Juventus-Parma video e racconto della partita
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

JUVENTUS-PARMA VIDEO E RACCONTO DELLA PARTITA

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 4 minuti

JUVENTUS-PARMA VIDEO E RACCONTO

JUVENTUS-PARMA 2-1 DOPPIETTA CR7 E CORNELIUS VIDEO E RACCONTO DELLA PARTITA

AGGIORNAMENTO IN “JUVENTUS” E “TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS” DELLE 07:32 DI LUNEDì 20 GENNAIO 2020

JUVENTUS-PARMA VIDEO E RACCONTO DELLA PARTITA

Doppio CR7, la Juve vola a più quattro
La doppietta di Ronaldo stende il Parma e vale l’allungo in classifica sull’Inter
JUVENTUS-PARMA VIDEO E RACCONTO DELLA PARTITA
La doppietta di Ronaldo fa volare la Juve che supera il Parma grazie ai gol del portoghese e porta a quattro punti il vantaggio in classifica sull’Inter, fermata a Lecce sul pareggio. I bianconeri, in campo con il lutto al braccio, in ricordo di Pietro Anastasi, indimenticabile campione scomparso venerdì all’età di 71 anni, si trovano di fronte un avversario accorto, ma tutt’altro che arrendevole e, pur rimanendo per lunghi tratti in controllo del match, devono faticare non poco per portare a casa i tre preziosissimi punti.

JUVENTUS-PARMA VIDEO E RACCONTO DELLA PARTITA GLI HIGHLIGHS:

PARTITA BLOCCATA? CI PENSA CR7L’atteggiamento è corretto fin dai primi minuti, perché la pressione portata dalla squadra di Sarri  è consistente e costante, anche se i ritmi sono blandi. Ronaldo prova un destro dal limite e Alex Sandro una girata di testa, ma entrambe le conclusioni sono fuori misura.
Il brasiliano, dopo una ventina di minuti, deve lasciare il posto a Danilo e la gara, non particolarmente vivace, offre uno dei rari sussulti grazie allo spunto di Ronaldo, che impegna Sepe con un diagonale rasoterra da posizione parecchio defilata. La partita è bloccata, il Parma si chiude bene e qualche errore di precisione impedisce alla Juve di sviluppare una manovra incisiva. In questi casi, ci si deve affidare all’istino dei campioni e quello di Ronaldo è una garanzia.
JUVENTUS-PARMA VIDEO E RACCONTO DELLA PARTITA
Così, al 43′, quando ormai sembra inevitabile andare al riposo in parità, il portoghese prende palla sulla sinistra, si accentra e lascia partire un destro che, deviato da Inglese, si infila nell’angolino sbloccando finalmente il risultato.
CORNELIUS PAREGGIA, RONALDO RISPONDEIl palo colpito da Danilo dopo pochi minuti dal ritorno in campo fa presagire una ripresa più frizzante e il Parma non tarda a confermare la sensazione, arrivando al pareggio con Cornelius, che stacca con perfetto tempismo sul corner di Scozzarella e gira di testa sotto l’incrocio. La reazione della Juve è pressoché immediata e viene premiata dopo appena tre minuti dall’accelerazione di Dybala e dall’assist per Ronaldo, corretto in rete con un destro rasoterra di prima intenzione che si infila nell’angolo più lontano.
JUVENTUS-PARMA VIDEO E RACCONTO DELLA PARTITA
LA JUVE RESISTE E ALLUNGASarri vuole chiudere i conti e manda in campo Higuain al posto di Ramsey. Ora Dybala parte più defilato dalla destra e si produce anche in qualche ottimo recupero in fase di non possesso, mentre il Pipita è il riferimento centrale.
JUVENTUS-PARMA VIDEO E RACCONTO DELLA PARTITA
La difesa del Parma si conferma solida però e, nonostante la potenza di fuoco in campo, la Juve fatica a produrre occasioni, e sono anzi gli emiliani a impegnare Szczesny con le conclusioni dalla distanza di Hernani e Kurtic. A dieci minuti dal termine Sarri richiama Dybala e inserisce Douglas Costa, ma sono ancora gli ospiti a rendersi pericolosi con la discesa di Kulusevski e la girata di Hernani, deviata in angolo da de Ligt.
JUVENTUS-PARMA VIDEO E RACCONTO DELLA PARTITA
Ronaldo scuote i suoi con tre conclusioni, una respinta da Sepe, due a lato di poco e, anche se non mette al sicuro il risultato, ha il pregio di spaventare gli avversari e di tenerli lontani dall’area quel tanto che basta per arrivare al fischio finale e incassare una vittoria pesante. Una vittoria che vuol dire allungo in classifica.
JUVENTUS-PARMA VIDEO E RACCONTO DELLA PARTITA: 2-1
RETI: Ronaldo 43′ pt e 13′ st, Cornelius 10′ st
JUVENTUS
Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro (21′ pt Danilo); Rabiot, Pjanic, Matuidi; Ramsey (14′ st Higuain); Dybala (35′ st Douglas Costa), Ronaldo
A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Rugani, Emre Can, Coccolo, Bernardeschi, Pjaca
Allenatore: Sarri
JUVENTUS-PARMA VIDEO E RACCONTO DELLA PARTITA
PARMA
Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Hernani, Scozzarella (21′ st Sprocati); Kulusevski (43′ st Siligardi), Inglese (44′ pt Cornelius), Kurtic
A disposizione: Colombi, Alastra, Dermaku, Brugman, Laurini, Barillà, Pezzella
Allenatore: D’Aversa
JUVENTUS-PARMA VIDEO E RACCONTO DELLA PARTITA
ARBITRO: Di Bello
ASSISTENTI: Schenone, Vecchi
QUARTO UFFICIALE: Ghersini
VAR: Valeri, Tegoni
AMMONITI: 26′ st Kurtic.
JUVENTUS-PARMA VIDEO E RACCONTO DELLA PARTITA
Sala Stampa | I commenti dopo Juve-Parma:

