Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

JUVENTUS TUTTI I VIDEO

JUVENTUS TUTTI I VIDEO

JUVENTUS TUTTI I VIDEO SEMPRE AGGIORNATI

DALLE 03:29 DI MARTEDì 19 MARZO 2019

ALLE 12:18 DI MERCOLEDì 20 MARZO 2019

JUVENTUS TUTTI I VIDEO

#JUVENTUSTV Puntata 94, Laudrup e Barros la Juve di Zoff 19 Marzo 2019

J Selfie Genoa vs Juventus 19 Marzo 2019

Di Pardo «La Juventus è il top, fortunato a essere qui» 19 Marzo 2019

The Première -5 Intervista ad Aurora Galli 19 Marzo 2019

#JUVENTUSTV Puntata 95, poker nel derby del giorno del record di Buffon 20 Marzo 2019

Annunci
Aggiornamenti, Notizie, Politica, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

GIUSEPPE CONTE IN DIRETTA: In diretta dalla Camera per comunicazioni in vista del Consiglio europeo del 21 e 22 marzo e sul Memorandum d’intesa con la Cina IL VIDEO, GUARDA!

GIUSEPPE CONTE IN DIRETTA

Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

JUVENTUS TUTTI I VIDEO

JUVENTUS TUTTI I VIDEO

JUVENTUS TUTTI I VIDEO SEMPRE AGGIORNATI ED ESCLUSIVI

DALLE 03:12 DI LUNEDì 18 MARZO 2019

ALLE 03:29 DI MARTEDì 19 MARZO 2019

JUVENTUS TUTTI I VIDEO

#JUVENTUSTV Puntata 93, Lippi, Lobanovsky e la tripletta di SuperPippo 18 Marzo 2019

Youth La Primavera femminile è in semifinale! 18 Marzo 2019

Da bordocampo Genoa vs Juventus 18 Marzo 2019

Highlights Pontedera vs Juventus U23 18 Marzo 2019

Highlights Pink Bari vs Juventus Women 18 Marzo 2019

Gamereview Genoa vs Juventus 18 Marzo 2019

Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

JUVENTUS TUTTI I VIDEO

JUVENTUS TUTTI I VIDEO

JUVENTUS TUTTI I VIDEO SEMPRE AGGIORNATI

DALLE 16:38 DI DOMENICA 17 MARZO 2019

ALLE 03:12 DI LUNEDì 18 MARZO 2019

JUVENTUS TUTTI I VIDEO

Sintesi cronaca Genoa-Juventus 2-0 17 Marzo 2019

Allegri post Genoa «Dispiace, ma non è un dramma» 17 Marzo 2019

La conferenza stampa post Genoa vs Juventus 17 Marzo 2019

Bonucci post Genoa «Un incidente di percorso» 17 Marzo 2019

Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE

DALLE 14:25 DI DOMENICA 17 MARZO 2019

ALLE 02:58 DI LUNEDì 18 MARZO 2019

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE

La Juve si ferma a Marassi
17.03.2019 14:25 – in: Match Report
La Juve si ferma a Marassi

Contro il Genoa decidono le reti dell’ex Sturaro e di Pandev. I bianconeri costretti alla prima sconfitta in campionato della stagione
La Juve paga la fatica della sfida di Champions contro l’Atletico e interrompe la sua corsa in campionato. Il Genoa si conferma avversario tostissimo per i bianconeri e non a caso, con il successo odierno, è riuscito a strappare loro quattro punti su sei in questa stagione. A Marassi decidono le sostituzioni di Prandelli, che trova in panchina i gol decisivi, firmati dall’ex Sturaro e da Pandev, mentre alla Juve mancano le energie, probabilmente più mentali che fisiche, per tenere testa alla foga e alla grinta dei rossoblu.
GRINTA GENOA, GESTIONE JUVE

Dopo la gara di martedì, Allegri schiera ancora un 3-5-2, con Caceres al fianco di Bonucci e Rugani, mentre Emre Can torna a centrocampo, insieme a Pjanic e Bentancur. In avanti, senza Ronaldo, neanche convocato, tocca a Mandzukic e Dybala. Come sempre contro il Genoa è una battaglia e i rossoblu non solo corrono e pressano come forsennati, sono anche ben messi in campo e si trovano a meraviglia. La Juve prova a gestire la gara, ma non è semplice e rischia grosso quando Sanabria, dopo un contrasto non riuscito di Rugani su Kouame, può colpire in piena corsa dall’altezza del dischetto del rigore e trova un eccezionale riflesso di Perin che devia in angolo. I rossoblu insistono e alla mezz’ora Di Bello concede loro il penalty per un fallo di mano in area di Cancelo. Il VAR però interviene e evidenzia che anche Kouame, nella stessa azione, tocca con il braccio. Scampato il pericolo, i bianconeri impongo un deciso cambio di ritmo alla propria azione e schiacciano a lungo i padroni di casa nella loro area, senza però riuscire a concretizzare la sostanziosa serie di cross prodotti. Più incisivo il Genoa, con la percussione di Lerager sulla fascia, conclusa male da Lerager con un destro sporco che termina abbondantemente a lato.
DYBALA GOL, ANZI NO

