parole. Sono sicuro che riuscirò a soddisfare le aspettative del Club e dei tifosi”, ha affermato il giovane difensore.

Ecco l’Union, Berlino torna a dividersiRiparte la Bundesliga e nella capitale sarà di nuovo derby

BERLINO16 agosto 201919:18

– Berlino torna a dividersi, ma per fortuna solo calcisticamente. Nel fine settimana riparte la Bundesliga e tra le protagoniste, oltre all’ambizioso Hertha, ci sarà anche la neopromossa Union Berlino. Il primo derby è previsto nel fine settimana del 2 novembre, in casa dell’Union.
Mentre l’Hertha vuole costruire un nuovo stadio nella Berlino ‘occidentale’, l’Union ha già il tutto esaurito nel suo impianto da 22.102 posti in quella est, dove domenica riceverà il Lipsia per il grande esordio. E dove 450 fan esporranno le foto dei tifosi defunti – amici e parenti – così che possono essere ricordati. Per l’attesissimo incontro casalingo con il Borussia Dortmund, in programma sabato 31 agosto, il club ha deciso di affidarsi ad una lotteria per distribuire i biglietti.
Era dal 2009, quando retrocesse l’Energie Cottbus, che una società dell’ex Germania Est non partecipava alla Bundesliga.

Udinese: Angella ceduto al PerugiaIl difensore era rientrato da un prestito al Charleroi

UDINE16 agosto 201919:32

– L’Udinese ha ceduto a titolo definitivo al Perugia il difensore Gabriele Angella, classe 1989. Lo comunica il club con una nota sul proprio sito. In bianconero dal 2010/2011 al 2017/2018, Angella ha collezionato 52 presenze e segnato sei reti. Nell’ultimo anno aveva giocato in prestito con il Charleroi, in Belgio.

Juve: CR7 lavora ancora a parteDomani a Trieste ultima amichevole per i bianconeri

16 agosto 201919:55

– TORINO

– Anche oggi Cristiano Ronaldo si è allenato a parte per il lieve affaticamento all’adduttore sinistro accusato mercoledì mattina, nel giorno della passerella bianconera a Villar Perosa. I bianconeri hanno svolto una seduta unica oggi al Jtc della Continassa, alla vigilia dell’ultima amichevole prima dell’inizio del campionato, domani sera in casa della Triestina. Prima della partenza per Trieste, domani mattina la Juventus si allenerà ancora a Torino.

Roma; Dzeko rinnova fino al 2022″Qui c’è tutto per vincere un trofeo, felice di poter rimanere”

16 agosto 201922:19

Edin Dzeko ha rinnovato il contratto con la Roma fino al giugno 2022. Lo annuncia il club sul proprio sito. “In queste ultime settimane ho sentito con forza quanto tutto il club desiderasse che restassi – afferma il bosniaco -. Il confronto con i dirigenti, il lavoro con l’allenatore, l’affetto dei compagni e l’amore dei tifosi mi hanno reso ancora più consapevole di quanto ho capito in questi quattro anni: la Roma è casa mia. Qui c’è tutto per vincere un trofeo, sono felice di poterci rimanere a lungo”.

Partenza zoppa Bayern,Hertha strappa 2-2Doppietta Lewandowski,campioni da 7 anni non sbagliavano esordio

16 agosto 201923:32

– Via alla Bundesliga e il Bayern Monaco campione in carica e grande favorito fa un mezzo passo falso, pareggiando 2-2 in casa con l’Hertha Berlino. E’ la prima volta dopo sette anni che i bavaresi non riescono a fare bottino pieno all’esordio del campionato. Il Bayern è andato in vantaggio con Lewandowski al 24′, ma prima dell’intervallo, tra il 34′ e il 38′, la squadra della capitale ha ribaltato il risultato con Lukebakio e Grujic. Tante le occasioni create dalla ripresa dai padroni di casa, ma il pareggio è arrivato solo rigore, assegnato dalla Var al 15′, ancora con Lewandowski.

Liga al via, Bilbao-Barcellona 1-0Aduriz in gol all’89’, Griezmann non aiuta ai campioni

16 agosto 201923:30

– Comincia male la Liga 2019/2020 per il Barcellona campione in carica, sconfitto 1-0 a Bilbao dall’Athletic grazie ad un gol ad 1′ dalla fine del maturo bomber, peraltro appena entrato, Aduriz. Privi di Messi, i blaugrana schieravano comunque un attacco formato da Dembelè, Griezmann e Suarez – oltre tutto sostituito presto per un problema fisico -, che però non è riuscito a superare la difesa dei baschi, meritatamente dominanti nel primo tempo, complici anche due pali colpiti dall’uruguaiano e dal suo sostituto Rafinha. Il Barca ha giocato meglio nella ripresa, ma senza concretizzare.
Il gol, inaspettato e spettacolare, in rovesciata del 38enne Aduriz, ha spezzato l’equilibrio che sembrava immutabile della partita inaugurale del campionato e ha regalato un’enorme gioia al pubblico del San Mamés.

Aggiornamenti, Mondo, Notizie, Ultim'ora

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 1 minuto

MONDO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE

MONDO TUTTE LE NOTIZIE IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATE, APPROFONDITE, DETTAGLIATE, COMPLETE ED UFFICIALI: LEGGILE!

DALLE 01:22 ALLE 01:44 DI SABATO 17 AGOSTO 2019

MONDO TUTTE LE NOTIZIE

Trump, a cena con Tim Cook Cook
‘Apple spenderà molto negli Usa’

NEW YORK17 agosto 2019 01:22

– Donald Trump a cena con l’amministratore delegato di Apple, Tim Cook. “Cenerò con Cook”: Apple “spenderà molti soldi negli Stati Uniti”, twitta il presidente americano.

Trump dona suo salario da presidente’Restituito al Paese, mi sento molto bene al riguardo’

NEW YORK17 agosto 2019 01:22

– Donald Trump ha donato “il 100%” del suo salario da presidente, ovvero 400.000 dollari, all’Office of the Surgeon General, il dipartimento responsabile per i temi di sanità pubblica. “Li ho restituiti al Paese e mi sento molto bene al riguardo”, twitta Trump.

Afghanistan:Trump fa punto su ritiro Usa’Incontro molto buono’

NEW YORK17 agosto 201901:22

– “Appena terminato un incontro molto buono sull’Afghanistan”. Lo twitta Donald Trump sottolineando che molti vogliono un accordo, se possibile, per la fine di questa guerra che va avanti da 19 anni. Trump ha incontrato i suoi consiglieri per discutere del possibile ritiro delle truppe americane nell’ambito di un accordo in via di definizione con i talebani.

Aggiornamenti, Cinema, Mondo, Notizie, Spettacoli Musica e Cultura, Ultim'ora

è MORTO PETER FONDA

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 1 minuto

è MORTO PETER FONDA

è MORTO PETER FONDA, ICONA DI “EASY RIDER”, AVEVA 79 ANNI

AGGIORNAMENTO IN “MONDO”/”CINEMA” DELLE 01:22 DI SABATO 17 AGOSTO 2019

è MORTO PETER FONDA

NEW YORK

– E’ morto a Los Angeles Peter Fonda. Aveva 79 anni. Due volte nominato all’Oscar, Peter Fonda è il leggendario interprete di ‘Easy Rider’, il film che ha segnato una generazione. Fonda, che è deceduto nella sua abitazione, era figlio di Henry Fonda e fratello di Jane Fonda.