Le parole di Maurizio Sarri, Cristiano Ronaldo e Matthijs de Ligt dopo il successo per 2-1 sugli emiliani.
JUVENTUS-PARMA VIDEO E RACCONTO DELLA PARTITA
La doppietta di Cristiano Ronaldo lancia la Juve, che chiude la serata dell’Allianz Stadium con i tre punti in tasca.
JUVENTUS-PARMA VIDEO E RACCONTO DELLA PARTITA
Queste le dichiarazioni di CR7, Sarri e de Ligt nel post gara:CRISTIANO RONALDO«Oggi era importante vincere, lo sapevamo e abbiamo giocato bene una partita difficile. Il Parma è un’ottima squadra e per me aver aiutato a vincere con due reti è molto bello. Nel finale loro sono saliti per metterci in difficoltà, ma, anche se con qualche sofferenza, abbiamo conquistato tre punti fondamentali».
JUVENTUS-PARMA VIDEO E RACCONTO DELLA PARTITA
MAURIZIO SARRI«La squadra è in crescita, stasera abbiamo disputato una partita meno pulita del solito, abbiamo la responsabilità di non averla chiusa: abbiamo sofferto gli ultimi 5 minuti contro una squadra in salute e fisica come il Parma. Abbiamo cambiato molto da mercoledì, dopo il 2-1 volevo dare un messaggio alla squadra per evitare complicazioni nel finale, e poi con Douglas Costa abbiamo cercato di riequilibrarci.
JUVENTUS-PARMA VIDEO E RACCONTO DELLA PARTITA
L’unico problema di Rabiot è di giocare a destra, ma nel rombo può giocare tranquillamente e ora è in crescita. Ramsey all’Arsenal spesso faceva il trequartista, a volte anche la seconda punta, quindi può giocare tranquillamente in quella posizione. Vengono entrambi da un altro mondo, hanno avuto due o tre mesi resi complicati dalle problematiche fisiche.
JUVENTUS-PARMA VIDEO E RACCONTO DELLA PARTITA
Il gol subito si evita con un po’ di passività in meno. Quando parte la palla siamo tutti fermi e la postura dice lo siamo anche mentalmente. Bisogna esser più attivi, eravamo in grande crescita sulle palle ferme contro, stasera abbiamo subito un gol, ma, va detto, contro una squadra che in questo è specialista.
JUVENTUS-PARMA VIDEO E RACCONTO DELLA PARTITA
Possiamo crescere mentalmente e nella gestione di certi momenti delle partite. I finali di gara in cui palleggiamo nella nostra metà campo non mi piacciono, preferisco farlo a ridosso dell’area avversaria. Cristiano è un fuoriclasse, che sa risolvere cento problemi».
JUVENTUS-PARMA VIDEO E RACCONTO DELLA PARTITA
MATTHIJS DE LIGT«Abbiamo ottenuto una vittoria importante, avevamo l’opportunità di portarci a quattro punti di vantaggio sulla seconda in classifica e siamo felici di esserci riusciti. Abbiamo giocato bene nel primo tempo, creando tante occasioni, nel secondo abbiamo avuto una bella reazione dopo il pareggio di Cornelius e segnato il 2-1. Stiamo andando bene, fra i migliori in Europa, ma sappiamo e vogliamo migliorare ancora». Home Mappa del sito