Nella ripresa Allegri mischia le carte, passando alla difesa a quattro e spostando Cancelo sulla stessa fascia di Alex Sandro. La mossa porta i bianconeri ad alzare il baricentro e dopo dieci minuti pagherebbe anche, perché Cancelo, sfruttando il lavoro di Emre Can sulla sinistra, entra come un fulmine in area e serve Dybala che, di prima intenzione, batte Radu. Il signor Di Bello però, dopo il silent check, annulla per un fuorigioco del tedesco all’inizio dell’azione.
STURARO E LA LEGGE DELL’EX

Al quarto d’ora Allegri opera il primo cambio, inserendo Bernardeschi al posto di Cancelo, mentre Prandelli cambia Sanabria con Pandev e il macedone chiama subito Perin all’intervento, con un rasoterra non irresistibile. La seconda sostituzione del tecnico rossoblu ha un peso ben diverso perché Sturaro, due minuti dopo aver rilevato Lazovic, indovina l’angolino con un destro dal limite e infila il classico gol dell’ex, che vale il vantaggio per i padroni di casa.
RADDOPPIA PANDEV

La mossa di Allegri è immediata e porta al cambio tra Mandzukic e Kean e, subito dopo, a quello tra Bentancur e Spinazzola, ma è la precisione nei passaggi a mancare tra i bianconeri e questo, oltre a limitare l’efficacia offensiva, scatena il contropiede rossoblu: al 35′ un tocco sbagliato di Dybala permette a Kouame di farsi tutto il campo palla al piede e, arrivato al limite, di servire Pandev, che incrocia il sinistro e firma il raddoppio. La reazione della Juve non è sufficiente e del resto il tempo per raddrizzare la partita a questo punto è ridotto all’osso. Il Genoa può gestire il gioco e l’adrenalina scatenata dal doppio vantaggio aiuta i rossoblu ad arrivare primi su ogni pallone e a condurre in porto il risultato che, per i bianconeri vale la prima sconfitta in campionato della stagione.
GENOA-JUVENTUS 2-0

RETI: Sturaro 27′ st, Pandev 36′ st

GENOA
Radu; Pereira, Romero, Zukanovic, Criscito; Rolon, Radovanovic (30′ st Veloso), Lerager; Lazovic (25′ st Sturaro), Sanabria (15′ st Pandev), Kouame
A disposizione: Marchetti, Jandrei, Gunter, Biraschi, Pezzella, Mazzitelli, Bessa, Lapadula, Dalmonte
Allenatore: Prandelli

JUVENTUS
Perin; Caceres, Bonucci, Rugani; Cancelo (15′ st Bernardeschi), Emre Can, Pjanic, Bentancur (32′ st Spinazzola), Alex Sandro; Dybala, Mandzukic (27′ st Kean)
A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Chiellini, Matuidi, Nicolussi Caviglia, Moreno
Allenatore: Allegri

ARBITRO: Di Bello
ASSISTENTI: Longo, Santoro
QUARTO UFFICIALE: Sacchi
VAR: Mazzoleni, Lo Cicero

AMMONITI: 3′ pt Romero, 5′ pt Alex Sandro, 23′ pt Caceres, 37′ st Pandev, 40′ st Emre Can. GUARDA IN ESCLUSIVA GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH GENOA-JUVENTUS 2-0

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE

Allegri: «Ci dispiace per la sconfitta, ma non è un dramma»
17.03.2019 14:58 – in: Serie A
Allegri: «Ci dispiace per la sconfitta, ma non è un dramma»

Il tecnico dopo la sfida contro il Genoa: «Poteva capitare ed è meglio che sia accaduto oggi, ora avremo tempo per riposare, recuperare energie e giocatori infortunati»
«Non è un dramma, ma dispiace perché ci tenevamo a mantenere l’imbattibilità». Il vantaggio in classifica rimane consistente e dunque la sconfitta di Genoa può essere assorbita senza traumi. Questo il messaggio di Massimiliano Allegri che del resto, dopo la prova di martedì contro l’Atletico, sapeva che i suoi avrebbero pagato qualcosa in termini di lucidità e freschezza: «La partita di Champions ha sicuramente pesato. Nel primo tempo abbiamo rischiato due volte, mentre abbiamo fatto meglio nel secondo, quando loro sono un po’ calati, ma abbiamo subito gol e preso il secondo su una ripartenza. Poteva capitare ed è meglio che sia accaduto oggi, ora avremo tempo per riposare, recuperare energie e giocatori infortunati».