Annunci
Juventus tutti i video in tempo reale! Esclusivi e sempre aggiornati! GUARDA E CONDIVIDI!
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

JUVENTUS TUTTI I VIDEO

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: < 1 minuto

JUVENTUS TUTTI I VIDEO IN TEMPO REALE

JUVENTUS TUTTI I VIDEO IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATI ED ESCLUSIVI

DALLE 12:58 DI SABATO 18 GENNAIO 2020

ALLE 21:10 DI DOMENICA 19 GENNAIO 2020

JUVENTUS TUTTI I VIDEO

PER TUTTE LE NOTIZIE BIANCONERE: CLICCA QUI

Conferenza Sarri pre Juventus-Parma 18 Gennaio 2020
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

CONFERENZA SARRI PRE JUVENTUS-PARMA VIDEO

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: < 1 minuto

CONFERENZA SARRI PRE JUVENTUS-PARMA VIDEO

LA CONFERENZA STAMPA INTEGRALE DI MAURIZIO SARRI DELLE 13:15 DI SABATO 18 GENNAIO 2020, ALLA VIGILIA DI JUVENTUS-PARMA DELLE 20:45 DI DOMENICA 19 GENNAIO 2020

CONFERENZA SARRI PRE JUVENTUS-PARMA VIDEO

ASCOLTA SU YOUTUBE PER TUTTE LE NOTIZIE DELLAL JUVENTUS: CLICCA QUI

Juventus tutti i video in tempo reale! Esclusivi e sempre aggiornati! GUARDA E CONDIVIDI!
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

JUVENTUS TUTTI I VIDEO

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: < 1 minuto

JUVENTUS TUTTI I VIDEO IN TEMPO REALE

JUVENTUS TUTTI I VIDEO IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATI ED ESCLUSIVI: GUARDA!

DALLE 09:01 DI GIOVEDì 16 GENNAIO 2020

ALLE 12:58 DI SABATO 18 GENNAIO 2020

JUVENTUS TUTTI I VIDEO

Ricordo anche l’appuntamento delle 13:15 con la Conferenza stampa della vigilia di Juventus-Parma che potrete ovviamente godervi integralmente su questo sito proprio in questa sezione

Juventus-Udinese Coppa Italia
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

JUVENTUS-UDINESE COPPA ITALIA 4-0 JUVE AI QUARTI: HIGHLIGHTS, RACCONTO DEL MATCH, VIDEO, CONFERENZA STAMPA, INTERVISTE E COMMENTI DALLA SALA STAMPA

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 4 minuti

JUVENTUS-UDINESE COPPA ITALIA

JUVENTUS-UDINESE COPPA ITALIA 4-0: IL RACCONTO DEL MATCH E TUTTI I VIDEO

AGGIORNAMENTO DALLE 22:40 DI MERCOLEDì 15 GENNAIO 2020

ALLE 09:01 DI GIOVEDì 16 GENNAIO 2020 IN “JUVENTUS” E “TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS”

JUVENTUS-UDINESE COPPA ITALIA

Poker show all’Allianz
Quattro gol e tanto spettacolo contro l’Udinese. La Juve stacca il biglietto per i quarti di finale di Coppa Italia.
JUVENTUS-UDINESE COPPA ITALIA
La Juve, priva di Ronaldo, fermato dalla sinusite, asfalta l’Udinese e stacca il biglietto per i quarti di finale di Coppa Italia con un calcio spumeggiante e con gol da cineteca. Dybala e Higuain sono spesso incontenibili e la presenza di Douglas Costa  aggiunge fantasia al tridente e Bernardeschi, da mezz’ala, garantisce qualità e accelerazioni a centrocampo.
JUVENTUS-UDINESE COPPA ITALIA GLI HIGHLIGHTS:

DYBALA-HIGUAIN, UN CAPOLAVOROIl copione della gara all’inizio è fin troppo scontato, con la Juve tiene palleggia a lungo per sfondare il muro eretto dai friulani nella propria metà campo.
JUVENTUS-UDINESE COPPA ITALIA
Higuain ci prova subito due volte, con un rasoterra dal limite, debole e centrale e con una bella sforbiciata che termina alta. Quindi, al terzo tentativo, colpisce. Il merito va equamente diviso con Dybala, con cui imbastisce forse la più bella azione della stagione finora, un capolavoro a metà strada tra il flipper e PES: tre triangoli, con sei passaggi di prima, che iniziano al limite dell’area e si concludono sul dischetto del rigore, dove il Pipita riceve l’assist che lo libera davanti a Nicolas, fulminato senza avere la minima possibilità di intervenire.
RADDOPPIA LA JOYAOra che l’Udinese è, suo malgrado, costretta ad osare, inevitabilmente si aprono spazi che la Juve non tarda a sfruttare. Dieci minuti dopo il vantaggio, arriva il raddoppio, grazie ad una perentoria discesa di Bernardeschi che, arrivato ai sedici metri, scambia con Higuain e viene atterrato in area dall’uscita a valanga di Nicolas. Dal dischetto Dybala infila il rasoterra nell’angolino.
DYBALA ALLA DEL PIERO, DOUGLAS DAL DISCHETTOLa gara, già molto ben indirizzata, potrebbe definitivamente chiudersi prima dell’intervallo, se il destro dal limite di Bentancur non centrasse in pieno il legno, o a inizio ripresa, quando Nicolas respinge una conclusione ravvicinata di de Ligt e Higuain corregge in rete, ma il VAR annulla per posizione irregolare dell’olandese.
Poco male, basta pazientare ancora un po’ e il gol arriva. Anzi, ne arrivano due in tre minuti. Il primo è una perla di Dybala, che dal vertice sinistro dell’area piazza sotto l’incrocio una palombella alla Del Piero. Il secondo è un altro rigore, questa volta concesso per un fallo di mano di Nuytinck, che “para” una girata a porta sguarnita di Rugani, servito in area da Alex Sandro.
JUVENTUS-UDINESE COPPA ITALIA
Questa volta a incaricarsi della battuta è Douglas Costa, che infila e lascia poi il posto a Cuadrado.
JUVENTUS-UDINESE COPPA ITALIA
LA JUVE VOLA AI QUARTIL’ultima parte di gara offre un po’ di minutaggio a Ramsey che rileva Rabiot, e una meritatissima standing ovation a Dybala, sostituito dal rientrante Pjaca, anche lui applauditissimo. L’ulteriore dose di spettacolo è garantita dalla contagiosa allegria trasmessa dal gioco dei bianconeri, che con una serie di scambi stretti portano ancora al tiro Higuain, fermato da Nicolas,  che centrano un altro palo con l’incornata di Rugani e che sfiorano il pokerissimo con la discesa di Cuadrado conclusa a lato.
JUVENTUS-UDINESE COPPA ITALIA
Non arrivano altri gol, ma i quattro messi a segno sono più che sufficienti ad deliziare il palato del pubblico dell’Allianz e a proseguire il cammino in Coppa che, settimana prossima, vedrà la vincente tra Parma e Roma sulla strada della Signora.
JUVENTUS-UDINESE COPPA ITALIA 4-0
RETI: Higuain 16′ pt, Dybala rig. 26′ pt e 13′ st, Douglas Costa rig. 16′ stJUVENTUSBuffon; Danilo, de Ligt, Rugani, Alex Sandro; Bernardeschi, Bentancur, Rabiot (26′ st Ramsey); Dybala (30′ st Pjaca), Higuain, Douglas Costa (18′ st Cuadrado)
A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Bonucci, Emre Can, Pjanic, Matuidi, Coccolo
Allenatore: Sarri
JUVENTUS-UDINESE COPPA ITALIA
UDINESENicolas; De Maio, Opoku, Nuytinck; Ter Avest, Jajalo, Walace (31′ st Fofana), Teodorczyk (1′ st Lasagna), Sema (17′ st Stryger Larsen); Barak, Nestorovski
A disposizione: Musso, Perisan, Ekong, Becao, Mandragora, De Paul, Okaka
Allenatore: Gotti
JUVENTUS-UDINESE COPPA ITALIA
ARBITRO: Aureliano
ASSISTENTI: Tardino, Scarpa
QUARTO UFFICIALE: Prontera
VAR: Piccinini, Alassio
AMMONITI: 15′ st Nuytinck.
JUVENTUS-UDINESE COPPA ITALIA
Sala Stampa | I commenti dopo Juve-Udinese:

Le parole di Sarri, Higuain e Douglas Costa al termine della sfida di Coppa Italia contro i friulani.
JUVENTUS-UDINESE COPPA ITALIA
Quattro gol e tanto spettacolo. La soddisfazione tra i bianconeri e palpabile al termine della sfida contro l’Udinese e traspare dalle parole di Maurizio Sarri, Gonzalo Higuain e Douglas Costa, nelle interviste post partita.
JUENTUS-UDINESE COPPA ITALIA
Queste le loro dichiarazioni:MAURIZIO SARRI«Le partite a eliminazione diretta sono sempre un’incognita, ma la sensazione in allenamento era che la squadra fosse brillante, quindi mi aspettavo una grande prestazione e in effetti abbiamo fatto una buona gara.. Il primo gol è di una bellezza rara, con scambi in piena velocità. Sono contento per la prestazione da mezz’ala di Bernardeschi, c’è ancora da lavorare, ma ha entusiasmo e la sensazione è che in questo ruolo possa fare bene perché ha le qualità tecniche e fisiche per ricoprirlo. La nostra squadra ha un grande potenziale, a volte dà la sensazione di poter fare di più, ma stiamo crescendo. Ronaldo non era presente perché da un paio di giorni aveva un po’ di sinusite e oggi ha avvertito qualche brivido, quindi abbiamo preferito tenerlo a riposo vista la serata fredda. È la Juve di Sarri? No, è la Juve di Cristiano, di Dybala, di Higuain…
JUVENTUS-UDINESE COPPA ITALIA
Io sto cercando di metterci qualcosa di mio, ma si deve rispettare le caratteristiche dei giocatori».
JUVENTUS-UDINESE COPPA ITALIA
GONZALO HIGUAIN
«Era una partita importante, volevamo passare il turno perché vogliamo vincere la Coppa Italia. L’intesa con Dybala? Mi trovo bene, dobbiamo fare il meglio per la Juve e speriamo di aiutare la squadra a vincere. È un piacere giocare con grandi giocatori, ma oggi la squadra ha fatto bene e ora dovremo ripeterci domenica contro il Parma».
JUVENTUS-UDINESE COPPA ITALIA
DOUGLAS COSTA
«E’ stata una bella serata, abbiamo giocato bene, la partita non era semplice. Io mi sento bene, sto crescendo, era importante ricominciare a giocare in partita, passo passo la mia condizione fisica migliora. Mi trovo bene con Mister Sarri, non ho un modulo preferito, mi adatto alle situazioni di gioco». CALCIO: RISULTATI E CLASSIFICHE IN TEMPO REALE: DALLA SERIE A, B, C A TUTTI I CAMPIONATI DEL MONDO E MOLTO ALTRO