«Non si possono giocare tutte le gare al massimo, – continua il tecnico – oggi sapevamo che avremmo fatto fatica e che non sarebbe stata una bella partita Ne abbiamo paradossalmente fatta di più nel primo tempo, poi è entrato Sturaro che ha trovato quel gol. Sono contento per lui però, perché ha sofferto molto e oggi ha cambiato la partita. La sconfitta ci può fare bene, perché magari pensavamo di avere già il campionato in tasca e invece dobbiamo ancora ottenere cinque vittorie».Allegri post Genoa «Dispiace, ma non è un dramma» 17 Marzo 2019

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE

Youth: è semifinale per la Primavera femminile!
17.03.2019 15:09 – in: Settore Giovanile
Youth: è semifinale per la Primavera femminile!

Splendide le ragazze di Spugna, che segnano 3 reti alla Fiorentina e volano al penultimo atto del campionato
Nella domenica delle Under bianconere, brilla lo splendido risultato della Primavera femminile, che continua la sua marcia inarrestabile ed è in Semifinale Scudetto.
Una marcia che, dopo un girone trionfale, ha visto le ragazze di Spugna battere la Fiorentina all’andata, la settimana scorsa, e al ritorno, oggi. Netto tre a zero per le bianconere, subito avanti con Bellucci al 10′. Nella ripresa le altre due reti juventine: Bragonzi al 7′, Distefano nei minuti di recupero.
LE ALTRE UNDER
Ferma la Under 17, pareggia 1-1 in casa la Under 15, contro il Parma: ducali avanti nel primo tempo, pareggio bianconero al 35′ della ripresa di Orlando.

JUVENTUS TUTTE LE NOTIZIE

Bonucci: «Un incidente di percorso»
17.03.2019 15:28 – in: Serie A
Bonucci: «Un incidente di percorso»

Così Leo a fine gara: «Non è piacevole perdere, ma sapevamo sarebbe stato duro, fisicamente e mentalmente»
La prende con filosofia – e non può che essere così – anche Leonardo Bonucci, dopo la sconfitta con il Genoa. «Non è mai piacevole perdere – spiega – Ma d’altronde, dopo la partita di martedì, sapevamo che sarebbe stata una partita difficile da un punto di vista fisico e mentale».
Continua Leo: «Oggi non c’entra niente con la nostra stagione, è un incindente di percorso. Ora recuperiamo con la pausa per ripartire alla grande con l’Empoli. Contro l’Atletico abbiamo dato fondo a tutte le energie, questa sosta di campionato è una manna dal cielo. Chi va in Nazionale potrà recuperare, perché si gioca fra qualche giorno, chi resta qua avrà modo di riprendere energie».
Sulla partita: «Avevamo iniziato bene nella ripresa ed eravamo anche andati in gol:peccato, perché la rete annullata e quella subita ci hanno tagliato le gambe».Bonucci post Genoa «Un incidente di percorso» 17 Marzo 2019

STAMPA
Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

SINTESI GENOA VS JUVENTUS 2-0 IL VIDEO

SINTESI GENOA VS JUVENTUS

2-0 IL VIDEO DEL MATCH

DELLE 12:30 DI DOMENICA 17 MARZO 2019 STADIO FERRARIS DI GENOVA GIORNATA 28 SERIE A

SINTESI GENOA VS JUVENTUS

Prima sconfitta per i Bianconeri in questo Campionato, si ferma l’imbattibilità della corazzata di Allegri, dopo 24 vittorie e 3 pareggi. La Juve perde la prima trasferta dopo 26 vittorie consecutive. Resta comunque stra-prima in Campionato con di sicuro 15 punti di vantaggio o magari di più, ha portato a casa una qualificazione straordinaria in Champions che, inevitabilmente, ha lasciato qualche traccia, altrimenti non sarebbero umani questi giocatori. Lo scrivo perchè in giro già qualcuno osa parlare di catastrofe o simili… vergognoso, insensato ed irriconoscente tale atteggiamento. Inoltre sottolineo che magari c’erano 2 rigori su Mandzukic, dei quali, passi forzatamente il secondo, ma il primo è un rigore netto, con due giocatori che si appendono a Mario ed a parti invertite, si sarebbe fatto un “cancan” esagerato. Ora testa alle Nazionali, ma c’è una settimana per rifiatare e poi via verso l’incontro con l’Empoli ed il rush finale di questa stagione, che, a mio parere, resta comunque straordinaria. Ma, come sempre, visto che parla il campo, non cerco affatto alibi, anche se ci si è messa anche un po’ di sfortuna, perchè il rimbalzo beffardo che ha ingannato Perin, non ci voleva. Detto ciò, la Juve resta ben salda in testa con 75 punti, 59 gol fatti e 19 gol subiti, oggi i 2 in più, segnati dall’ex, appena entrato, Stefano Sturaro, al minuto 72 e da Pandev, al minuto 81. Vi ricordo che potrete gustarvi le interviste, la conferenza di Allegri, le sue dichiarazioni, le statistiche e tutto quanto vi è da sapere, rimanendo ovviamente SU QUESTO SITO!