Juventus tutti i video in tempo reale sempre esclusivi ed aggiornati! GUARDA E CONDIVIDI!
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

JUVENTUS TUTTI I VIDEO

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: < 1 minuto

JUVENTUS TUTTI I VIDEO IN TEMPO REALE

JUVENTUS TUTTI I VIDEO IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATI ED ESCLUSIVI

DALLE 08:27 DI LUNEDì 13 GENNAIO 2020

ALLE 22:12 DI MERCOLEDì 15 GENNAIO 2020

JUVENTUS TUTTI I VIDEO

PER TUTTE LE NEWS BIANCONERE: PER TUTTE LE NOTIZIE BIANCONERE: CLICCA QUI  LIVE JUVENTUS-UDINESE: JUVENTUS 4-UDINESE 0

Conferenza Sarri vigilia Juventus-Udinese di Tim Cup
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

CONFERENZA SARRI VIGILIA JUVENTUS-UDINESE VIDEO INTEGRALE

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: < 1 minuto

CONFERENZA SARRI VIGILIA JUVENTUS-UDINESE

IL VIDEO INTEGRALE DELLA CONFERENZA STAMPA DI MAURIZIO SARRI ALLA VIGILIA DEL MATCH DI TIM CUP JUVENTUS-UDINESE, VALIDO PER IL PASSAGGIO AI QUARTI DELLA COMPETIZIONE

CONFERENZA SARRI VIGILIA JUVENTUS-UDINESE VIDEO INTEGRALE

PER TUTTE LE NOTIZIE BIANCONERE: FAI CLICK QUI

Roma-Juventus 1 - 2 Highlights video interviste conferenza stampa
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

ROMA-JUVENTUS 1 – 2: HIGHLIGHTS, VIDEO, INTERVISTE, CONFERENZA STAMPA

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: 4 minuti

ROMA-JUVENTUS 1 – 2

ROMA-JUVENTUS 1 – 2 BIANCONERI CAMPIONI D’INVERNO, TUTTO CIò CHE C’è DA SAPERE SUL MATCH: VIDEO, HIGHLIGHTS, INTERVISTE, CONFERENZA STAMPA. IN “JUVENTUS” E “JUVENTUS TUTTI I VIDEO”

AGGIORNAMENTO DELLE 08:27 DI LUNEDì 13 GENNAIO 2020

ROMA-JUVENTUS 1 – 2

Campioni d’Inverno
Demiral e Ronaldo firmano in dieci minuti i due gol che permettono ai bianconeri di superare la Roma all’Olimpico e di staccare l’Inter in classifica
ROMA-JUVENTUS 1 – 2 IL VIDEO:

Una Juve inedita, più cinica e meno dominante del solito, supera la Roma all’Olimpico grazie ad una partenza a razzo segnata dia gol di Demiral e Ronaldo. I bianconeri lasciano poi il gioco in mano alla Roma, ma resistono al ritorno dei giallorossi, staccando così di due punti l’Inter in classifica.
ROMA-JUVENTUS 1 – 2
BUM BUM JUVE Tempo di partire e la Juve è in vantaggio. Mancini atterra Ronaldo sulla tre quarti, Dybala pennella la punizione e Demiral piazza il destro al volo sul secondo palo. Tempo di ripartire e la Juve raddoppia: Dybala ruba palla a Veretout al limite dell’area, appena varcata la linea e Ronaldo trasforma dal dischetto.
ROMA-JUVENTUS 1 – 2
Sono passati dieci minuti ed è 2-0.DEMIRAL E ZANIOLO OUTSi gioca su ritmi pazzeschi, perché la Roma vuole reagire alle due sventole e la Juve vuole colpire ancora.
Demiral, cadendo male dopo un traversone, accusa dolore al ginocchio sinistro e lascia il posto a de Ligt. I giallorossi vanno vicinissimi al gol quando Smalling crossa dalla destra, Szczesny devia e Pellegrini colpisce con la porta sguarnita, centrando in pieno Rabiot.
La Roma perde Zaniolo, costretto a uscire in barella, e Fonseca manda in campo Under. Ora la Juve abbassa il baricentro, lasciando l’iniziativa agli avversari, ma è comunque Ronaldo ad avere la migliore occasione nel finale di tempo, partendo in contropiede e provando il diagonale, respinto da Lopez.
ROMA-JUVENTUS 1 – 2
PEROTTI DAL DISCHETTOLa ripresa offre ritmi meno alti, ma sempre dettati dalla squadra di casa che dopo una ventina di minuti accorcia le distanze: prima Dzeko colpisce il palo esterno, poi crossa e Under colpisce di testa trovando il muro di Alex Sandro. Il pallone rimbalza sul corpo del brasiliano e poi sul braccio e Guida, dopo aver consultato il Var, concede il rigore, che Perotti trasforma.
ROMA-JUVENTUS 1 – 2
CAMPIONI D’INVERNOSarri opera immediatamente un doppio cambio, richiamando Dybala e Ramsey e inserendo Higuain e Danilo. Cuadrado avanza così il proprio raggio d’azione e si passa al 4-3-3. I bianconeri si fanno rivedere in avanti un colpo di testa di Ronaldo a lato, anche se è ancora la Roma a scuotere l’Olimpico con il colpo di testa di Kolarov, bloccato da Szczesny, quindi con il sinistro di Pellegrini, che in pieno recupero calcia alto da ottima posizione.
La Juve serra i ranghi, ribatte colpo su colpo e respinge ogni tentativo dei padroni di casa. E quando Guida fischia la fine, mette in tasca tre punti pesantissimi, il primato in solitaria e il titolo, platonico, ma comunque piacevolissimo, di Campione d’Inverno.
RETI: Demiral 3′ pt, Ronaldo 10′ pt, Perotti rig. 23′ st
ROMA
Lopez; Florenzi, Mancini, Smalling, Kolarov; Diawara, Veretout (21′ st Cristante); Zaniolo (36′ pt Under), Pellegrini, Perotti (36′ st Kalinic);  Dzeko
A disposizione: Mirante, Fuzato, Bruno Peres, Spinazzola, Juan Jesus, Cetin
Allenatore: Fonseca
JUVENTUSSzczesny; Cuadrado, Demiral (19′ pt de Ligt), Bonucci, Alex Sandro; Rabiot, Pjanic, Matuidi; Ramsey (24′ st Danilo); Dybala (24′ st Higuain), RonaldoA disposizione: Buffon, Pinsoglio, De Sciglio, Rugani, Emre Can, Pjaca, Bernardeschi, Douglas Costa
Allenatore: Sarri
ROMA-JUVENTUS 1 – 2
ARBITRO: Guida
ASSISTENTI: Meli, Fiorito
QUARTO UFFICIALE: GiacomelliVAR: Mazzoleni, Paganessi
AMMONITI: 9′ pt Vetetout, 13′ pt Pjanic, 15′ pt Kolarov, 26′ pt Mancini, 32′ pt de Ligt, 46′ pt Cuadrado, 37′ st Cristante, 38′ st Kalinic, 50′ st Florenzi.
ROMA-JUVENTUS 1 – 2
Sala Stampa | I commenti del dopo Roma-Juve
Le parole di Mister Sarri e Blaise Matuidi:

ROMA-JUVENTUS 1 – 2
E’ affidata a Mister Sarri e a Blaise Matuidi l’analisi dell’importantissima vittoria bianconera all’Olimpico di Roma, che significa primo posto solitario in classifica al termine del girone di andata.
ROMA-JUVENTUS 1 – 2
MAURIZIO SARRI«Abbiamo giocato bene per 60 minuti. Bisognava mettere in conto un po’ di sofferenza nel giocare qui conto una squadra che ha gamba, accelerazione e tecnica. Era quasi inevitabile. Non mi è piaciuta è stata la gestione del risultato quando invece c’erano i presupposti per fare male: quando siamo riusciti a ripartire in maniera serena siamo andati tre volte in tre contro uno.
Siamo contenti perché abbiamo conquistato tre punti in un campo difficilissimo facendo, per buoni tratti, anche una bella prestazione; oggi abbiamo palleggiato bassi nella nostra zona senza voler andare nella metà campo avversaria e quello è un rischio.
Ramsey e Rabiot stanno facendo bene, danno la sensazione di essere in crescita e ogni partita fanno qualcosa in più. Aaron con gli inserimenti ha sempre fatto gol, li ha nel DNA: per un inglese venire a giocare da noi non è semplice, poi lui ha avuto una serie di problemi fisici all’inizio.
ROMA-JUVENTUS 1 – 2
Era da aspettare e ora mi piace come sta emergendo, sono convinto che farà una grande seconda parte di stagione, come Rabiot.
ROMA-JUVENTUS 1 – 2
Oggi abbiamo fatto una buona fase difensiva anche nel finale, più cattiva rispetto ad altre volte, solo che eravamo così bassi che era sempre un pericolo. Io preferisco difendere 30 metri più avanti, ma la situazione era quella e mi sono dovuto adeguare cambiando modulo nel finale».
ROMA-JUVENTUS 1 – 2
BLAISE MATUIDI«Non era facile giocare qui, contro una grande squadra. Abbiamo fatto bene per 60 minuti, poi abbiamo sofferto un po’ di più, ma l’importante era vincere.
ROMA-JUVENTUS 1 – 2
Può succedere di soffrire e concedere qualcosa, è il calcio: noi dobbiamo lavorare per stare sempre meglio in campo sia in fase difensiva che in fase offensiva.
ROMA-JUVENTUS 1 – 2
Abbiamo anche avuto le occasioni per fare il terzo gol, oggi è stata una vittoria importante, ma la stagione è ancora lunga». Home Mappa del sito

Juventus tutti i video in tempo reale. GUARDA SEGUI E CONDIVIDI!
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

JUVENTUS TUTTI I VIDEO

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: < 1 minuto

JUVENTUS TUTTI I VIDEO IN TEMPO REALE

JUVENTUS TUTTI I VIDEO IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATI ED ESCLUSIVI

DALLE 16:26 DI SABATO 11 GENNAIO 2020

ALLE 20:44 DI DOMENICA 12 GENNAIO 2020

JUVENTUS TUTTI I VIDEO

INTANTO LEGGI QUI: JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE

Juventus tutti i video in tempo reale. Tutti i video Bianconeri esclusivi e sempre aggiornati!
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

JUVENTUS TUTTI I VIDEO

Ultimo aggiornamento

Tempo di lettura: < 1 minuto

JUVENTUS TUTTI I VIDEO IN TEMPO REALE

JUVENTUS TUTTI I VIDEO IN TEMPO REALE SEMPRE AGGIORNATI ED ESCLUSIVI

DALLE 19:03 DI LUNEDì 06 GENNAIO 2020

ALLE 16:26 DI SABATO 11 GENNAIO 2020

JUVENTUS TUTTI I VIDEO

 

PER TUTTE LE NOTIZIE BIANCONERE: CLICCA QUI