GENOA VS JUVENTUS IL VIDEO

Sintesi cronaca Genoa-Juventus 2-0 17 Marzo 2019

Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

JUVENTUS TUTTI I VIDEO

JUVENTUS TUTTI I VIDEO

JUVENTUS TUTTI I VIDEO SEMPRE AGGIORNATI

DALLE 15:33 DI SABATO 16 MARZO 2019

ALLE 11:48 DI DOMENICA 17 MARZO 2019

JUVENTUS TUTTI I VIDEO

Le curiosità di Genoa vs Juventus 16 Marzo 2019

Ottanta volte auguri, Trap! 17 Marzo 2019

#JUVENTUSTV Puntata 92, verso il 5 maggio Pavel suona la carica 17 Marzo 2019

Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

CONFERENZA ALLEGRI PRE GENOA-JUVENTUS

CONFERENZA ALLEGRI PRE GENOA-JUVENTUS

LA CONFERENZA STAMPA INTEGRALE PRE GENOA-JUVENTUS

IL VIDEO INTEGRALE DELLE PAROLE DI MAX ALLEGRI ALLA VIGILIA DI GENOA-JUVENTUS

CONFERENZA DELLE 14:15 DI SABATO 16 MARZO 2019

CONFERENZA ALLEGRI PRE GENOA-JUVENTUS

Giornata 28 Serie A. L’appuntamento per il match è alle 12:30 di domani, nel frattempo, ecco tutto quello che Massimiliano Allegri ha dichiarato alla vigilia della partita del lunchtime: La conferenza stampa di Allegri del 16 Marzo 2019 vigilia di Genoa-Juventus del 17 Marzo 2019

Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

JUVENTUS TUTTI I VIDEO

JUVENTUS TUTTI I VIDEO

JUVENTUS TUTTI I VIDEO SEMPRE AGGIORNATI

DALLE 10:28 DI VENERDì 15 MARZO 2019

ALLE 15:33 DI SABATO 16 MARZO 2019

JUVENTUS TUTTI I VIDEO

Buon compleanno, Paul Pogba 15 Marzo 2019

History Moise Kean e la meglio gioventù 15 Marzo 2019

Seconde Squadre, dall’Allianz Stadium uno sguardo al futuro 15 Marzo 2019

Buon compleanno, Carlo Pinsoglio 16 Marzo 2019

#JUVENTUSTV Puntata 91, Vincenzo Iaquinta, il gol che arriva dalla panchina 16 Marzo 2019

La conferenza stampa di Allegri del 16 Marzo 2019 vigilia di Genoa-Juventus del 17 Marzo 2019

Aggiornamenti, Calcio, Juventus, Notizie, Piemonte, Sport, TUTTI I VIDEO DELLA JUVENTUS, Ultim'ora, VIDEO NOTIZIE

juventus tutti i video

juventus tutti i video

juventus tutti i video sempre aggiornati ed in esclusiva

TUTTI I VIDEO SUL MONDO BIANCONERO

DALLE 11:00 DI MERCOLEDì 13 MARZO 2019

ALLE 10:28 DI VENERDì 15 MARZO 2019

JUVENTUS TUTTI I VIDEO

Buon compleanno Edgar Davids 13 Marzo 2019

Da bordocampo Juventus vs  Atletico Madrid 13 Marzo 2019

Gamereview Juventus vs Atletico Madrid 13 Marzo 2019

#JUVENTUSTV Puntata 89, Alex e Seba la sera del talento 14 Marzo 2019

J Selfie Juventus vs Atletico Madrid 14 Marzo 2019

Nicolussi «L’esordio è come un nuovo inizio per me» 14 Marzo 2019

Highlights Coppa Italia Milan vs Juventus Women 1-2 14 Marzo 2019

AC Milan vs Juventus Women Rewind 14 Marzo 2019